HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Mob
A tu per tu

...con S.Canovi

"Leonardo non va all'Inter, si muove già per il PSG: occhio a Cavani. Lo Monaco per la Fiorentina, Sogliano per il Genoa: ecco il valzer dei ds"
02.05.2012 00.00 di Alessio Alaimo  articolo letto 7092 volte
© foto di Sara Bittarelli

Dalla piacevole sorpresa Fernando Forestieri del Bari, al mercato che verrà. Con un occhio di riguardo alle poltrone roventi. L'avvocato e agente Simone Canovi, a TuttoMercatoWeb fotografa i possibili scenari in vista della prossima stagione. Inevitabile partire da Forestieri che "sta facendo bene".
Pronto per la serie A?
"Il Bari ci ha dato una grande opportunità e se la società volesse tenerlo la priorità andrebbe a loro. Anche se l'obiettivo è tornare nella massima serie. Da dicembre in poi sta facendo grandi cose...".

Sembra ci sia il Cagliari.
"Non ho sentito nessuno, però l'obiettivo di Fernando è la serie A".

Valzer dei ds. Chi per la Fiorentina?
"Al di là delle ultime stagioni, sostituire un direttore come Pantaleo Corvino non è facile. Per rimanere sullo stesso livello o migliorarsi la soluzione potrebbe essere Pietro Lo Monaco, vado per esclusione: all'inizio alcuni indizi portavano all'ex Catania da altre parti, oggi questi indizi non ci sono più. Lo vedo come il primo candidato".

Quindi niente Genoa.
"Ora come ora non puoi escludere niente, però mi risulta che il prossimo ds sarà Sean Sogliano, del quale ho grande stima".

Branca rimarrà all'Inter.
"Penso proprio di sì, anche perché vedo tra le parti un rapporto molto solido. Salvo sorprese non credo ci saranno ribaltoni".

E Leonardo, non tornerà nerazzurro?
"Non è fattibile".

Si spieghi meglio.
"Mi risulta che stia già facendo il mercato del PSG. Se avesse intenzione di andare via credo che avrebbe già avvisato la sua società e in questo caso a gestire il mercato sarebbe stato qualcun altro. Il PSG ha grandi ambizioni e Leonardo sta facendo delle trattative".

Punterà l'Italia?
"Penso di sì, magari un attaccante".

Cavani...
"Potrebbe essere una soluzione. Le società che hanno i soldi chiesti da De Laurentiis sono poche, una di queste è proprio il PSG. Se dovessi comprare una punta, io fossi nel PSG, comprerei Cavani. Sarebbe l'ideale per Pastore. È un top player".

Da chi si aspetta il grande colpo, in estate?
"Dalla Roma, in attacco e in difesa. Se Gago verrà riscattato, il centrocampo sarà posto".

Kjaer tornerà in Germania?
"Quando un allenatore spende delle parole per un giocatore o è matto oppure il calciatore in questione ha passato una stagione strana. Se l'allenatore in questione è Delio Rossi, non penso si possa dire che è matto. Kjaer sta attraversando una stagione particolare, magari la Roma rinnova il prestito: sarebbe la soluzione più logica".

E Luis Enrique, lascerà la Capitale?
"No, come allenatore ha le idee giuste. Roma è una piazza complicata, se uno ripensa a ciò che era stato detto ad inizio stagione, cioè che sarebbe stata una stagione di transizione, le aspettative combaciano. I dirigenti lo avevano detto. Se quest'anno la Roma arriverà in Europa League avrà fatto il suo. Oggi i giallorossi non sono sullo stesso livello di Milan, Inter e Juventus".

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
...con Bousquet 28.07 - "Di ritorno da Brasile e Colombia, proposi a marzo Riascos e Yerson Candelo in Italia, non vennero presi in considerazione perché extracomunitari". Così a TuttoMercatoWeb l'operatore di mercato Mauro Bousquet. Come andò esattamente? "Sarebbero potuti arrivare entrambi in...
App Store Play Store Windows Phone Store
 

A tu per tu

...con Perinetti 27.07 - Giorgio Perinetti riparte dalla... serie D. Non siete su Scherzi a Parte, è tutto vero. Dopo anni di carriera importanti Perinetti ha deciso di sposare il progetto del Venezia. Un progetto importante, di tre anni, che prevede la pronta risalita della squadra veneta. "Mi è...

A tu per tu

...con Pagliari 26.07 - "Il mercato s'è risvegliato, si sta risvegliando anche quello interno che prima era stato un po' accantonato. Gira un po' di più l'economia in serie A. E speriamo che la serie B possa colmare il gap con la A". Così a TuttoMercatoWeb l'operatore di mercato Silvio Pagliari sulla...

A tu per tu

...con Bergodi 25.07 - "Un'esperienza comunque positiva". Deluso ma pronto a ripartire, Cristiano Bergodi commenta per TuttoMercatoWeb la sua esperienza alla guida del Rapid Bucarest, in Romania. "La squadra era a pochi punti dalla retrocessione, poi adesso ne retrocedono di più anche per questioni...

A tu per tu

...con Caravello 24.07 - "È un mercato importante, si sono mosse tutte le squadre. Mi aspetto dei colpi importanti dalla Roma e dalla Juventus che deve sostituire giocatori come Tevez e Pirlo". Così a TuttoMercatoWeb l'operatore di mercato Danilo Caravello. Che mercato si aspetta dalla Juve?...

A tu per tu

...con Schelotto 23.07 - Tutto fatto e poi...dietrofront. Ezequiel Schelotto è senza squadra. Fuori dai programmi dell'Inter, sembrava ad un passo dalla permanenza al Chievo Verona, poi le due società hanno deciso di inserire l'italoargentino nella trattativa di Zukanovic in nerazzurro. Trattativa...

A tu per tu

...con Spolli 22.07 - Una scelta di cuore. Perché cinque anni e mezzo non si dimenticano facilmente. E se puoi dare una mano alla società che ti ha consacrato, lo fai volentieri. Nicolas Spolli ha risolto il contratto con il Catania e ora è pronto a ricominciare. Da una nuova tappa. Carpi ed Hellas...

A tu per tu

21.07 - Segnali di risveglio dal calciomercato. "Sì, a guardare la serie A sembra che i segnali siano positivi", dice a TuttoMercatoWeb l'operatore di mercato Umberto Calaiò. "Siamo tornati ad essere competitivi, ricchi sotto l'aspetto economico e tecnico". In B invece, al momento,...

A tu per tu

...con Malcom 20.07 - Un attaccante per il futuro. Ci pensa la Roma, è un'idea del Braga e il mercato comincia ad accendersi. Riflettori puntati su Malcom Filipe Silva de Oliveira, meglio noto come Malcom, classe '97 del Corinthians. Il giovane attaccante assistito da Art Sport, parla in esclusiva...

A tu per tu

...con Budan 19.07 - Una nuova esperienza per Igor Budan. Dopo aver lavorato al fianco di Guido Angelozzi, il dirigente croato prende in mano lo Spezia. E lo fa con la consapevolezza di essere importante per la società. Budan parla TuttoMercatoWeb: Budan, è il nuovo ds dello Spezia: che effetto...
 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.