HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Altre Notizie

Accordo tra Reset Academy e Scuola Calcio Real Casarea

08.10.2016 19.38 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 1044 volte
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com

Reset Academy comunica ufficialmente l'ingresso della Scuola Calcio Real Casarea, società dilettantistica campana, all'intero del progetto internazionale, rivolto al calcio giovanile, fondato da Davide Lippi e Carlo Diana. «Siamo molto contenti di iniziare una collaborazione con il Real Casarea - dichiara un soddisfatto Carlo Diana -. La loro Scuola Calcio rappresenta un'importante realtà del calcio giovanile campano che, nel tempo, ha avuto una crescita costante». «Reset Group ha come obiettivo primario quello di insegnare i valori dello sport - prosegue il cofondatore della Reset Academy - dando la possibilità ad ogni singolo ragazzo di crescere sia umanamente che calcisticamente. Ho riscontrato tali obiettivi anche nella Scuola Calcio Real Casarea motivo per il quale abbiamo deciso di intraprendere questa collaborazione che, sono sicuro, darà inizio ad un percorso di crescita importante, ambizioso e soprattutto innovativo». L'accordo tra Reset Academy e la Scuola Calcio Real Casarea - sottoscritto in prima persona da Carlo Diana con i fondatori del club campano, Luigi Maione ed Antonio Tanucci (vedi foto in allegato) - importa in Campania l'innovativa metodologia di lavoro rivolta ai giovani calciatori, che rappresenta una delle grandi novità introdotte nel calcio giovanile dal progetto Reset. «Insegnare a livello di Settore Giovanile richiede esperienza e competenze specifiche - afferma Marco Marchi, responsabile di progetto Reset Academy -. Questi soli aspetti, però, non bastano. Occorre monitorare, nel tempo, il grado di apprendimento di tutte le componenti che determinano il calciatore. Il progetto Reset Academy Evaluation, che svilupperemo con la Scuola Calcio Real Casarea, offrirà a tutti i giovani calciatori la possibilità di effettuare specifici test, tecnici ed atletici, attraverso l'utilizzo di un sistema tecnologico innovativo basato su particolari riprese video sottoposte ad analisi tramite l'utilizzo di un particolare software, che consentirà di decifrare le performance dei giovani calciatori». La Scuola Calcio Real Casarea contribuisce all'ampliamente dei club giovanili facenti parte dell'innovativo progetto Reset Academy seguendo il fulgido esempio della capostipite capitolina ASD Lodigiani Calcio. «Sono molto soddisfatto dell'inizio di questa collaborazione tra Reset Group e la Scuola Calcio Real Casarea - dichiara Giuseppe Marano, collaboratore campano della Reset Academy, che, oltre ad aver curato la trattativa con il club giovanile campano avrà il compito di monitorarne la crescita -. Ringrazio Davide Lippi e Carlo Diana per avermi dato la possibilità di importare un modello innovativo di calcio giovanile a Napoli. La Scuola Calcio Real Casarea, società seria ed organizzata, vuole consolidare, grazie alla collaborazione con la Reset, il proprio ruolo, che la vede come punto di riferimento del territorio campano». Reset Academy e la Scuola Calcio Real Casarea hanno perfezionato la loro partnership nella giornata di mercoledì 5 ottobre a Casalnuovo di Napoli (NA) nella sede del club giovanile campano.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
21 gennaio 1971, Djalma Santos dà l'addio al calcio: il miglior terzino destro della storia Il 21 gennaio 1971 all'età di quarantuno anni Djalma Santos dà l'addio al calcio, dopo una gara contro il Gremio. E' stato considerato...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
Fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 21^ GIORNATA IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 21^ GIORNATA ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE 14:10
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Saturday 21 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.