HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Altre Notizie

Agayev insuperabile, cechi nei guai - Top&Flop di Repubblica Ceca-Azerbaijan

11.10.2016 22.46 di Patrick Iannarelli   articolo letto 1595 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Un pareggio storico, che fa entrare nella storia l'Azerbaijan. La nazionale azera blocca sullo 0-0 la Repubblica Ceca, salendo a quota sette in classifica. Un risultato storico, che però condanna la nazionale di casa. Ecco i Top&Flop di Repubblica Ceca-Azerbaijan.

TOP

Le parate di Agayev - Con le sue parate regala un risultato storico ai suoi compagni, scrivendo pagine e pagine di storia del calcio azero. Una piccola nazionale che ha sempre creato problemi, ma mai in alto nelle competizioni internazionali. E tutto grazie ai suoi interventi del proprio numero uno.

Il risultato storico dell' Azerbaijan - Una storia da raccontare ai propri nipoti. Un bel calcio giocato e sette punti in tre partite. Meglio di loro solo la Germania. Sognare non costa nulla, ma indipendentemente dalla qualificazione o meno, questo girone di qualificazione sarà da incorniciare.

La difesa della Repubblica Ceca - Non un bello spettacolo in attacco, ma dietro i cechi non rischiano mai. Una partita ordinata e pressoché perfetti, dove si corrono pochissimi rischi. E non per demerito dell'attacco avversario.

FLOP

L'involuzione dei padroni di casa - In Francia non abbiamo visto una nazionale ottima, ma qualcosa si era intravisto. In queste prime tre partite abbiamo visto un'involuzione totale, dovuta anche ad un mini ricambio generazionale. Ma ora si rischia davvero troppo.

L'andamento lento - Un ritmo lento, che difficilmente impensierisce qualcuno. Se ora i cechi vogliono cercare di recuperare, devono aumentare almeno il ritmo. Altrimenti si rischia l'eliminazione.

La gestione del direttore di gara - Una gestione sbagliata, con poche decisioni coraggiose, come il colpo di mano nei primi minuti. Un tocco che poteva decretare il penalty e cambiare il match: ma molte decisioni non sono state prese con criterio dall'arbitro sloveno.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Il mondo del calcio e' molto superstizioso: niente closing, per carita', fino a quando il Milan sara' in zona Champions! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 11 December 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Sunday 11 December 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.