HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
A tu per tu

...con Mantovani

"Grazie Palermo. Vicenza? Meglio se aspetto gennaio. Rosa, punto su Iachini"
12.09.2014 00.00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 20226 volte
...con Mantovani

Dopo la risoluzione del contratto con il Palermo, il difensore Andrea Mantovani attende una nuova collocazione. Ci pensa il Vicenza, una pista che probabilmente non convince troppo Mantovani. Mantovani che parla a TuttoMercatoWeb delle sue prospettive future.

Lascia il Palermo con la risoluzione del contratto. Il suo bilancio?
"Il primo anno è stata una stagione con ventisette partite e due gol, ho fatto anche il capitano. Nonostante i primi mesi non giocassi ho chiuso bene la stagione, il secondo anno per Perinetti ero il perno della difesa e dopo due partite mi sono rotto il crociato. L'anno scorso sono andato a Bologna anche per agevolare il Palermo. Ho chiuso la partita con ventidue partite, un buon bilancio dopo aver avuto il crociato rotto. Poi quest'estate la società ha fatto le sue valutazioni e così abbiamo concordato questa soluzione".

A lei adesso pensa il Vicenza.
"Vedremo. In giornata ho chiuso la risoluzione, ero concentrato su questa situazione. Al momento non ho valutato niente, non ho pensato a nulla se non alla risoluzione. La mia idea di partenza è aspettare gennaio e valutare una collocazione in serie A. Adesso devo allenarmi, ho 30 anni, sono nel pieno della carriera. Attendo e mi preparo"

Come si prepara adesso?
"Avrò un preparatore personale. Magari ci sarà qualche squadra d'appoggio, perché è importante tenere il ritmo. Mi faccio trovare pronto, magari già per dicembre".

Ma non c'era davvero posto per lei in questo Palermo?
"Valutazioni condivisibili o meno che però bisogna rispettare. Da persone intelligenti ci siamo venuti incontro e abbiamo trovato la soluzione della risoluzione. Palermo è sempre stata una piazza importante, ho apprezzato il pubblico che mi ha dato tanto calore. Sicuramente il tifo palermitano mi resterà nel cuore. Sono arrivato per giocare l'Europa League, poi le cose non sono andate bene. Ma la vita va avanti. Bisogna essere realisti, accettare i momenti e prepararsi al giorno dopo. In giro per il mondo ci sono tanti difensori. Ci sono situazioni e valutazioni tecniche e di bilancio che deve fare la società. Non conosco i nuovi difensori, la società ha fatto il suo lavoro, bisogna rispettarlo. Mantovani ha dimostrato tanto e vuole continuare a dimostrare. Il mio curriculum parla chiaro, ho fatto tante stagioni ad alto livello in serie A. Penso positivo per il futuro".

La sensazione è che il Palermo quest'anno faticherà...
"Punto sul mister, so come lavora. Iachini è un allenatore di grande spessore. A volte gli allenatori vengono giudicati solo dai risultati, ma posso garantire che il mister è un grande lavoratore. Il Palermo ha puntato su un allenatore che gli può dare tanto. Rimane la stima per l'allenatore. La squadra può dire la sua, l'obiettivo primario rimane la salvezza. E poi si vedrà. Ringrazio i miei compagni e gli faccio un grande in bocca al lupo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
...con Vrenna 10.12 - "Lo sappiamo: è una partita importante, uno scontro diretto". Idee chiare e voglia di far bene contro il Pescara in casa Crotone. A TuttoMercatoWeb parla l'ad Gianni Vrenna. Quella di oggi è una partita da dentro o fuori. "Sì, ma la viviamo come abbiamo...
App Store Play Store Windows Phone Store
 

A tu per tu

...con Bonato 09.12 - "Abbiamo avuto delle difficoltà, ma siamo consapevoli di avere dei valori all'interno della nostra rosa. C'è la consapevolezza di poter migliorare e dare continuità di rendimento". Così a TuttoMercatoWeb il ds dell'Udinese, Nereo Bonato. Il gol di Danilo è...

A tu per tu

...con Perinetti 08.12 - "È il campionato che ci aspettavamo, una Serie B 2. Non ci siamo solo noi e il Parma, ma altre squadre come Padova, Bassano e Pordenone". Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Venezia, Giorgio Perinetti. A proposito di Parma, cambia il ds. Arriva...

A tu per tu

...con Situm 07.12 - "Per noi sarà l'ultima partita in Champions League per quest'anno, non abbiamo niente da perdere. Giocheremo contro la Juve senza paura". Cosi a TuttoMercatoWeb l'attaccante della Dinamo Zagabria, Marijo Situm, in vista della partita di questa sera contro la Juventus....

A tu per tu

...con J.Santos 06.12 - "Partita fondamentale per il Napoli, sarà concentrato. Ma a Lisbona, un campo difficile contro una squadra di tradizione, è difficile. Nonostante le difficoltà però il Napoli c'è ed è motivato dopo la vittoria contro l'Inter". Cosi a TuttoMercatoWeb l'operatore di...

A tu per tu

...con Gautieri 05.12 - "Che bravo il Cittadella... sembrava che non fosse continuo, invece ha espresso fin qui un ottimo calcio. Non so se arriverà sino alla fine, ma sta facendo un campionato importante. Un campionato che è molto livellato". Così a TuttoMercatoWeb Carmine Gautieri...

A tu per tu

...con Berti 04.12 - La Fiorentina per tornare a sorridere, il Palermo per accendere la luce e dare finalmente una scossa al campionato e non solo in società tra continui cambi di allenatori e direttori sportivi. Rosanero che cambiano e passano da Roberto De Zerbi ad Eugenio Corini. "Non ci siamo...

A tu per tu

...con Mondonico 03.12 - Sfida d'alta quota. E chi se lo aspettava? L'Atalanta a testa alta allo Juventus Stadium, contro la Juve di Massimiliano Allegri. "Per la Dea niente da perdere, tutto da guadagnare contro una squadra che ha tutto da perdere", dice a TuttoMercatoWeb Emiliano Mondonico....

A tu per tu

...con Moriero 02.12 - "Da Napoli e Inter ci aspettavamo qualcosa di più". Parla così a TuttoMercatoWeb in vista della partita tra Inter e Napoli il doppio ex Francesco Moriero, ex allenatore - tra le altre - del Catania. Che succede al Napoli? "Beh, gioca bene a calcio ma non riesce a...

A tu per tu

...con Canovi 01.12 - Il derby di Roma si avvicina. "Deprimente dal punto di vista dell'attesa del pubblico", dice a TuttoMercatoWeb l'operatore di mercato Dario Canovi. "Dal punto di vista tecnico invece è una partita tutta da vedere, molto si giocherà su ciò che riusciranno a fare gli...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.