HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Accade Oggi...

20 ottobre 1971, l'Inter perde 7-1 a Mönchengladbach. Una lattina cambierà tutto

20.10.2015 04.00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 31378 volte
© foto di Sara Bittarelli

Il 20 ottobre 1971 verrà ricordato nella storia del calcio italiano e tedesco per "la partita della lattina". Si gioca l'ottavo di Coppa dei Campioni fra Borussia Mönchengladbach e Inter. I nerazzurri compiono l'imperdonabile errore di sottovalutare un avversario all'epoca poco conosciuto, e dopo 21 minuti sono già sotto 2-1. Al 29' Roberto Boninsegna, apprestandosi a battere una rimessa laterale viene colpito da una lattina di Coca-Cola e dovrà abbandonare il campo. Nella ripresa l'Inter, convinta di avere già in tasca la vittoria a tavolino lascia sfogare il Borussia, che vincerà 7-1. Si apprenderà a fine gara con stupore che la UEFA non contemplava la responsabilità oggettiva, vedendo quindi materializzarsi l'omologazione dell'umiliante risultato. L'entrata in scena del legale nerazzurro Peppino Prisco cambiò le carte in tavola e forte della dichiarazione ufficiale della polizia tedesca, che aveva individuato il teppista e che egli era un olandese naturalizzato tedesco e tifoso del Borussia il caso venne discusso alla Commissione Disciplinare dell'UEFA, che decise per l'annullamento della partita, poi rigiocata in campo neutro. Per la cronaca l'Inter vinse poi a San Siro 4-2 e pareggiò la partita d'andata rigiocata a Berlino Ovest per 0-0, accedendo così ai quarti di finale.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Accade Oggi...
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Il mondo del calcio e' molto superstizioso: niente closing, per carita', fino a quando il Milan sara' in zona Champions! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 11 December 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Sunday 11 December 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.