HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Mob
A tu per tu

...con Criscito

"Milan, che bello: se chiami ci penso. Sneijder e Matri allo Zenit, che rinforzi! Lavezzi, vieni in Russia. Eto'o soffre il freddo. Balotelli, cambia e sei da Pallone d'Oro"
20.04.2012 00.00 di Alessio Alaimo  articolo letto 8138 volte
© foto di Alberto Fornasari

Domenico Criscito non ha nostalgia dell'Italia. In Russia non gli manca nulla: campionato da vertice, risultati e buone soddisfazioni economiche. Ma il richiamo del Milan sarebbe forte. Quasi impossibile da declinare, se l'idea dei rossoneri dovesse trasformarsi in qualcosa di concreto.
Giusto?
"Assolutamente sì, il Milan è una grandissima squadra. Però in Russia sto veramente bene, ho trovato una squadra che se tutto va bene vincerà il campionato. Poi la città è bellissima, il mister è italiano. Sto da Dio. Chiaro, se dovesse chiamare il Milan ovviamente ci penserei e prenderei in considerazione l'ipotesi. Ora però penso a finire bene il campionato e magari disputare gli Europei da protagonista".

Lei sta bene, eppure in Russia c'è chi sembra infelice. Eto'o potrebbe fare un passo indietro e lasciare l'Anzhi.
"Quando ci ho giocato contro ho avuto modo di parlare con lui. Mi ha detto che a parte il freddo sta bene. Poi ho letto che potrebbe lasciare l'Anzhi se la squadra non dovesse rinforzarsi, ma sono sicuro che la sua società interverrà sul mercato. Poi lui guadagna tanto, non so in Italia come possano pagarlo così tanto".

Il primo rinforzo dell'Anzhi potrebbe essere Lavezzi. Consiglia la Russia al Pocho?
"Sì, ma gli consiglio lo Zenit anziché l'Anzhi(sorride, ndr). È un grande giocatore, in grado di fare la differenza. Quest'anno è riuscito a fare gol ed è cresciuto tanto. Sì, gli consiglierei la Russia perché qui sto bene. E poi non pensavo di trovare un campionato così equilibrato. Sono veramente sereno e felice Magari all'inizio c'erano un po' di difficoltà, ma io e mia moglie ci siamo ambientati subito".

Il campionato russo sta crescendo. Sarà la forza dei rubli?
"Ormai la Russia dà possibilità economiche di alto livello. Questo è importante, bello. È la sua forza".

Presto allo Zenit potrebbe raggiungerla Sneijder.
"Ne ho sentito parlare e sarebbe un grandissimo rinforzo per la squadra".

Alla sua società piace anche Matri. Chi sceglie tra i due?
"Sono due grandissimi, ma dico Matri perché è italiano e lo conosco meglio".

Rosina invece trova poco spazio.
"Purtroppo Ale gioca poco. Davanti a lui ci sono giocatori molto bravi. Resta comunque un grandissimo giocatore. Quello che ha fatto a Torino lo dimostra".

Meglio cambiare aria?
"Non lo so. Ma sicuramente per lui sarebbe meglio giocare".

Potrebbe cambiare aria - e lasciare il City - pure Balotelli, che rischia la Nazionale.
"Il carattere è il difetto di Mario. Però è un grandissimo, so che alla Nazionale ci tiene. Se migliorasse i piccoli difetti sarebbe da Pallone d'Oro. So che al City sta bene, ci ho parlato. Poi è normale, se tornare in Italia oppure no dipenderà da lui".

Magari se lo ritrova compagno di squadra, al Milan.
"Sarebbe bello. Chiunque vorrebbe giocarci".

Corsa scudetto, come la vede?
"Affascinante, emozionante. Si affrontano due grandissime squadre. Milan e Juventus hanno dimostrato di essere compagini dello stesso livello. Il Milan è più forte, ma la Juventus ha mostrato carattere e forza".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
...con Bisoli 26.08 - Al via il campionato di Serie B. Sfida tra Salernitana e Spezia per la prima di campionato. "La Salernitana ha costruito un'ottima squadra, è rimasta scottata dal campionato scorso. Lo Spezia è attrezzato per le posizioni di vertice, sarà una bella partita", dice a...
App Store Play Store Windows Phone Store
 

A tu per tu

...con Frey 25.08 - Roma fuori dalla Champions League, cambiano anche le prospettive di mercato. "Puntavano tanto sulla Champions anche per il mercato, pensavano a giocatori importanti. La delusione di Spalletti lo fa capire", dice a TuttoMercatoWeb l'ex portiere di - tra le altre - Fiorentina e...

A tu per tu

...con Colomba 24.08 - "La Juve s'è mossa per la Champions, lo scudetto con la rosa di prima era già un obiettivo e ora invece punta alla vittoria in Europa". Così a TuttoMercatoWeb Franco Colomba fa le carte al campionato di Serie A da poco cominciato. Non bene l'Inter alla prima. "Ha deluso....

A tu per tu

...con Leone 23.08 - La prima in serie A non si scorda mai. Se poi ottieni un risultato positivo contro il Napoli il sapore è ancora più bello. "Per me è stata una prima emozionante, bella. Ora però bisogna lavorare per migliorare le cose che vanno migliorate", dice a TuttoMercatoWeb il ds del...

A tu per tu

...con Gasparin 22.08 - "Sotto tutti i punti di vista la Juventus era già la compagine più forte, oggi lo è ancora di più. Tutte le operazioni condotte hanno una sua logica, i bianconeri daranno continuità al ciclo vincente degli ultimi anni". Così a TuttoMercatoWeb l'ex dirigente di - tra le altre -...

A tu per tu

...con Miccoli 21.08 - "Quando Benatia dice che lo Scudetto per la Juve è obbligatorio, ha ragione". Parole firmate Fabrizio Miccoli, ex attaccante della Juventus e indimenticato capitano del Palermo, a TuttoMercatoWeb. Miccoli oggi studia per il futuro da operatore di mercato e intanto si dedica...

A tu per tu

...con Budan 20.08 - "Le grandi si sono mosse tanto. La Juve ha dimostrato ancora una volta il proprio potere, quest'anno più degli altri anche in vista della Champions League; il Napoli ha incassato e investito bene e anche Rog è un'ottima operazione; ha lavorato bene anche la Samp, così come...

A tu per tu

...con Foggia 19.08 - "Questo calciomercato lo ha fatto capire chiaramente: la Juve si appresta a vincere già in estate". Parole firmate Pasquale Foggia, ex attaccante di - tra le altre - Lazio e Sampdoria, a TuttoMercatoWeb. Giusto aspettarsi qualcosa di importante dal Napoli. "Sì, ma non...

A tu per tu

...con Pasquato 18.08 - "A parte i primi giorni che sono stati un po' pesanti e difficili perché mi sono trovato in un contesto diverso dalle solite abitudini è stato tutto bellissimo". Cristian Pasquato è carico per la sua nuova avventura al Krylia Samara. E parla a TuttoMercatoWeb. Le prime...

A tu per tu

...con Pasqualin 17.08 - "È stato fin qui un mercato importante, con prezzi che hanno acceso la fantasia e in realtà forse sono esorbitanti per il valore intrinseco dei calciatori". Così a TuttoMercatoWeb l'avvocato Claudio Pasqualin sulla finestra di mercato che si chiuderà il 31 agosto. Si...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.