HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Mob
A tu per tu

...con Pagliari

"Gabbiadini-Samp, chiarimento con Mihajlovic: felice in blucerchiato. Il Cesena vuole tenere Marilungo, Guido vuole riprendersi ciò che la fortuna gli ha tolto. Frison incedibile dal Catania. Donati, obiettivo Nazionale"
26.06.2014 00.00 di Alessio Alaimo  Twitter:   articolo letto 18004 volte
© foto di Federico Bettucci

Manolo Gabbiadini, futuro ancora blucerchiato. In attesa della definitiva consacrazione, in attesa di esplodere una volta per tutte e poi spiccare il volo. La Juventus resta vigile, ha ancora la metà del cartellino e di Gabbiadini vorrebbe farne un pilastro per il futuro. Il presente però si chiama Sampdoria. Ne parla a TuttoMercatoWeb il suo agente, Silvio Pagliari, che si pronuncia anche su molti altri suoi assistiti protagonisti o con voglia di diventarlo nel futuro.

Pagliari, Gabbiadini resta alla Samp ancora a metà con la Juve. Ad un certo punto però non sembrava una cosa facile...
"C'erano discorsi di natura tecnica, poi Manolo ha parlato con Mihajlovic, s'è chiarito e abbiamo deciso di rinnovare la comproprietà. Volevamo anticipare i tempi di un anno, ci hanno chiesto di posticiparli e siccome abbiamo buoni rapporti con entrambe le società, soprattutto con un allenatore che crede tanto in Gabbiadiniabbiamo deciso di rinnovare".

Il prossimo anno è molto importante, per la definitiva consacrazione.
"Ha fatto bene anche quest'anno: ogni anno deve confermarsi e migliorare, logico che il prossimo anno la Sampdoria può fare qualcosa in più e quindi anche lui può dare un contributo maggiore".

Marilungo è tornato protagonista, con il Cesena che è andato in serie A. Quale futuro?
"Le problematiche non erano tecniche ma fisiche. Che il giocatore è forte si sa, il prossimo anno dovrà riprendersi quello che la fortuna gli ha tolto. Il Cesena lo vorrebbe ancora in bianconero, l'Atalanta sta valutando se farlo rientrare oppure no. Proseguire il percorso con Bisoli e Foschi ci garantirebbe, sulla carta, maggiore spazio. Nel calcio però mai dire mai. Guido è stato benissimo anche all'Atalanta. Qualsiasi soluzione ci sta bene"

A Modena s'è messo in mostra Pinsoglio.
"Ho vissuto un playoff strano: uno - Marilungo - faceva gol, l'altro parava. Carlo ha disputato una grande stagione, fa piacere che la Juventus lo abbia riscattato. Valuteremo con calma la soluzione migliore, il Modena ha creduto in lui e ha la priorità perché nel calcio bisogna anche avere un po' di riconoscenza. Lui ha ripagato il Modena con una stagione straordinaria".

Frison: futuro ancora a Catania?
"Il giocatore è stato dichiarato incedibile, questo ci fa piacere. Vogliono ripartire per una pronta risalita in serie A. Siamo contenti del fatto che Alberto sia stato considerato incedibile, la retrocessione è stata inaspettata perché il Catania non era una squadra che doveva retrocedere. Vedremo per Bellusci invece cosa succederà: ha diverse offerte, valuteremo con Cosentino quella migliore per tutti".

Giulio Donati, tra Roma e Fiorentina. Rimane al Bayer?
"Giulio viene da una stagione bellissima: è appetito da diversi club, ma è anche logico che il Bayer non voglia cederlo, come Voeller ha detto anche a me. Nel mercato però, mai dire mai. Spero che Giulio possa ripetere la stagione che ha fatto e poi magari pensare anche alla Nazionale: ci può stare, lui come Gabbiadini".

Antenucci?
"È stato riscattato dalla Ternana. Ci sono parecchie richieste, ha fatto una grande stagione. Parlerò anche con Cozzella per valutare tutte le situazioni: rimanere a Terni, una piazza gradita, oppure ascoltare qualche sirena. Dipende più dalla società che da noi".

Di Cesare?
"Viene da una buona stagione a Brescia, ha fatto tre gol: è un lusso per la serie B, ci sono diverse squadre che mi hanno chiamato. Dipenderà anche dal Brescia, se vuole puntare ad un campionato importante oppure no. Approfondiremo la situazione, se il Brescia punta a fare un campionato di alto livello come penso sia giusto per la sua storia noi rimaniamo volentieri".

Giorgi rimarrà all'Atalanta?
"Dopo quest'anno probabilmente è giusto cercare una nuova collocazione, vedremo. Non farà fatica a trovare un'altra squadra in serie A".

Mazzarani?
"Parlerò nei prossimi giorni con Taibi e Caliendo per vedere quali progetti hanno su di lui. Ha segnato nove gol e non è detto che, d'accordo con il Modena, non cambi aria".

Balzano?
"È in scadenza di contratto, ha delle offerte e la prossima settimana chiuderemo con una di queste".

Giovani talenti: Crecco della Lazio...
"Uno dei classe '95 più forti in Italia. Ha subito una frattura alla clavicola, tornerà ad agosto. D'accordo con Tare andrà a farsi le ossa in serie B".

Sbaffo e Madonna?
"Nonostante la retrocessione della Reggina Sbaffo ha disputato una buona stagione. Ritorna al Chievo e li rimarrà per giocarsi le sue carte in serie A. Per quanto riguarda Madonna, rimarrà allo Spezia".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
...con Vrenna 30.09 - Inizio sottotono per il Crotone. "Normale, c'è stato il salto di categoria", dice a TuttoMercatoWeb l'ad del club calabrese, Gianni Vrenna. "E poi - continua Vrenna - incide anche il fatto di non giocare allo Scida, dalla partita contro il Napoli spero di vedere il vero...
App Store Play Store Windows Phone Store
 

A tu per tu

...con De Biasi 29.09 - Italiane impegnate in Europa League. "Il Sassuolo vince", dice chiaro e deciso il ct della Nazionale Albanese Gianni De Biasi, a TuttoMercatoWeb Per tutte le nostre italiane una giornata favorevole. "Il Qarabag non è male, anche se la Fiorentina è superiore e quindi per i...

A tu per tu

...con Valcareggi 28.09 - "Le distanze tra Juve e Napoli si sono un po' accorciate, i bianconeri devono giocare alla grande tutte le partite. Il Napoli con il dopo Higuain non ha fatto danni, a metà campo è forte, Zielinski e Hamsik sono due fenomeni e la rosa è imbarazzante da quanto è forte. Sarà una...

A tu per tu

...con Jankovic 27.09 - "Mi hanno cercato in Israele, ma voglio stare vicino alla mia famiglia. Cerco una sistemazione a me congeniale, aspetto. E a breve penso che tornerò in campo". Bosko Jankovic ha detto addio all'Hellas Verona, ma è pronto a ricominciare. Ancora in Europa. "Non è tempo di andare...

A tu per tu

...con Matteoli 26.09 - "Entrambe vengono da un momento delicato, non sarà una partita facile dal punto di vista mentale". Il doppio ex Gianfranco Matteoli, oggi osservatore per l'Inter, parla a TuttoMercatoWeb di Cagliari-Sampdoria in scena stasera. Voci su Rastelli, che oggi deve allontanare i...

A tu per tu

...con Colantuono 25.09 - "Il campionato ha confermato le ipotesi dell'estate: la Juve protagonista, come il Napoli. E c'è stato il risveglio dell'Inter. Tutto nella norma. Con la sorpresa Chievo...". Cosi a TuttoMercatoWeb Stefano Colantuono in attesa di tornare protagonista fa le carte al campionato...

A tu per tu

...con Lucchesi 24.09 - Situazione societaria in divenire a Pisa. Tra vicende societarie e di campo. "Da un punto di vista societario c'è la volontà di vendere da parte della Famiglia Petroni, ma con l'interlocutore di Dubai fanno fatica a trovare un accordo totale. Era stato firmato un preliminare,...

A tu per tu

...con Troianiello 23.09 - Dici Gennaro Troianiello e pensi alla sua spontaneità e simpatia. Ti vengono in mente anche i video divertenti dell'anno scorso. Ma anche un curriculum di tutto rispetto che parla chiaro: Troianiello è l'uomo delle promozioni in serie A. L'Hellas Verona ha fiutato l'affare e...

A tu per tu

...con Constant 22.09 - "Sono in Grecia, mi alleno con un preparatore atletico di fiducia". Kevin Constant attende. Telefono sempre in mano, pronto a rispondere alla chiamata giusta, che arriverà. E intanto parla a TuttoMercatoWeb. Scusi, ma che ci fa in Grecia? "Perché il mio avvocato è qui,...

A tu per tu

...con Carli 21.09 - "Da tre anni mi chiedono come ci prepariamo alle grandi partite, bello perché vuol dire che siamo in serie A: giocare contro le big ci porta soddisfazione, per noi è quasi impensabile e dbbiamo affrontare tutte le partite con il massimo dell'entusiasmo. Abbiamo davanti una...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.