HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Magazine
SONDAGGIO
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015

TMW Mob
A tu per tu

...con Faggiano

"Palermo, rialziamoci. Guardiamo avanti con fiducia. Mercato? Sono al lavoro. E con la sosta recuperiamo gli infortunati. Milan ferita aperta, la Roma è l'anti Juve. Rispoli, Goldaniga, Pezzella e i rinnovi..."
10.11.2016 00.00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 10414 volte

Telefono bollente, sempre in mano. Mai fermarsi. Pensare positivo e guardare avanti, senza badare a cosa hai fatto ma a quello che farai, nel bene e nel male. Da Trapani a Palermo, il modo di lavorare di Daniele Faggiano non cambia. "Do sempre il massimo, anche se oggi i risultati ci aiutano poco. C'è sempre da lavorare, non bisogna mai mollare e quando cambi squadra devi abituarti subito ai cambiamenti per dare un'impronta al tuo lavoro", dice il direttore sportivo rosanero a TuttoMercatoWeb.

Il clima, oggi, a causa dei risultati, non e dei migliori...
"Chiaro. L'aria che si respira, per colpa dei risultati, non è delle migliori. Dobbiamo però andare avanti e pensare positivo. Ma questo pensare positivo deve fare si che arrivino i punti. Vedo una squadra che ha le potenzialità per uscire da questa situazione, dispiace per la sconfitta di domenica contro il Milan perché anche il pareggio ci avrebbe dato un po' di vitalità. Però siamo positivi e costruttivi, guardiamo avanti".

La sosta arriva al momento opportuno...
"Soprattutto per cercare di recuperare gli infortunati - grazie allo staff sanitario che ce la sta mettendo tutta per il recupero tempestivo dei nostri ragazzi - e diventare sempre più squadra".

C'è la sosta, come utilizzerà questa settimana? Al lavoro per il mercato?
"Sono sempre in movimento. Il lavoro del direttore sportivo non può prescindere dai risultati. Io e i miei osservatori andiamo in giro a vedere partite, per cercare di trovare qualche situazione interessante. Sicuramente non faremo le cose tanto per farle".

Con lei Greco, La Rosa e Rubino. Vi state muovendo, immagino, per rinforzare il Palermo a gennaio...
"Sul mercato mi muovo io. Gli uomini del mio staff vanno a vedere le partite che gli dico, cerchiamo di lavorare sempre in sintonia. Lavoriamo tutti i giorni. Per quanto riguarda i reparti da rinforzare possono essere tutti o nessuno. A gennaio si vedrà, intanto recuperiamo gli infortunati e cerchiamo di risollevarci".

In estate tutti le chiedevano di comprare un attaccante. Nestorovski invece risponde sempre presente...
"In Italia in estate facciamo tutti gli allenatori e i direttori sportivi. Se non c'è il grande nome o non viene da Brasile o Argentina su ogni giocatore c'è sempre scetticismo. Per Nestorovski parlano i numeri. E poi mi sento di spezzare una lancia in favore di Posavec, gli errori ci stanno ma per la sua giovane età si sta comportando bene e lo aiutano a crescere anche Fulignati, Marson e Sicignano".

Chi è l'anti Juve?
"La Roma. Ma sono ancora convinto che il Napoli possa dire la sua: devono avere fiducia, ce l'abbiamo noi che al momento non stiamo andando bene, figuriamoci loro. I risultati arriveranno, devono fare gruppo".

E il Milan?
"La ferita è ancora aperta (sorride, ndr). Per quanto riguarda il campionato, comunque, penso che la Juve farà un campionato a parte. E le parole di Buffon sono state interpretate male, perché si è creata confusione senza motivo: voleva semplicemente dire che in Italia è la squadra più forte".

Il Palermo e i rinnovi: Rispoli, Goldaniga e Pezzella in odore di prolungamento?
"Ora l'ambiente non è dei migliori... I rinnovi li meriterebbero tutti, vedremo. E poi abbiamo anche Andelkovic che è a scadenza. Valuteremo tante situazioni, confrontandoci con il presidente".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
...con Bonato 18.02 - La partita dei ricordi e delle emozioni. Il Sassuolo una tappa fondamentale per il percorso professionale di Nereo Bonato, oggi ds dell'Udinese. E domenica la squadra del dirigente bianconero sfiderà proprio il Sassuolo. "Sassuolo per me ha significato tanto. Un percorso entusiasmante...
Telegram

A tu per tu

...con Simplicio 17.02 - Una nuova carriera per Fabio Simplicio. "Non mi vedo allenatore, sto cominciando a fare... il procuratore", dice a TuttoMercatoWeb l'ex centrocampista di Parma, Palermo e Roma. La Serie A sempre nel cuore, mai dimenticata. Simplicio studia ed osserva il campionato italiano, in attesa...

A tu per tu

...con Iachini 16.02 - Valigia, check in e... via. La scorsa settimana Beppe Iachini è volato in Inghilterra, a caccia dei segreti di Pep Guardiola. Nella casa del Manchester City. Qualche giorno fianco a fianco con Pep, per studiarlo e per aggiornarsi. "Tra noi c'è un bel rapporto professionale, era venuto...

A tu per tu

...con Accardi 15.02 - La notte del Napoli. La notte di Maurizio Sarri. La classe operaia che vola in paradiso e vuole restarci. Questa sera gli azzurri sfideranno il Real Madrid al Santiago Bernabeu. "Sono sicuro che quella di stasera sarà una partita bellissima. L'apoteosi. Sono due squadre che danno...

A tu per tu

...con Nzola 14.02 - Uomo mercato. Gol, prodezze. E un futuro prenotato in serie A. Con la Fiorentina? Chissà. Mbala Nzola intanto segna e fa sognare la Virtus Francavilla, la matricola terribile del girone C di Lega Pro. Una macchina perfetta creata dal ds Stefano Trinchera. E Nzola? Piedi per terra...

A tu per tu

...con Foggia 13.02 - "Si preannuncia una bella partita, tra due squadre che amano giocare a calcio". Così a TuttoMercatoWeb in vista di Lazio-Milan l'ex biancoceleste, oggi direttore sportivo del Racing Roma, Pasquale Foggia. "Il Milan viene da una vittoria dopo qualche partita negativa, mentre...

A tu per tu

...con Moriero 12.02 - "La Juve non sottovaluterà l'avversario, queste partite non le sbaglia". Così in vista della partita tra Cagliari e Juventus, Francesco Moriero a TuttoMercatoWeb. Sulla carta la Juve ha già vinto il campionato. "No. Le partite vanno giocate sul campo. Inter, Roma e Napoli...

A tu per tu

...con Carli 11.02 - "Ci prepariamo alla partita contro l'Inter con il solito scopo: cercare di migliorare, abbiamo margini di miglioramento". Così a TuttoMercatoWeb il di dell'Empoli, Marcello Carli. "Dopo il mercato di gennaio - prosegue Carli - abbiamo cambiato un po' filosofia, ci serve giocare e...

A tu per tu

...con West 10.02 - "Buongiorno, buon anno". Raggiante, positivo come sempre. Dall'altra parte del telefono e anche del mondo c'è Taribo West, intervistato in esclusiva da TuttoMercatoWeb. West, come va in Nigeria? "Bene, grazie. Seguo il calcio quando posso, lavoro molto". Di che...

A tu per tu

...con Sannino 09.02 - "Ho visto un'Inter in crescita". Così a TuttoMercatoWeb l'ex allenatore di - tra le altre - Palermo e Salernitana, Giuseppe Sannino. "Contro la Juve - prosegue Sannino - ho visto una squadra all'altezza. Mentre Roma e Napoli stanno dimostrando di poter contenere il gap con i bianconeri,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.