HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
      
A tu per tu

...con Benarrivo

"Almeyda nel dimenticatoio, non merita considerazione. Ha detto stupidaggini, compro il libro e invento anch'io una storia. Parma, bilancio e attenzione: ok così"
27.09.2012 00.00 di Alessio Alaimo  Twitter:   articolo letto 13688 volte
© foto di Image Photo Agency

E chi se lo aspettava. Un siluro dalla distanza, quello di Matias Almeyda. "A Parma ci facevano le flebo, ci dicevano che erano vitamine io però saltavo fino al soffitto". Parole, quelle dell'ex centrocampista di Lazio, Parma e Inter, che gettano più di un'ombra sulle stagioni a tinte gialloblù dal 2000 al 2001. "Quello che dice Almeyda è un commento che non merita considerazione", tuona a TuttoMercatoWeb.com l'ex terzino del Parma, Antonio Benarrivo.

Vi sentite ancora?
"No, l'ho perso di vista dopo che è andato via da Parma. O è finito nel dimenticatoio e cerca visibilità oppure non ne ho idea del motivo per cui abbia detto queste cose".

Quelle di Almeyda sono parole pesanti.
"Che non trovano riscontri, perché una cosa del genere non mi risulta proprio. Non mi riguarda, ognuno dica ciò che vuole, però si assuma anche le responsabilità di quanto afferma. Sono parole di un'ignoranza assurda, anche perché ogni settimana si faceva il test del doping e a volte capitava di farlo anche durante la settimana. A noi come ad altre squadre".

Infastidito dalle affermazioni dell'argentino?
"Dovrebbe sapere, prima di dire certe cose, che se si fosse fatto qualcosa contro le regole sarebbe stato scoperto subito perché dalle urina si legge tutto. I giocatori sono monitorati, la domenica ma anche in settimana. E poi, perché riesumare certe cose dopo oltre dieci anni?".

Comprerà il libro?
"Ha scritto un libro, quindi abbiamo detto tutto. Sì, andrò a comprarlo e anzi, ne scriverò uno anch'io. Ma prima come lui devo inventarmi qualcosa per stuzzicare la fantasia di chi legge".

Spazio al presente, che ne pensa del Parma di quest'anno?
"Il solito Parma che pensa al bilancio e ad investire. La politica societaria, del resto, deve essere questa, perché non ci sono alternative. Bisogna ringraziare Ghirardi e Leonardi per l'attenzione che ripongono nei bilanci. Questo Parma fa le cose per bene".

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
26.11 - Paulo Dybala è il giocatore del momento. Gol e prestazioni da ricordare, sorride il Palermo. Sorride Zamparini. E sorride anche Luca Cattani, autore del colpo rosanero quando era capo degli osservatori del Palermo prima e direttore sportivo dopo. Cattani oggi lavora per un...
App Store Play Store Windows Phone Store
 
A tu per tu
25.11 - Dimenticare il Bayern Monaco. La Roma torna a giocare una partita di Champions League, appuntamento - oggi - contro il Cska Mosca. "È una squadra normale del campionato russo. Può fare bene, ha qualità, ma la Roma è più forte", dice il difensore dello Zenit, ex Siena, Neto a...
A tu per tu
24.11 - Entusiasmo e voglia di far bene. Dario Baccin è il nuovo che avanza. Dopo l'addio - senza troppi rimpianti - di Franco Ceravolo, il Palermo è ripartito affidando la direzione dell'area sportiva ad una figura giovane e preparata. Cresciuto sotto l'ala protettiva di Giorgio...
A tu per tu
23.11 - Fiorentina-Verona, partita che Marco Donadel vivrà da doppio ex; uno sguardo al futuro in chiave mercato e il derby di questa sera tra Milan ed Inter. L'ex centrocampista viola e gialloblù parla a TuttoMercatoWeb, in attesa di tornare in campo. Da protagonista. Donadel, se...
A tu per tu
22.11 - "Due esperienze simili, anche se diverse". Così l'ex attaccante di Juventus e Lazio, Fabrizio Ravanelli, fotografa per TuttoMercatoWeb i suoi trascorsi da entrambe le parti. E stasera, il posticipo, metterà davanti le due ex squadre di Penna Bianca. Ravanelli, se le dico...
A tu per tu
21.11 - Pochi giorni al derby di Milano. Da una parte la determinazione di Inzaghi, dall'altra l'entusiasmo ritrovato con il ritorno di Mancini. Una partita importante per entrambe. Milan-Inter, cugini a confronto. "Sarà difficile per tutti e due. Ma prevedo una partita aperta", dice...
A tu per tu
20.11 - Lo sfogo di Antonio Conte, le carte al campionato e uno sguardo al futuro. Serse Cosmi non ha fretta di tornare in panchina, aspetta e riflette. In attesa della soluzione migliore. Intanto parla a TuttoMercatoWeb. Cosmi, Conte e lo sfogo: che ne pensa? "Niente di nuovo:...
A tu per tu
19.11 - Leeds al sapore d'Italia. I risultati arriveranno, la squadra del Presidente Cellino costruita dal ds Nicola Salerno è di valore. Questione di tempo. E a fare gol ci pensa Mirco Antenucci, il bomber della squadra inglese assistito da Silvio Pagliari. Antenucci, uno dei...
A tu per tu
18.11 - In campo per il calcio, ma anche per la solidarietà. Italia-Albania, appuntamento a Genova, questa sera. Una partita speciale per Gianni De Biasi, allenatore italiano, che stasera sfiderà gli azzurri di Conte. E parla a TuttoMercatoWeb. De Biasi, che partita sarà? "Una...
A tu per tu
17.11 - Lotta a due in campionato, Roma-Juventus? "No, il Napoli per come sta giocando nell'ultimo periodo è ancora da considerare una possibile outsider", dice a TuttoMercatoWeb l'ex dirigente azzurro, oggi all'Atalanta, Pierpaolo Marino che sottolinea: "Con la classifica attuale il...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.