HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Mob
A tu per tu

...con S.Canovi

"Leonardo non va all'Inter, si muove già per il PSG: occhio a Cavani. Lo Monaco per la Fiorentina, Sogliano per il Genoa: ecco il valzer dei ds"
02.05.2012 00.00 di Alessio Alaimo  articolo letto 7213 volte
© foto di Sara Bittarelli

Dalla piacevole sorpresa Fernando Forestieri del Bari, al mercato che verrà. Con un occhio di riguardo alle poltrone roventi. L'avvocato e agente Simone Canovi, a TuttoMercatoWeb fotografa i possibili scenari in vista della prossima stagione. Inevitabile partire da Forestieri che "sta facendo bene".
Pronto per la serie A?
"Il Bari ci ha dato una grande opportunità e se la società volesse tenerlo la priorità andrebbe a loro. Anche se l'obiettivo è tornare nella massima serie. Da dicembre in poi sta facendo grandi cose...".

Sembra ci sia il Cagliari.
"Non ho sentito nessuno, però l'obiettivo di Fernando è la serie A".

Valzer dei ds. Chi per la Fiorentina?
"Al di là delle ultime stagioni, sostituire un direttore come Pantaleo Corvino non è facile. Per rimanere sullo stesso livello o migliorarsi la soluzione potrebbe essere Pietro Lo Monaco, vado per esclusione: all'inizio alcuni indizi portavano all'ex Catania da altre parti, oggi questi indizi non ci sono più. Lo vedo come il primo candidato".

Quindi niente Genoa.
"Ora come ora non puoi escludere niente, però mi risulta che il prossimo ds sarà Sean Sogliano, del quale ho grande stima".

Branca rimarrà all'Inter.
"Penso proprio di sì, anche perché vedo tra le parti un rapporto molto solido. Salvo sorprese non credo ci saranno ribaltoni".

E Leonardo, non tornerà nerazzurro?
"Non è fattibile".

Si spieghi meglio.
"Mi risulta che stia già facendo il mercato del PSG. Se avesse intenzione di andare via credo che avrebbe già avvisato la sua società e in questo caso a gestire il mercato sarebbe stato qualcun altro. Il PSG ha grandi ambizioni e Leonardo sta facendo delle trattative".

Punterà l'Italia?
"Penso di sì, magari un attaccante".

Cavani...
"Potrebbe essere una soluzione. Le società che hanno i soldi chiesti da De Laurentiis sono poche, una di queste è proprio il PSG. Se dovessi comprare una punta, io fossi nel PSG, comprerei Cavani. Sarebbe l'ideale per Pastore. È un top player".

Da chi si aspetta il grande colpo, in estate?
"Dalla Roma, in attacco e in difesa. Se Gago verrà riscattato, il centrocampo sarà posto".

Kjaer tornerà in Germania?
"Quando un allenatore spende delle parole per un giocatore o è matto oppure il calciatore in questione ha passato una stagione strana. Se l'allenatore in questione è Delio Rossi, non penso si possa dire che è matto. Kjaer sta attraversando una stagione particolare, magari la Roma rinnova il prestito: sarebbe la soluzione più logica".

E Luis Enrique, lascerà la Capitale?
"No, come allenatore ha le idee giuste. Roma è una piazza complicata, se uno ripensa a ciò che era stato detto ad inizio stagione, cioè che sarebbe stata una stagione di transizione, le aspettative combaciano. I dirigenti lo avevano detto. Se quest'anno la Roma arriverà in Europa League avrà fatto il suo. Oggi i giallorossi non sono sullo stesso livello di Milan, Inter e Juventus".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie A tu per tu
...con Gomez 28.05 - Cuore che pulsa per i Colchoneros. Diego Pablo Simeone ha un tifoso in più in Italia, è il suo ex giocatore, Papu Gomez, oggi punta di diamante dell'Atalanta. E questa sera occhi puntati sulla finale di Champions, Atletico Madrid - Real Madrid. "Sarà una partita dura per tutte...
App Store Play Store Windows Phone Store
 

A tu per tu

...con Ursino 27.05 - "Ivan avrà un'eredità pesante da raccogliere, quella di Gian Piero Gasperini che è un grandissimo allenatore da squadre di altissima classifica. Fidatevi, Juric farà bene". Parla così a TuttoMercatoWeb Giuseppe Ursino, direttore sportivo e principale autore della favola...

A tu per tu

...con Gallo 26.05 - "Mi aspetto un mercato di entrate e uscite notevoli da tutte le parti, tranne per la Juventus che è tornata quella di un tempo, brava a costruire un'ossatura e fare pochi cambiamenti". Così a TuttoMercatoWeb l'operatore di mercato Pasquale Gallo. Morata in partenza. "Se...

A tu per tu

...con Bonato 25.05 - "La Juventus cercherà di migliorare la rosa per provare a vincere nell'arco di due anni la Champions League, magari verranno inseriti uno-due top player". Così a TuttoMercatoWeb l'ex dg del Sassuolo Nereo Bonato. E il Napoli? "Proverà a difendersi dalle richieste per...

A tu per tu

...con Calori 24.05 - Juventus ancora protagonista. "Ha dimostrato la sua forza", dice a TuttoMercatoWeb Alessandro Calori, che fa le carte alla stagione appena trascorsa. Ha sognato, per un po' il Napoli. "È stata una bella stagione, ma la Juve ha dimostrato di essere ancora la più forte....

A tu per tu

...con Marroccu 23.05 - Devis Mangia e l'Ascoli, un addio improvviso. Alla base della separazione consensuale, quindi delle dimissioni più o meno forzate dell'allenatore, ufficialmente "problemi personali". Questa vicenda probabilmente verrà chiarita ancora più avanti, magari quando Mangia romperà il...

A tu per tu

...con Martorelli 22.05 - Cinquantotto primavere oggi per l'operatore di mercato Giocondo Martorelli. "È un momento importante, lo trascorrerò con le persone a me care: gli amici intimi e la famiglia", dice Martorelli a TuttoMercatoWeb. Ibra e il futuro: lo vede ancora in Italia? "Mi rifiuto di...

A tu per tu

...con Iachini 21.05 - Una nuova sfida per Giuseppe Iachini. Dopo l'esperienza tribolata, ma con buoni risultati, a Palermo, Iachini riparte dall'Udinese. Una chiamata arrivata a sorpresa, una chance importante. Il tecnico marchigiano ne parla a TuttoMercatoWeb. Iachini, come è nata la...

A tu per tu

...con Capozucca 20.05 - "Manca ancora una partita, ci dirà se arriveremo primi o secondi. Il bilancio, comunque, è positivo". Parla così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Cagliari, Stefano Capozucca. "L'andata è stata fantastica, nel girone di ritorno abbiamo avuto qualche difficoltà, c'è...

A tu per tu

...con Trinchera 19.05 - Trasportati da un'intera città. Lecce sogna la B. Piedi per terra e consapevolezza di avere una squadra competitiva. E in caso di promozione... "Odio i tatuaggi, ma ne farei uno con il simbolo del Lecce, sul braccio", promette a TuttoMercatoWeb il responsabile dell'area...
 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.