HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarà il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
Accade Oggi...

14 settembre 1986, alla prima di Berlusconi il Milan perde in casa dall'Ascoli. Barbuti è il match winner

14.09.2016 04.00 di Lorenzo Marucci  articolo letto 8178 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Il 14 settembre 1986 il Milan perde in casa 1-0 contro l'Ascoli. Decisivo il gol di Massimo Barbuti, attaccante di San Giuliano Terme (in provicnicia di Pisa) all'epoca ventottenne e che aveva giocato in precedenza con Spezia, Taranto e Parma. Quel ko fece clamore perchè quella partita era la prima vera di Berlusconi da presidente rossonero. Entrato in carica a marzo, il Cavaliere aveva poi potuto fare in estate una campagna acquisti in ottimo stile: erano approdati in rossonero Giovanni Galli, Donadoni, Massaro, Bonetti e Galderisi, giocatori che avevano contribuito a far schizzare a 52mila il numero degli abbonati. Il Milan, guidato da Liedholm in panchina, però steccò senza riuscire a segnare dopo la rete di Barbuti (perfetto lancio di Brady e l'attaccante da posizione decentrata superò Galli con un tiro a pallonetto). Numerose le occasioni da gol per il Milan ma decisivi furono i salvataggi nella ripresa da parte di Pazzagli, futuro portiere rossonero.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Accade Oggi...
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Icardi un trascinatore, Milik un affare, Juve molle" Top Icardi: In questa giornata le emozioni non sono mancate, partiamo dal Derby d'Italia, era dal 2010 che l'Inter non batteva...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Ma e' giornalismo, o inganno, titolare una frase di Ilary Blasy su Spalletti di circa 6 mesi fa? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Gorka Fidalgo: il nuovo Salgado del Real Madrid Un piccolo nuovo Salgado per il Real Madrid. Centrale o terzino destro proprio come il noto ex calciatore dei blancos, il...
Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di...
Il 26 settembre 1961 il Peñarol vince la Coppa Intercontinentale. Gli uruguayani diventano così la prima squadra sudamericana a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  27 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.