HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
      
A tu per tu

...con Larini

"Muoviamo la classifica. Muriel: giusto il rinnovo, lo aspettiamo e ora tocca a Pinzi. Vi presento Renagie. Pabon e Dybala, sono curioso"
15.09.2012 00.00 di Alessio Alaimo  Twitter:   articolo letto 6338 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Muovere la classifica. L'Udinese, ferma a zero punti, va a caccia del primo risultato utile in campionato. L'avversario di domenica si chiama Siena. "Il primo obiettivo è quello di muovere la classifica e fare i primi passi verso i quaranta punti, quindi dobbiamo acquisire la giusta mentalità per centrare questo obiettivo", afferma a TuttoMercatoWeb.com il ds dei friulani, Fabrizio Larini.

Muriel è infortunato, intanto gli avete rinnovato il contratto.
"E' un talento. Era giusto prolungargli il contratto. Lo aspettiamo, ma non vogliamo accelerare i tempi con il rischio di eventuali ricadute. Recuperi con calma, sappiamo cosa può darci".

Il prossimo a rinnovare sarà Pinzi.
"In linea di massima c'è un accordo. Dobbiamo solo formalizzarlo".

L'ultimo giorno di mercato è arrivato Renagie, proviamo a descriverlo.
"E' un giocatore che ha caratteristiche da centravanti all'inglese: è alto, ottimo colpitore di testa ma allo stesso tempo ha una corsa e una struttura abbastanza agile e non solo robusta come potrebbe far pensare un giocatore della sua altezza. E' bravo a disimpegnarsi anche di piede, ma gli servirà del tempo per ambientarsi perché proviene dal campionato svedese, che è diverso dal nostro sul piano tattico e non solo".

Rimpianti di mercato? Il Siena aveva pensato a Bendtner.
"No, abbiamo fatto più o meno quello che volevamo fare. E poi noi non crediamo alle chimere".

Tante facce nuove in serie A. Larini è curioso di vedere...?
"Ci sono tanti volti nuovi che meritano attenzione. Ma sono curioso di vedere Dybala che è un ragazzo giovane di cui si parla molto bene e Pabon".

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
01.10 - Inizio stentato, ma tanta voglia di far bene e la consapevolezza che sotto la guida di Bjelica si può alzare la testa. Lo Spezia va avanti e guarda con ottimismo al futuro. Alla prossima partita contro il Perugia. E a TuttoMercatoWeb parla Igor Budan, dirigente del club ligure...
App Store Play Store Windows Phone Store
 
A tu per tu
30.09 - "Sono molto contento. Abbiamo dato una risposta dopo una batosta che ci poteva stare contro la Juventus. Abbiamo fermato una big con voglia di far bene. Venderemo cara la pelle". Sorride Pierpaolo Bisoli. Sorride per aver fermato il Milan e aver zittito gli scettici....
A tu per tu
29.09 - La Lazio all'esame Palermo. Appuntamento questa sera al Renzo Barbera, dove la formazione biancoceleste sfiderà i rosanero di Iachini. "La Lazio ha fatto fatica solo in termini di risultati, non per quanto riguarda la prestazione", dice a TuttoMercatoWeb l'ex biancoceleste,...
A tu per tu
28.09 - Da calciatore ad agente e anche un passato da dirigente. Gilmar Rinaldi adesso è il coordinatore della Nazionale Brasiliana. Inevitabile chiedergli del caso Maicon. Rinaldi a TuttoMercatoWeb si pronuncia sul suo nuovo ruolo e sulle prospettive future. Rinaldi, lei dietro...
A tu per tu
27.09 - La Fiorentina che non ha ancora conosciuto e apprezzato il vero Mario Gomez, l'Atalanta all'esame Juventus, la nuova vita di Guglielmo Stendardo - difensore dell'Atalanta - e il mercato del Napoli. A TuttoMercatoWeb parla l'agente Fifa Pasquale Gallo. Gallo, partiamo da...
A tu per tu
26.09 - Nicola Salerno e il Leeds, adesso il rapporto è ufficiale. Contratto annuale depositato, per un percorso che potrebbe portare alla promozione in Premier League. E a TuttoMercatoWeb è proprio Salerno a tracciare un bilancio della sua nuova esperienza inglese. Salerno, il...
A tu per tu
25.09 - Una squadra che deve ancora capire la categoria, ma il mercato condotto in estate dall'amministratore delegato Pablo Cosentino fa guardare al Catania il bicchiere mezzo pieno. Da Calaiò a Rosina, fino al ritorno di Rinaudo. Tutti nomi importanti, per un Catania che vuole...
A tu per tu
24.09 - Sfida impossibile sulla carta, ma il Cesena non demorde. "La Romagna bianconera, contro quella di Torino. La Juventus non perde in casa da tanto, chissà che questa non possa essere la volta buona", dice a Tuttomercatoweb il presidente della società romagnola, Giorgio Lugaresi....
A tu per tu
23.09 - "Ci proviamo. Consapevoli che non sarà facile, ma niente è impossibile". Davide contro Golia. L'Empoli al banco di prova Milan. Una partita sulla carta impegnativa. E il presidente del club toscano, Fabrizio Corsi, parla a TuttoMercatoWeb in vista della partita di stasera. ...
A tu per tu
22.09 - Diego Laxalt e l'Empoli, un'occasione per crescere. E mettersi in mostra. "È presto. Sicuramente l'Empoli è un club famiglia che gli da la possibilita di crescere. La società ovviamente ha fatto quello che poteva fare in linea con le proprie potenzialità economiche", dice a...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510