HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarà il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
Accade Oggi...

28 aprile 2010, l'Inter perde 1-0 col Barcellona ma guadagna la finale Champions

28.04.2016 04.00 di Lorenzo Marucci  articolo letto 12280 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il 28 aprile 2010 l'Inter perde 1-0 contro il Barcellona al Nou Camp ma si qualifica per la finale di Champions contro il Bayern Monaco. Al termine di una gara di sofferenza in cui i nerazzurri erano rimasti in dieci dopo 28 minuti la squadra di Mourinho compì un'autentica impresa (all'andata l'Inter aveva vinto 3-1 a San Siro). Il tecnico portoghese - vista l'espulsione di Thiago Motta - si inventò Eto'o e Milito a coprire le fasce e Sneijder riferimento unico in avanti. Julio Cesar si rese decisivo nel primo con una parata su Messi mentre nel corso della ripresa l'inter seppe chiudere ogni varco e il Barça ha così dovuto sbattere spesso contro il muro eretto dai nerazzurri. Il gol degli spagnoli arrivò a cinque minuti dalla fine con Piquè su assist di Xavi. Sugli ultimi assalti del Barcellona ancora Julio Cesar protagonista: prima su tiro di Xavi poi su conclusione di Messi. L'Inter con un catenaccio d'altri tempi riuscì ad ottenere ciò che sognava. Dopo 38 anni tornò in finale di Champions.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Accade Oggi...
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "De Sciglio punto debole, Belotti incontenibile" Fulvio Collovati è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per dare i suoi personali voti sulla gironata di Serie A appena...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Ma e' giornalismo, o inganno, titolare una frase di Ilary Blasy su Spalletti di circa 6 mesi fa? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Alban Lafont: il Donnarumma di Francia Qualche partita in campo meno di Donnarumma, ma tutto il tempo per raggiungerlo e magari guadagnare anche lo stesso clamore...
Aggiornato 27/09/16? h 16.58 Atalanta: in recupero:? in dubbio: Carmona, Caldara out: Suagher, Pesic squalificati: Kessi? diffidati:?...
Il 27 settembre 1984 muore a 77 anni Nicolò Carosio, voce della radio (prima Eiar e poi Rai) che commentò tra gli altri eventi,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  27 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.