HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Mob
A tu per tu

...con L.Pasqualin

"Giovinco e il rinnovo con la Juve, al lavoro in silenzio. Motta, a gennaio una soluzione. Mbakogu interessa in Germania, come Bolzoni. Vicenza, l'addio di Lopez portera' benefici"
05.11.2014 00.00 di Alessio Alaimo  Twitter:   articolo letto 14484 volte
© foto di Alessio Alaimo

Il campionato che ha ormai delineato una lotta a due tra Roma e Juventus e il mercato che si avvicina. A TuttoMercatoWeb parla l'agente Fifa, Luca Pasqualin. Il rinnovo di Giovinco e la situazione di Marco Motta in casa Juve, la vicenda Gallinetta approdato al Nova Gorica e ancora fermo ai box per questioni burocratiche e tanto altro. Con un accenno all'exploit di Jerry Mbakogu.

Pasqualin, in campionato lotta a due Roma-Juventus. Che mercato si aspetta?
"Si, credo proprio che sara´corsa a due. Dalle milanesi mi aspetto molto, indirizzate da Inzaghi e dalle intuizioni di Ausilio. Per quanto riguarda il Napoli il trend e' positivo, ma vedo opportuno qualche intervento a centrocampo".

La Juventus e il caso Giovinco. Rinnovera'?
"Nessun caso. Sebastian e' sereno e tutte le volte che e' chiamato in causa offre prestazioni di alto livello. Per quanto riguarda la sfera relativa al rinnovo contrattuale lavoriamo in silenzio, nel rispetto del valore internazionale del giocatore, che quando e' stato impiegato ha sempre risposto presente e in maniera positiva".

Motta invece non trova spazio dopo non essere rimasto al Genoa per questioni economiche.
"La mancata conferma al Genoa e' dovuta a discorsi economici, quindi la decisione anche se c'erano diverse possibilita' di uscita e' stata di rimanere alla Juventus. C'era la possibilita' di andare al Norwich, ma le prospettive del ragazzo erano altre: ricaricare le pile in attesa di gennaio".

Il Palermo di Bolzoni, intanto, ha espugnato San Siro battendo il Milan 0-2
"Fa piacere sentir parlare del Palermo di Bolzoni. Perche' con tante prime firme come Dybala o Vazquez, il lavoro di Francesco risulta fondamentale. Penso che il Palermo tirera' tanti scherzi come quello di San Siro".

Conferma gli interessi dalla Germania?
"Riscuote interessi in Bundesliga. Crediamo nel prosieguo di questi interessi anche per le prossime finestre di mercato".

In serie B sorpresa Mbakogu. E tanto mercato dalla Bundesliga.
"L'obiettivo coincide con quello del Carpi. Il ds Giuntoli ha creduto in Jerry, il ragazzo e' concentrato sul Carpi. Effettivamenti questi interessi ci sono, ne e' al corrente anche il club. Vedremo a tempo debito. Confermo comunque che il ragazzo e' attenzionato dal mercato tedesco".

Sorride anche Aramu, a Trapani.
"E' entrato alla grandissima nella squadra di Boscaglia. E' seguitissimo dalla casa madre Torino, complimenti al ds Faggiano che ha anticipato la concorrenza".

Arini e il rinnovo con l'Avellino, si fara'?
"Sta facendo molto bene, confermandosi uno dei centrocampisti migliori della serie B. In agenda abbiamo un appuntamento con Taccone per discutere l'allungamento contrattuale. Cosa che, anche per il peso che ha nel gruppo, il ragazzo si merita".

In Slovenia intanto, Gallinetta, e' fermo ai box per vicende burocratiche.
"E' andato in prestito dalla Juventus al Nova Gorica. Siamo in attesa di una risposta formale dal club. Ancora e' tutto silente. Il ragazzo e' da due mesi all'estero e non puo' giocare per dei motivi amministrativi ancora non specificati. Quindi chiediamo ufficialmente chiarezza".

Bocalon al Prato timbra sempre il cartellino.
"Sta facendo di tutto per il passaggio in serie B. Il fatturato in Lega Pro e' quasi di un gol a partita, abbiamo sposato le direttive dell'Inter, con i quali siamo allineati. E siamo convinti che al piano di sopra il ragazzo sia seguito".

Gattuso intanto sembrava destinato a lasciare l'Ofi Creta, ma si e' ritrovato i tifosi sotto casa. E ha deciso di rimanere.
"La gente, il popolo quello vero, ha fatto quello che quasi non ci si aspetta in tutti gli altri casi. Per Gattuso pero' si fa sempre un'eccezione".

Chiudiamo con il suo Vicenza: un cambio di panchina, l'addio di Lopez e l'arrivo di Marino.
"Un cambio direi inevitabile per questioni tattiche. Sara' un cambiamento, credo, benefico".

Dove puo' arrivare questo Vicenza?
"Se aggiustano la difesa e con l'entusiasmo del pubblico del Menti ci si puo' togliere dalla situazione attuale, puntando anche ai play off".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
...con Mondonico 03.12 - Sfida d'alta quota. E chi se lo aspettava? L'Atalanta a testa alta allo Juventus Stadium, contro la Juve di Massimiliano Allegri. "Per la Dea niente da perdere, tutto da guadagnare contro una squadra che ha tutto da perdere", dice a TuttoMercatoWeb Emiliano Mondonico. Che...
App Store Play Store Windows Phone Store
 

A tu per tu

...con Moriero 02.12 - "Da Napoli e Inter ci aspettavamo qualcosa di più". Parla così a TuttoMercatoWeb in vista della partita tra Inter e Napoli il doppio ex Francesco Moriero, ex allenatore - tra le altre - del Catania. Che succede al Napoli? "Beh, gioca bene a calcio ma non riesce a vincere...

A tu per tu

...con Canovi 01.12 - Il derby di Roma si avvicina. "Deprimente dal punto di vista dell'attesa del pubblico", dice a TuttoMercatoWeb l'operatore di mercato Dario Canovi. "Dal punto di vista tecnico invece è una partita tutta da vedere, molto si giocherà su ciò che riusciranno a fare gli esterni...

A tu per tu

...con A.Carboni 30.11 - Bacca e il Siviglia, a volte ritornano? "Beh, chi meglio di lui che è già stato...". Parla così a TuttoMercatoWeb l'ex dirigente dell'Inter, oggi operatore di mercato in Spagna, Amedeo Carboni. "Bisogna vedere la volontà delle due parti, però mi sembra una buona soluzione per...

A tu per tu

...con Leali 29.11 - "Primi in campionato, abbiamo passato il turno in Europa League. Meglio di così...". Nicola Leali, portiere dell'Olympiacos, parla a TuttoMercatoWeb e racconta la sua esperienza in Grecia. "Le difficoltà? Ho un inglese scolastico, parlarlo tutti i giorni è un po' difficile ma...

A tu per tu

...con V.Pereira 28.11 - "Studio, osservo. E la Serie A mi piace...". Parla così a TuttoMercatoWeb Vitor Pereira, allenatore portoghese che ha sfiorato la panchina dell'Inter prima che la scelta ricadesse su Stefano Pioli. E stasera la sfida mancata con Paulo Sousa. "Uno che apprezzo tanto", dice...

A tu per tu

...con Sebastiani 27.11 - "Se batto la Roma torno a casa a piedi da Roma. Tanto sono duecento chilometri...". Scherza ma non troppo e ha voglia di tornare a sorridere per la sua squadra, il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, intervistato da TuttoMercatoWeb in vista della partita di stasera...

A tu per tu

...con Iachini 26.11 - "Lo ha confermato: la Juve è la squadra più forte e continua del campionato. La continuità di lavoro paga". Parole firmate Giuseppe Iachini, ex allenatore di - tra le altre - Palermo e Udinese, a TuttoMercatoWeb. E il Milan di Montella? "Sta avendo una buona continuità....

A tu per tu

...con Gozzi 25.11 - "È un derby, c'è molta attesa. Sarà una partita difficile, veniamo da un passo falso contro la Ternana mentre loro hanno vinto contro il Cesena. La partita richiederà grande concentrazione agonistica". Parla così a TuttoMercatoWeb il presidente della Virtus Entella, Antonio...

A tu per tu

...con Casiraghi 24.11 - Juve che va, in Europa e in campionato. Gioco poco brillante, risultati positivi. "Dire che gioca male però mi sembra esagerato", dice a TuttoMercatoWeb l'ex attaccante bianconero Pierluigi Casiraghi. Il gioco però non è brillante... "Per i giocatori che ha preso uno si...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.