HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Magazine
SONDAGGIO
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015

TMW Mob
Altre Notizie

Agayev insuperabile, cechi nei guai - Top&Flop di Repubblica Ceca-Azerbaijan

11.10.2016 22.46 di Patrick Iannarelli   articolo letto 1595 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Un pareggio storico, che fa entrare nella storia l'Azerbaijan. La nazionale azera blocca sullo 0-0 la Repubblica Ceca, salendo a quota sette in classifica. Un risultato storico, che però condanna la nazionale di casa. Ecco i Top&Flop di Repubblica Ceca-Azerbaijan.

TOP

Le parate di Agayev - Con le sue parate regala un risultato storico ai suoi compagni, scrivendo pagine e pagine di storia del calcio azero. Una piccola nazionale che ha sempre creato problemi, ma mai in alto nelle competizioni internazionali. E tutto grazie ai suoi interventi del proprio numero uno.

Il risultato storico dell' Azerbaijan - Una storia da raccontare ai propri nipoti. Un bel calcio giocato e sette punti in tre partite. Meglio di loro solo la Germania. Sognare non costa nulla, ma indipendentemente dalla qualificazione o meno, questo girone di qualificazione sarà da incorniciare.

La difesa della Repubblica Ceca - Non un bello spettacolo in attacco, ma dietro i cechi non rischiano mai. Una partita ordinata e pressoché perfetti, dove si corrono pochissimi rischi. E non per demerito dell'attacco avversario.

FLOP

L'involuzione dei padroni di casa - In Francia non abbiamo visto una nazionale ottima, ma qualcosa si era intravisto. In queste prime tre partite abbiamo visto un'involuzione totale, dovuta anche ad un mini ricambio generazionale. Ma ora si rischia davvero troppo.

L'andamento lento - Un ritmo lento, che difficilmente impensierisce qualcuno. Se ora i cechi vogliono cercare di recuperare, devono aumentare almeno il ritmo. Altrimenti si rischia l'eliminazione.

La gestione del direttore di gara - Una gestione sbagliata, con poche decisioni coraggiose, come il colpo di mano nei primi minuti. Un tocco che poteva decretare il penalty e cambiare il match: ma molte decisioni non sono state prese con criterio dall'arbitro sloveno.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
22 febbraio 2006, l'Australia diventa a tutti gli effetti "asiatica" Il 22 febbraio 2006 l'Australia per la prima volta nella sua storia gioca una partita da membro dell'Asian Football Confederation,...
TMW RADIO - I Collovoti: "Bacca distante, bellissimo il gol di Paredes" Top Deulofeu:Una delle belle notizie di questa giornata è il gol di Deulofeu: sulla vittoria di ieri del Milan c'è...
TMW RADIO - Dini: "Addizionali? Decide solo l'arbitro" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti, agente di calciatori...
Il menù per la rinascita del calcio italiano: limite agli stranieri, sviluppo dei settori giovanili e stop al tatticismo esasperato Il nostro calcio, in questo ultimo decennio in particolare modo, ha subito radicali cambiamenti nella costruzione e nella gestione...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Lunga vita a Tuttomercatoweb e Radio Sportiva! Toscana capitale della nuova informazione. E Radio Sportiva riparte! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Danilo Cataldi Elisa, la compagna de centrocampista del Genoa, Danilo Cataldi è intervenuta ai microfoni di TMW Radio, nella...
FANTACALCIO, come cambia fantacalcisticamente...il GENOA Il Genoa, già reduce da 7 sconfitte e 2 pareggi, ha deciso di esonerare Juric dopo la pesante sconfitta contro il Pescara di Zeman. Il nuovo tecnico del...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 febbraio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 22 febbraio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.