HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
      
A tu per tu

...con Calleri

"Napoli, Zuniga disposto a rinnovare...ma solo se ci sono le condizioni. Ibarbo e Sau, tante offerte. Il Pescara venderà Quintero. Pabon, c'è la fila: vuole restare in Europa"
22.01.2013 00.00 di Alessio Alaimo  Twitter:   articolo letto 10405 volte
© foto di Alessio Alaimo/TuttoMercatoWeb

Ultimi nove giorni di mercato. In attesa dei colpi. "Il Milan farà un colpo, ma non Kakà. Tra il brasiliano e Balotelli però, preferirei il primo perché l'attaccante del City non sarebbe un colpo. Ha fatto un gol in sei mesi e tenuto conto dell'investimento tra acquisto e salario...", dice a TuttoMercatoWeb l'agente Fifa Riccardo Calleri, che tra gli altri cura gli interessi dell'esterno del Napoli, Juan Camillo Zuniga.

A proposito, rinnova con il Napoli?
"Vedremo. La situazione è in stallo. Camillo sicuramente piace a tante squadre, l'interesse non manca. Il giocatore ha sempre dato la disponibilità a rinnovare. Se ci saranno le condizioni rinnoverà, altrimenti no".

Le big su Sau e Ibarbo Cagliari: che succederà?
"Il Cagliari non ha messo sul mercato né lui e né Ibarbo. Le offerte già ora non mancano e a giugno sicuramente ne arriveranno altre da club molto importanti".

Llama in uscita dalla Fiorentina: c'è il Palermo?
"Ci sono squadre interessate, lui vorrebbe giocare. Vedremo in questi dieci giorni. Il Palermo lo conosce bene, c'è il suo vecchio direttore: potrebbe essere una soluzione".

Al Palermo segue anche Barreto: resta rosanero?
"Se il Palermo decidesse di darlo le squadre pronte a prenderlo ce ne sarebbero. Ma non penso che i rosanero vogliano darlo via in questa finestra di mercato".

Pabon in uscita da Parma: perché non ha fatto vedere tutte le sue qualità?
"Ha avuto qualche problema di ambientamento, dovuto anche a vicende familiari importanti. Ora nel Parma sono esplosi altri attaccanti, quindi tenuto conto dell'importanza del giocatore, ha senso che vada a giocare da un'altra parte. Nonostante abbia giocato poco ci sono tante richieste, sia per comprarlo che per prenderlo in prestito. A breve faremo la scelta migliore. Sicuramente si tratta di un giocatore importante. Non esagero se dico che c'è la fila".

Andrà all'Independiente?
"No. Con loro c'è stata una trattativa, ma Pabon vuole rimanere in Europa".

Magari l'Espanyol...
"Può essere una soluzione gradita".

Giovani talenti: Quintero a Pescara, quanto durerà?
"Credo molto poco, perché sta facendo benissimo. Ora al Sudamericano Under '20 si sta mettendo in grandissima luce, tutte le big d'Europa si stanno interessando a lui. Sarà sicuramente venduto, non so se ora o a giugno. Deciderà il Pescara. Non voglio parlare di un club in particolare, ma confermo che lo vogliono in tanti. Il suo valore è di circa 10 milioni di euro, quindi possono permetterselo soltanto le grandi squadre".

Per esempio l'Inter?
"Si era interessata prima che andasse al Pescara, lo aveva visionato. Vedremo".

Frey del Chievo: è in scadenza di contratto, cosa succederà?
"Ha avuto uno stiramento che lo ha tenuto fermo due mesi, questa ha pregiudicato un'eventuale cessione a gennaio. Rientrerà a breve e tenuto conto della situazione contrattuale presto vedremo cosa fare".

Frascatore del Sassuolo?
"Ha avuto diverse richieste, ma il Sassuolo lo ritiene incedibile. Lui è contento, però vorrebbe giocare di più in vista dell'Europeo dell'Under '21".

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
23.07 - Paulinho vola negli Emirati Arabi. L'attaccante lascia il Livorno e va all'Al Arabi. Una nuova esperienza, una scelta di vita. "Non mi soddisfa molto, ma è stata una scelta del giocatore. Avrei preferito cederlo in Italia", ammette a TuttoMercatoWeb il presidente del Livorno,...
App Store Play Store Windows Phone Store
 
A tu per tu
22.07 - Carlos Dunga torna ad allenare il Brasile. A volte ritornano. Dunga è pronto a sedersi sulla panchina verdeoro. Una notizia che fa felice Antonio Caliendo, suo ex procuratore e oggi consulente di mercato e azionista del Modena. "Una grande notizia: il Brasile ha capito il vero...
A tu per tu
21.07 - "Ci ho sperato fino all'ultimo". Parla così a TuttoMercatoWeb l'ex trequartista del Siena, Luca Scapuzzi. Ex proprio come tutti i calciatori bianconeri, perché il Siena dice addio al mondo dei professionisti ed è chiamato a ripartire dalle serie inferiori. E adesso? "Avevo...
A tu per tu
20.07 - Anni di storia cancellati. Il Siena fallisce, non fa più parte del campionato di serie B. Ed è chiamato a ripartire. "Purtroppo è il calcio", dice a TuttoMercatoWeb l'ex allenatore bianconero Luigi De Canio. Cosa direbbe oggi ai tifosi del Siena? "Ogni parola potrebbe...
A tu per tu
19.07 - Una nuova sfida. Lo Spezia della prossima stagione parlerà croato. Presidente croato, così come direttore sportivo (Budan) e allenatore, Bjelica. Ed è proprio il nuovo allenatore dei liguri a commentare, in esclusiva per TuttoMercatoWeb, le prospettive per il prossimo...
A tu per tu
18.07 - E alla fine vince il cuore, la voglia di continuare con la squadra della sua terra. Simone Scuffet resta all'Udinese e dice no all'Atletico Madrid. Una scelta nel segno della continuità. "Abbiamo sempre sostenuto che si parlava di interessamento. E di interessamento dobbiamo...
A tu per tu
17.07 - Grandi ambizioni per il prossimo campionato, ma anche piedi per terra perché c'è la consapevolezza che la serie B è un campionato importante e difficile. Il Bari cambia pelle e riparte. Da Stefano Antonelli e Devis Mangia, con la regia del presidente Gianluca Paparesta. E a...
A tu per tu
16.07 - Un campionato da protagonista, partendo con un profilo basso e senza troppi proclami. La Virtus Entella non ha intenzione di fare da comparsa in serie B e si prepara per un mercato di spessore. Progetti, programmi e ambizioni, li presenta in esclusiva a TuttoMercatoWeb il ds...
A tu per tu
15.07 - Armando Izzo al Genoa. Tutto fatto. Il difensore è passato dall'Avellino al Grifone e ora lo attende una nuova esperienza in serie A. Per dimostrare il suo valore. E magari per far capire al Napoli che è stato fatto un errore nel lasciarlo andare alle comproprietà. "È stata...
A tu per tu
14.07 - Il Brescia sorride, perché l'iscrizione è cosa fatta. Adesso la società rimane in attesa di sviluppi societari. A TuttoMercatoWeb parla Luigi Maifredi. "Il mio ruolo non cambia - dice -, faccio quello che facevo prima. In attesa di sviluppi". La situazione però non è delle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510