HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
      
A tu per tu

...con Ascari

"Juve, bloccati Gabbiadini, El Kaddouri e Verratti. Roma, Dodò un'alternativa. Pescara, Munoz sarà il tuo Zàrate"
03.07.2012 00.00 di Alessio Alaimo - twitter: @alaimotmw  articolo letto 11931 volte

"La Juventus ha bloccato Gabbiadini, Verrati ed El Kaddouri, che anche se non hanno firmato possono considerarsi in orbita bianconera. Ad oggi a Marotta e Paratici va l'oscar del mercato. Un mercato che quest'anno per mille motivi entrerà nel vivo in un'epoca più avanzata rispetto al solito". Ne è sicuro l'agente Fifa Eugenio Ascari, intervistato da TuttoMercatoWeb per fotografare il calciomercato ormai entrato nel vivo.

L'Europeo ormai è alle spalle.
"L'Italia è andata oltre ogni più rosea previsione dando spettacolo e giocando partite di livello. Domenica è andato tutto storto, dall'infortunio di Chiellini a quello di Thiago Motta che ha lasciato la squadra in dieci. Il risultato è stato pesante, ma la Spagna è la formazione più forte".

La Roma intanto ha preso Dodò.
"È reduce da un infortunio serio, sta rientrando dopo qualche mese di sosta forzata. Ha vent'anni, non gli vanno date tante responsabilità. Infatti la Roma ha confermato Josè Angel, a cui Dodò può fare da alternativa, fermo restando che viene da un lungo periodo di inattività".

La sua scuderia lavora ad un colpo per il Pescara, l'attaccante Munoz.
"È un giocatore alla Zàrate, il mio socio Andrea Bagnoli lo ha visto dal vivo, ha avuto modo di visionarlo più volte in gare di campionato cileno. Il Pescara lo sta seguendo con attenzione, così come lo ha monitorato in passato il Chievo. Rispetto a Zàrate ha più gamba, tra l'altro l'anno scorso lo ha seguito la Lazio, ma lo status da extracomunitario ne impedì il trasferimento".

Eder il prossimo anno non sarà più allenato da Iachini, la Sampdoria ha scelto Ferrara.
"In questi sei mesi con la Sampdoria si è trovato bene con Iachini. Il ragazzo ha attraverso un periodo caratterizzato da qualche problema fisico, il mister lo ha aspettato e nel finale è stato ripagato. Eder è dispiaciuto che Iachini sia andato via, ma di fronte a scelte societarie non si può dire nulla e bisogna rispettare le decisioni del proprio club. Speriamo che si crei un buon rapporto anche con Ferrara. Al di là dell'addio Iachini merita parole di elogio per quanto fatto e per le grandi qualità umane. Lo conosco personalmente, siamo amici da tempo, posso dire che Beppe ha dei valori morali difficilmente riscontrabili nel calcio".

Bene, appuntamento a Castiglioncello. 4 e 5 luglio.
"L'anno scorso la prima edizione è nata sotto i migliori auspici. Le cose, quest'anno, andranno meglio. La partecipazione sarà più sentita, perché è un evento importante che ospita personaggi eccellenti. È un appuntamento importantissimo, sarà meta di confronto tra operatori che appartengono al calciomercato seppure in settori diversi. Quest'anno ci saranno giornalisti, agenti, direttori e anche calciatori. Insomma, è un incontro da non perdere e ci sarò".

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
22.07 - Carlos Dunga torna ad allenare il Brasile. A volte ritornano. Dunga è pronto a sedersi sulla panchina verdeoro. Una notizia che fa felice Antonio Caliendo, suo ex procuratore e oggi consulente di mercato e azionista del Modena. "Una grande notizia: il Brasile ha capito il vero...
App Store Play Store Windows Phone Store
 
A tu per tu
21.07 - "Ci ho sperato fino all'ultimo". Parla così a TuttoMercatoWeb l'ex trequartista del Siena, Luca Scapuzzi. Ex proprio come tutti i calciatori bianconeri, perché il Siena dice addio al mondo dei professionisti ed è chiamato a ripartire dalle serie inferiori. E adesso? "Avevo...
A tu per tu
20.07 - Anni di storia cancellati. Il Siena fallisce, non fa più parte del campionato di serie B. Ed è chiamato a ripartire. "Purtroppo è il calcio", dice a TuttoMercatoWeb l'ex allenatore bianconero Luigi De Canio. Cosa direbbe oggi ai tifosi del Siena? "Ogni parola potrebbe...
A tu per tu
19.07 - Una nuova sfida. Lo Spezia della prossima stagione parlerà croato. Presidente croato, così come direttore sportivo (Budan) e allenatore, Bjelica. Ed è proprio il nuovo allenatore dei liguri a commentare, in esclusiva per TuttoMercatoWeb, le prospettive per il prossimo...
A tu per tu
18.07 - E alla fine vince il cuore, la voglia di continuare con la squadra della sua terra. Simone Scuffet resta all'Udinese e dice no all'Atletico Madrid. Una scelta nel segno della continuità. "Abbiamo sempre sostenuto che si parlava di interessamento. E di interessamento dobbiamo...
A tu per tu
17.07 - Grandi ambizioni per il prossimo campionato, ma anche piedi per terra perché c'è la consapevolezza che la serie B è un campionato importante e difficile. Il Bari cambia pelle e riparte. Da Stefano Antonelli e Devis Mangia, con la regia del presidente Gianluca Paparesta. E a...
A tu per tu
16.07 - Un campionato da protagonista, partendo con un profilo basso e senza troppi proclami. La Virtus Entella non ha intenzione di fare da comparsa in serie B e si prepara per un mercato di spessore. Progetti, programmi e ambizioni, li presenta in esclusiva a TuttoMercatoWeb il ds...
A tu per tu
15.07 - Armando Izzo al Genoa. Tutto fatto. Il difensore è passato dall'Avellino al Grifone e ora lo attende una nuova esperienza in serie A. Per dimostrare il suo valore. E magari per far capire al Napoli che è stato fatto un errore nel lasciarlo andare alle comproprietà. "È stata...
A tu per tu
14.07 - Il Brescia sorride, perché l'iscrizione è cosa fatta. Adesso la società rimane in attesa di sviluppi societari. A TuttoMercatoWeb parla Luigi Maifredi. "Il mio ruolo non cambia - dice -, faccio quello che facevo prima. In attesa di sviluppi". La situazione però non è delle...
A tu per tu
13.07 - Rischia di scoppiare il caso Daniele Portanova al Genoa. Le dichiarazioni di Enrico Preziosi ("abbiamo altre idee", ndr) potrebbero allontanare il difensore dalla Liguria. A TuttoMercatoWeb ne parla il suo agente, Matteo Materazzi. Materazzi, che succede con Portanova? ...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510