HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Mob
A tu per tu

...con Lucchesi

"Il Pisa e la vendita, no comment. Campionato equilibrato, se ci salviamo merito della squadra e di Gattuso. Mister straordinario. In A vince la Juve. Lores Varela il prossimo Lapadula..."
11.11.2016 00.00 di Alessio Alaimo  Twitter:   articolo letto 12206 volte
© foto di Federico Gaetano

"Essendo un momento delicato per motivi di riservatezza preferisco non affrontare l'argomento societario". Precisazione doverosa, Fabrizio Lucchesi dirigente e deus ex machina del Pisa parla a TuttoMercatoWeb, ma lo fa affrontando esclusivamente le questioni di campo.

Serie B: un campionato ancora incerto.
"È un campionato molto equilibrato, se vinci tre partite vai ai playoff e se ne perdi altrettante finisci nelle zone basse. Da ora a dicembre avremo un'idea sui valori. Su tutte c'è una squadra che fa un campionato a parte, ovviamente parlo del Verona. Poi ci sono altre squadre forti e qualche outsider. E ovviamente ci sono sempre le sorprese".

Trapani e Cesena le delusioni. E contro i romagnoli ci giocherete nella prossima giornata...
"Ogni squadra ha i suoi problemi. Ma a Natale avremo un'idea più chiara. L'organico del Trapani non vale quel posto lì e l'allenatore, Serse Cosmi, per la categoria è fortissimo. Anche il Cesena è molto forte, c'è grande cultura sportiva. Sono entrambe destinate a ritrovarsi. Ma ovviamente diventa bravo chi riesce a mettere la testa fuori dall'acqua. Sicuramente, oggi, la classifica non rispecchia i valori".

Le potenzialità del Pisa invece? A cosa puntate?
"Siamo una neopromossa, con tutte le difficoltà che ci sono state se il Pisa si salva bisogna accendere un cero alla madonna. E l'impresa se si verificherà sarà stata possibile grazie ad un gruppo straordinario e soprattutto a Rino Gattuso che sta facendo qualcosa di straordinario".

Se la B è incerta, in A tanti verdetti sembrano scritti.
"Apparentemente il campionato è più livellato. Appena la Juventus ritroverà Dybala e qualche altro rifarà largo e cambierà poco se vincerà il campionato con dieci o quindici punti. Sono contento per Montella e anche per il campionato di Spalletti a Roma.mil Napoli invece non riesce a trasformarsi da ipotetica pretendente a pretendente. E poi ci sono quattro squadre che si contenderanno gli ultimi tre posti: Crotone, Palermo, Pescara ed Empoli. Il Crotone ha fatto un lavoro intelligente, ha capito che se fa investimenti milionari rischia di retrocedere lo stesso e così ha dato continuità al lavoro dello scorso anno e se retrocede lo fa con i soldi di tasca e può pianificare cinque o sei anni di serie B".

Serie A che guarda molto la B a caccia di rinforzi. Il Milan ha preso Lapadula dal Pescara. Chi del Pisa può fare lo stesso percorso?
"Senza alcun dubbio Lores Varela. Era arrivato da giovane come una stella, il Palermo fece un'operazione milionaria ma come succede a volte il ragazzo ha avuto un'involuzione. Oggi si è ritrovato, ha bisogno di continuità ma la sta trovando e c'è già qualche richiesta. Sono contento che le squadre di A guardino in B, in modo che i soldi restino nel circuito italiano".

A proposito di Lores, qualche richiesta è già arrivata?
"Ci sono sei-sette squadre che lo stanno seguendo. Due-tre di A e quattro-cinque di B. Ma gennaio è ancora troppo lontano".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
...con Canovi 01.12 - Il derby di Roma si avvicina. "Deprimente dal punto di vista dell'attesa del pubblico", dice a TuttoMercatoWeb l'operatore di mercato Dario Canovi. "Dal punto di vista tecnico invece è una partita tutta da vedere, molto si giocherà su ciò che riusciranno a fare gli esterni...
App Store Play Store Windows Phone Store
 

A tu per tu

...con A.Carboni 30.11 - Bacca e il Siviglia, a volte ritornano? "Beh, chi meglio di lui che è già stato...". Parla così a TuttoMercatoWeb l'ex dirigente dell'Inter, oggi operatore di mercato in Spagna, Amedeo Carboni. "Bisogna vedere la volontà delle due parti, però mi sembra una buona soluzione per...

A tu per tu

...con Leali 29.11 - "Primi in campionato, abbiamo passato il turno in Europa League. Meglio di così...". Nicola Leali, portiere dell'Olympiacos, parla a TuttoMercatoWeb e racconta la sua esperienza in Grecia. "Le difficoltà? Ho un inglese scolastico, parlarlo tutti i giorni è un po' difficile ma...

A tu per tu

...con V.Pereira 28.11 - "Studio, osservo. E la Serie A mi piace...". Parla così a TuttoMercatoWeb Vitor Pereira, allenatore portoghese che ha sfiorato la panchina dell'Inter prima che la scelta ricadesse su Stefano Pioli. E stasera la sfida mancata con Paulo Sousa. "Uno che apprezzo tanto", dice...

A tu per tu

...con Sebastiani 27.11 - "Se batto la Roma torno a casa a piedi da Roma. Tanto sono duecento chilometri...". Scherza ma non troppo e ha voglia di tornare a sorridere per la sua squadra, il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, intervistato da TuttoMercatoWeb in vista della partita di stasera...

A tu per tu

...con Iachini 26.11 - "Lo ha confermato: la Juve è la squadra più forte e continua del campionato. La continuità di lavoro paga". Parole firmate Giuseppe Iachini, ex allenatore di - tra le altre - Palermo e Udinese, a TuttoMercatoWeb. E il Milan di Montella? "Sta avendo una buona continuità....

A tu per tu

...con Gozzi 25.11 - "È un derby, c'è molta attesa. Sarà una partita difficile, veniamo da un passo falso contro la Ternana mentre loro hanno vinto contro il Cesena. La partita richiederà grande concentrazione agonistica". Parla così a TuttoMercatoWeb il presidente della Virtus Entella, Antonio...

A tu per tu

...con Casiraghi 24.11 - Juve che va, in Europa e in campionato. Gioco poco brillante, risultati positivi. "Dire che gioca male però mi sembra esagerato", dice a TuttoMercatoWeb l'ex attaccante bianconero Pierluigi Casiraghi. Il gioco però non è brillante... "Per i giocatori che ha preso uno si...

A tu per tu

...con D'Amico 23.11 - "Ci sarà il solito giro di punte, quelle che alzano il livello delle squadre. Mi aspetto un gennaio abbastanza movimentato...". Così a TuttoMercatoWeb Andrea D'Amico fotografa il mercato di gennaio, la finestra di riparazione che si avvicina sempre di più. A proposito di...

A tu per tu

...con J.Llorente 22.11 - "Grande partita, può succedere qualsiasi cosa. Il Siviglia gioca bene, fa molto possesso palla: è una grande squadra, in casa è molto forte". Così a TuttoMercatoWeb Jesus Llorente, fratello e agente del doppio ex Fernando, oggi attaccante dello Swansea, presenta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.