HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Magazine
SONDAGGIO
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015

TMW Mob
A tu per tu

...con Perinetti

"Dybala e il ritorno a Palermo, che emozione! Vazquez sia meno egocentrico. Juve, via Rugani e dentro un altro difensore. In rosanero un centrocampista e un attaccante. Bravo Ballardini. Venezia, Favarin perché il campionato non ci aspetta"
29.11.2015 00.00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 13436 volte
© foto di Vincenzo Blandino

Il Palermo per dare continuità, la Juventus per risalire la classifica. Alla prima di Davide Ballardini la squadra rosanero ha disputato una buona partita all'Olimpico di Roma contro la Lazio; la Juventus ha superato il turno di Champions e ora punta a tornare protagonista in campionato. Ma Palermo-Juventus sarà anche e soprattutto la partita di Paulo Dybala, che ritorna in Sicilia da avversario. Sensazioni ed emozioni particolari.
"Situazioni che regala il calcio. Paulo si è affermato nel Palermo, ora gioca nella Juve ed è già nel cuore dei tifosi. Chiaro che per lui sarà un'emozione grande, anche perché Palermo gli tributerà un caloroso applauso", dice a TuttoMercatoWeb il ds Giorgio Perinetti, altro indimenticato ex del Palermo - con un passato anche alla Juventus - che ora vuol far tornare grande il Venezia insieme a Joe Tacopina.

Il Palermo per dare seguito al buon pareggio, la Juve per tornare protagonista in serie A.
"Il Palermo s'è rinfrancato con il pareggio di Roma contro la Lazio, la Juve si sta rimettendo in sesto in campionato. I bianconeri non muoiono mai, sostenere che potessero allontanarsi dai primi posti significa illudersi".

Si avvicina il mercato. Cosa si aspetta dalla Juventus?
"Non mi aspetto tanto, forse manderà a giocare Rugani e così potrà prendere un altro difensore. Alex Sandro s'è inserito bene. Magari farà qualcosa a centrocampo, ma gli investimenti per il futuro la Juve, di solito, li fa ad inizio stagione".

Stasera sarà anche la partita di Franco Vazquez, uno che la Juve l'ha sfiorata in estate.
"Ha una tecnica importante, ma deve essere meno egocentrico. Quando c'è tanto talento i club si interessano, Vazquez gioca meglio in una grande squadra. Più giocatori bravi ha vicino e meglio può esaltare le sue doti, che però devono essere rivolte al collettivo e non per se stesso".

Il mercato del Palermo, in estate, non é stato esaltante. A gennaio, cosa si aspetta?
"In attacco, come diceva anche il Presidente, non è stato possibile prendere qualcuno. Ci riproverà. Poi Jajalo non ha mai trovato la continuità giusta e Maresca ha un anno in più: se il Palermo trovasse un centrocampista sul mercato, potrebbe anche fare un tentativo".

E Ballardini? La sua prima è stata positiva.
"Il cambio di allenatore dà sempre una scossa e alimenta le emozioni di chi ha giocato meno. Ho cambiato anch'io allenatore e spero sia così. Per quanto riguarda Ballardini, è uno esperto e preparato"

Lei, al Venezia, ha scelto Favarin.
"Era una delle prime scelte già in estate. Favaretto è una persona positiva, ma a noi serviva cambiare qualcosa perché il campionato non ci può aspettare".

Direttore, e stasera come finisce?
"Difficile dirlo. Sicuramente è una partita di cartello. Poi sotto certi aspetti è un altro derby siciliano, vista la numerosa presenza di tifosi juventini in Sicilia. Io prevedo un pari, ma mi godrò tutta la partita".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
...con Bonato 18.02 - La partita dei ricordi e delle emozioni. Il Sassuolo una tappa fondamentale per il percorso professionale di Nereo Bonato, oggi ds dell'Udinese. E domenica la squadra del dirigente bianconero sfiderà proprio il Sassuolo. "Sassuolo per me ha significato tanto. Un percorso entusiasmante...
Telegram

A tu per tu

...con Simplicio 17.02 - Una nuova carriera per Fabio Simplicio. "Non mi vedo allenatore, sto cominciando a fare... il procuratore", dice a TuttoMercatoWeb l'ex centrocampista di Parma, Palermo e Roma. La Serie A sempre nel cuore, mai dimenticata. Simplicio studia ed osserva il campionato italiano, in attesa...

A tu per tu

...con Iachini 16.02 - Valigia, check in e... via. La scorsa settimana Beppe Iachini è volato in Inghilterra, a caccia dei segreti di Pep Guardiola. Nella casa del Manchester City. Qualche giorno fianco a fianco con Pep, per studiarlo e per aggiornarsi. "Tra noi c'è un bel rapporto professionale, era venuto...

A tu per tu

...con Accardi 15.02 - La notte del Napoli. La notte di Maurizio Sarri. La classe operaia che vola in paradiso e vuole restarci. Questa sera gli azzurri sfideranno il Real Madrid al Santiago Bernabeu. "Sono sicuro che quella di stasera sarà una partita bellissima. L'apoteosi. Sono due squadre che danno...

A tu per tu

...con Nzola 14.02 - Uomo mercato. Gol, prodezze. E un futuro prenotato in serie A. Con la Fiorentina? Chissà. Mbala Nzola intanto segna e fa sognare la Virtus Francavilla, la matricola terribile del girone C di Lega Pro. Una macchina perfetta creata dal ds Stefano Trinchera. E Nzola? Piedi per terra...

A tu per tu

...con Foggia 13.02 - "Si preannuncia una bella partita, tra due squadre che amano giocare a calcio". Così a TuttoMercatoWeb in vista di Lazio-Milan l'ex biancoceleste, oggi direttore sportivo del Racing Roma, Pasquale Foggia. "Il Milan viene da una vittoria dopo qualche partita negativa, mentre...

A tu per tu

...con Moriero 12.02 - "La Juve non sottovaluterà l'avversario, queste partite non le sbaglia". Così in vista della partita tra Cagliari e Juventus, Francesco Moriero a TuttoMercatoWeb. Sulla carta la Juve ha già vinto il campionato. "No. Le partite vanno giocate sul campo. Inter, Roma e Napoli...

A tu per tu

...con Carli 11.02 - "Ci prepariamo alla partita contro l'Inter con il solito scopo: cercare di migliorare, abbiamo margini di miglioramento". Così a TuttoMercatoWeb il di dell'Empoli, Marcello Carli. "Dopo il mercato di gennaio - prosegue Carli - abbiamo cambiato un po' filosofia, ci serve giocare e...

A tu per tu

...con West 10.02 - "Buongiorno, buon anno". Raggiante, positivo come sempre. Dall'altra parte del telefono e anche del mondo c'è Taribo West, intervistato in esclusiva da TuttoMercatoWeb. West, come va in Nigeria? "Bene, grazie. Seguo il calcio quando posso, lavoro molto". Di che...

A tu per tu

...con Sannino 09.02 - "Ho visto un'Inter in crescita". Così a TuttoMercatoWeb l'ex allenatore di - tra le altre - Palermo e Salernitana, Giuseppe Sannino. "Contro la Juve - prosegue Sannino - ho visto una squadra all'altezza. Mentre Roma e Napoli stanno dimostrando di poter contenere il gap con i bianconeri,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.