HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Accade Oggi...

31 gennaio 1944, muore Arpad Weisz. Dai trionfi in panchina ad Auschwitz

31.01.2016 04.00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:   articolo letto 20374 volte
© foto di Sara Bittarelli

Il 31 gennaio 1944 muore ad Auschwitz Arpad Weisz. Figura fra le più importanti della storia del calcio italiano negli anni '20 e '30, Weisz dopo aver giocato con la maglia di Alessandria e Inter si consacra come allenatore. Vince 3 scudetti alla guida dell'Inter e del Bologna. Sulla panchina dei nerazzurri ha inoltre il grande merito di aver lanciato un giovanissimo Giuseppe Meazza; mentre gli emiliani diventeranno con lui la "squadra che tremare il mondo fa". Figlio di ebrei ungheresi, Weisz in seguito alle leggi razziali del 1938 dovette lasciare l'Italia e dopo essersi trasferito in Olanda e aver ripreso con buoni risultati la carriera di allenatore, a seguoto dell'occupazione tedesca nel Paese le SS arrestano la famiglia il 7 agosto 1942. I Weisz vengono prima rinchiusi nel campo di transito di Westerbork, poi verrà divisa con Arpad mandato in Alta Slesia, infine ad Auschwitz dove troverà la morte in una camera a gas.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Accade Oggi...
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti all'ultima...
La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan. La...
In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
 Un talento al giorno , Jow Worall: il classico  terzinaccio  all'inglese A Nottingham Forest di campioni ne hanno visti e parecchio: il talento sembra svilupparsi naturalmente per i Reds, che nella...
FANTACALCIO, INFORTUNATI & SQUALIFICATI 16^ GIORNATA Aggiornato 6/12/16  h 17:43 Atalanta: in recupero:   in dubbio: Cabezas, Konko, Paloschi out: Berisha, Suagher squalificati: diffidati:...
Il 6 dicembre 1978 il Milan perde 3-0 dal Manchester City nella partita di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Uefa e viene...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  06 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 06 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.