HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Mob
A tu per tu

...con Rescaldani

"Segno al Velez e sogno l'Inter, Milito un modello. Che bravo l'Ibra nerazzurro! Vorrei giocare con il Papu Gomez"
08.03.2013 00.00 di Alessio Alaimo  Twitter:   articolo letto 9532 volte
© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport

Ezequiel Rescaldani segna con il Velez e sogna l'Italia. Attaccante di razza, fisico prestante, classe '92 e un futuro davanti. Atalanta, Catania e Udinese ne hanno parlato con il suo agente Leo Rodriguez. Per ora contatti informali. Approcci che potrebbero diventare trattative."Il campionato italiano mi piace molto" confessa a TuttoMercatoWeb Rescaldani.

Sfogliamo la margherita: Atalanta, Catania o Udinese?
"Tutte belle squadre in cui mi troverei bene. Ma vorrei giocare in Europa, in Italia".

Compagni di squadra pronti per l'Italia: l'Inter studia Facundo Ferreyra e Gino Peruzzi.
"Sono giocatori bravi, che potrebbero giocare in Italia. Ne sono sicuro".

Le sue caratteristiche?
"Sono alto, ho una buona struttura fisica. E ovviamente so fare gol (sorride, ndr)".

Idoli e modelli: un nome?
"Milito. Anzi, sono molto dispiaciuto per l'infortunio. Ma seguo anche Maxi Lopez.
E poi mi piaceva molto Ibrahimovic quando giocava nell'Inter".

Perché quando giocava nell'Inter?
"È da sempre la mia squadra preferita, sarebbe un sogno. Ma la mia ambizione è giocare in Italia al di là dell'Inter, vorrei impormi in Italia".

Dunque, adesso si sbilanci: il Catania ha tanti argentini, sarebbe perfetto. No?
"Sì, davvero. Giocare con altri argentini mi sarebbe utile per adattarmi fin da subito. Conosco il Papu Gomez, mi piacerebbe giocare con lui. Ma, ripeto: il mio sogno è giocare in serie A".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
...con Marroccu 23.05 - Devis Mangia e l'Ascoli, un addio improvviso. Alla base della separazione consensuale, quindi delle dimissioni più o meno forzate dell'allenatore, ufficialmente "problemi personali". Questa vicenda probabilmente verrà chiarita ancora più avanti, magari quando Mangia romperà il...
App Store Play Store Windows Phone Store
 

A tu per tu

...con Martorelli 22.05 - Cinquantotto primavere oggi per l'operatore di mercato Giocondo Martorelli. "È un momento importante, lo trascorrerò con le persone a me care: gli amici intimi e la famiglia", dice Martorelli a TuttoMercatoWeb. Ibra e il futuro: lo vede ancora in Italia? "Mi rifiuto di...

A tu per tu

...con Iachini 21.05 - Una nuova sfida per Giuseppe Iachini. Dopo l'esperienza tribolata, ma con buoni risultati, a Palermo, Iachini riparte dall'Udinese. Una chiamata arrivata a sorpresa, una chance importante. Il tecnico marchigiano ne parla a TuttoMercatoWeb. Iachini, come è nata la...

A tu per tu

...con Capozucca 20.05 - "Manca ancora una partita, ci dirà se arriveremo primi o secondi. Il bilancio, comunque, è positivo". Parla così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Cagliari, Stefano Capozucca. "L'andata è stata fantastica, nel girone di ritorno abbiamo avuto qualche difficoltà, c'è...

A tu per tu

...con Trinchera 19.05 - Trasportati da un'intera città. Lecce sogna la B. Piedi per terra e consapevolezza di avere una squadra competitiva. E in caso di promozione... "Odio i tatuaggi, ma ne farei uno con il simbolo del Lecce, sul braccio", promette a TuttoMercatoWeb il responsabile dell'area...

A tu per tu

...con Giampaolo 18.05 - Quando fai bene e lasci il segno è meglio abbandonare, per non rovinare ciò che hai fatto. Soprattutto se sai di non poterti ripetere nello stesso contesto. Marco Giampaolo lascia l'Empoli dopo una stagione, l'occasione per il rilancio personale. Il tecnico, oggi accostato al...

A tu per tu

...con Stellone 17.05 - Retrocesso ma a testa alta. E il futuro di Roberto Stellone è roseo. Finisce il campionato di Serie A e anche l'esperienza del Frosinone nella massima categoria. "Abbiamo fatto un buon campionato, ma non è bastato per farla diventare una stagione fantastica. Nell'ultimo...

A tu per tu

...con Simoni 16.05 - "Con la partenza che ha fatto sembrava destinata a giocarsi lo Scudetto, poi ha avuto un periodo difficile. Ma l'Inter non ha fatto un campionato deludente". Così a TuttoMercatoWeb l'ex tecnico nerazzurro, oggi presidente della Cremonese, Gigi Simoni. C'erano altre...

A tu per tu

...con Bertotto 15.05 - L'ultima di Totò Di Natale, poi lui e l'Udinese si diranno addio. "È un momento un po' triste. Quando finisce un percorso di vita nel quale hai inciso tanto le emozioni sono devastanti. Ma sono momenti che ti restano dentro per sempre", dice l'ex bandiera dell'Udinese Valerio...

A tu per tu

...con Colomba 14.05 - "Ci sono delle situazioni delineate e altre che devono ancora definirsi come la lotta salvezza per il Palermo oppure il secondo posto per il Napoli". Così a TuttoMercatoWeb Franco Colomba fotografa l'ultima giornata di campionato. Che fatica il Milan... "Ha bisogno di...
 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.