HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
      
A tu per tu

...con Larini

"Muoviamo la classifica. Muriel: giusto il rinnovo, lo aspettiamo e ora tocca a Pinzi. Vi presento Renagie. Pabon e Dybala, sono curioso"
15.09.2012 00.00 di Alessio Alaimo  Twitter:   articolo letto 6279 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Muovere la classifica. L'Udinese, ferma a zero punti, va a caccia del primo risultato utile in campionato. L'avversario di domenica si chiama Siena. "Il primo obiettivo è quello di muovere la classifica e fare i primi passi verso i quaranta punti, quindi dobbiamo acquisire la giusta mentalità per centrare questo obiettivo", afferma a TuttoMercatoWeb.com il ds dei friulani, Fabrizio Larini.

Muriel è infortunato, intanto gli avete rinnovato il contratto.
"E' un talento. Era giusto prolungargli il contratto. Lo aspettiamo, ma non vogliamo accelerare i tempi con il rischio di eventuali ricadute. Recuperi con calma, sappiamo cosa può darci".

Il prossimo a rinnovare sarà Pinzi.
"In linea di massima c'è un accordo. Dobbiamo solo formalizzarlo".

L'ultimo giorno di mercato è arrivato Renagie, proviamo a descriverlo.
"E' un giocatore che ha caratteristiche da centravanti all'inglese: è alto, ottimo colpitore di testa ma allo stesso tempo ha una corsa e una struttura abbastanza agile e non solo robusta come potrebbe far pensare un giocatore della sua altezza. E' bravo a disimpegnarsi anche di piede, ma gli servirà del tempo per ambientarsi perché proviene dal campionato svedese, che è diverso dal nostro sul piano tattico e non solo".

Rimpianti di mercato? Il Siena aveva pensato a Bendtner.
"No, abbiamo fatto più o meno quello che volevamo fare. E poi noi non crediamo alle chimere".

Tante facce nuove in serie A. Larini è curioso di vedere...?
"Ci sono tanti volti nuovi che meritano attenzione. Ma sono curioso di vedere Dybala che è un ragazzo giovane di cui si parla molto bene e Pabon".

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
28.07 - "Se capita qualche occasione può darsi che qualche società faccia qualcosa, altrimenti no". È la previsione di Franco Zavaglia, agente tra gli altri del difensore del Torino Cesare Bovo e del centrocampista della Fiorentina, Alberto Aquilani. A TuttoMercatoWeb Zavaglia fa una...
App Store Play Store Windows Phone Store
 
A tu per tu
27.07 - Un campionato da protagonista, in linea con il budget e con le ambizioni. Il Crotone, piedi per terra e programmazione, progetta la prossima stagione. E in uscita c'è Antonio Mazzotta, nel mirino di Genoa, Parma e Chievo Verona. Ne parla a TuttoMercatoWeb il ds dei calabresi,...
A tu per tu
26.07 - Tutti per Lorenzo Costantini. Classe 94, una promessa che però adesso deve vincere una partita più importante. Il giovane Lorenzo infatti ha scoperto di avere una malattia, la leucemia. Tutto il calcio si è mobilitato per aiutarlo. L'agente Donato Di Campli ha organizzato una...
A tu per tu
25.07 - Lorenzo Rosseti cerca una nuova vetrina dopo il fallimento del Siena. Giovane promessa, attaccante che l'anno scorso ha sorpreso con gol importanti. Il Torino lo studia, ci pensa il Palermo e sullo sfondo ci potrebbe essere la soluzione Juventus, che potrebbe pensare di...
A tu per tu
24.07 - Suo malgrado qualche giorno fa Delio Rossi è balzato agli onori della cronaca. Il presidente della Sampdoria, Ferrero, infatti, avrebbe voluto fargli allenare gli esodati blucerchiati. Rossi rompe il silenzio e parla di questo ed altro a TuttoMercatoWeb. Rossi, che è...
A tu per tu
23.07 - Paulinho vola negli Emirati Arabi. L'attaccante lascia il Livorno e va all'Al Arabi. Una nuova esperienza, una scelta di vita. "Non mi soddisfa molto, ma è stata una scelta del giocatore. Avrei preferito cederlo in Italia", ammette a TuttoMercatoWeb il presidente del Livorno,...
A tu per tu
22.07 - Carlos Dunga torna ad allenare il Brasile. A volte ritornano. Dunga è pronto a sedersi sulla panchina verdeoro. Una notizia che fa felice Antonio Caliendo, suo ex procuratore e oggi consulente di mercato e azionista del Modena. "Una grande notizia: il Brasile ha capito il vero...
A tu per tu
21.07 - "Ci ho sperato fino all'ultimo". Parla così a TuttoMercatoWeb l'ex trequartista del Siena, Luca Scapuzzi. Ex proprio come tutti i calciatori bianconeri, perché il Siena dice addio al mondo dei professionisti ed è chiamato a ripartire dalle serie inferiori. E adesso? "Avevo...
A tu per tu
20.07 - Anni di storia cancellati. Il Siena fallisce, non fa più parte del campionato di serie B. Ed è chiamato a ripartire. "Purtroppo è il calcio", dice a TuttoMercatoWeb l'ex allenatore bianconero Luigi De Canio. Cosa direbbe oggi ai tifosi del Siena? "Ogni parola potrebbe...
A tu per tu
19.07 - Una nuova sfida. Lo Spezia della prossima stagione parlerà croato. Presidente croato, così come direttore sportivo (Budan) e allenatore, Bjelica. Ed è proprio il nuovo allenatore dei liguri a commentare, in esclusiva per TuttoMercatoWeb, le prospettive per il prossimo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510