HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarà il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
Accade Oggi...

7 giugno 1981, il rogo del Ballarin. A San Benedetto del Tronto si consuma una tragedia

07.06.2016 04.00 di Lorenzo Marucci  articolo letto 11816 volte
© foto di Dario Fico/TuttoNocerina.com

Il 7 giugno 1981 a San Benedetto del Tronto si consuma una tragedia. Quel giorno allo stadio era tutto pronto per la festa della Sambendettese per la promozione in B. Alla squadra marchigiana allenata da Sonetti sarebbe bastato un punto (contro il Matera) per salire di categoria. Allo stadio 'Fratelli Ballarin' il pubblico entusiasta aveva portato migliaia di strisce di carta da giornale da utilizzare per la coreografia. Prima dell'inizio della partita però si sviluppò un incendio nella curva sud, quella dei tifosi della Samb (forse a seguito dello scoppio di un bengala) e le fiamme divamparono anche per la massiccia presenza di carta. Gli spettatori provarono a fuggire immediatamente ma in mezzo a quella situazione imprevista e imprevedibile, nella calca, rimasero intrappolate 3500 persone, anche perché non fu trovata rapidamente la chiave del cancello che separava il campo dalla curva e l'acqua per spegnere le fiamme arrivò in ritardo. Due ragazze morirono, 64 persone rimasero ustionate e un centinaio ferite. E' la stata la più grande tragedia accaduta in uno stadio italiano. La partita - che si giocò - finì 0-0 e la Samb conquistò la promozione ma nessuno ovviamente volle festeggiare.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Accade Oggi...
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "De Sciglio punto debole, Belotti incontenibile" Fulvio Collovati è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per dare i suoi personali voti sulla gironata di Serie A appena...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Ma e' giornalismo, o inganno, titolare una frase di Ilary Blasy su Spalletti di circa 6 mesi fa? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Takefusa Kubo: Barcellona-Tokyo, andata e ritorno Lo chiamano il Messi del Sol Levante e non solo per il ruolo in campo: Takefusa Kubo è cresciuto con il mito del 10 argentino,...
Ecco a voi la nostra rubrica che vi dir? quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori pi? o meno in forma! Buona lettura!...
Il 29 settembre 1981 muore a Liverpool Bill Shankly, storico allenatore del Liverpool. Scozzese di nascita, iniziò la sua...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  29 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.