HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Doppio confronto Napoli-Juventus: come finirà?
  La Juve vincerà entrambe le gare
  Il Napoli avrà la meglio in entrambe le sfide
  La Juve mantiene il vantaggio in A ma perde in Coppa
  Il Napoli recupera in A ma esce in Tim Cup

TMW Mob
Altre Notizie

Atalanta, D'Alessandro: "Ribaltato il risultato con merito e fortuna"

21.11.2016 00.23 di Andrea Piras   articolo letto 2734 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Al termine della gara contro la Roma, Marco D'Alessandro è intervenuto ai microfoni di Roma TV: "La Roma ha fatto un ottimo primo tempo, è andata meritatamente in vantaggio. Poi il mister ha trovato le soluzioni giuste, loro sono calati fisicamente e quindi siamo riusciti a ribaltare il risultato con un po' di fortuna ma anche con merito. Cosa ci ha detto Gasperini nell'intervallo? Ci ha chiesto maggiore spinta - riporta Vocegiallorossa.it -. A me ha chiesto di salire spinta, di attaccare il difensore esterno della Roma cercando di invertirci con Gomez. E' andata bene poi a livello di mentalità siamo stati più aggressivi, accorciato di più e l'abbiamo portata a casa. Cosa è mancato alla Roma? L'aggressività, anche a livello difensivo ci hanno lasciato troppo spazio. Hanno perso vicinanza tra i reparti e quello ha influito. Gasperini chiede la stessa intensità negli allenamenti? A volte spingiamo anche di più in allenamento, insiste molto su questo punto perché vuole che arriviamo alla gara senza fare fatica. Io subentrando stavo bene fisicamente e questa è un arma in più. Chi mi impressiona dei miei compagni? Kessie sta facendo un campionato incredibile. Sapevo che era forte, è il più pronto a fare il salto. Anche gli altri stanno facendo un ottimo campionato, speriamo continuino. Le distanze tra i reparti hanno influito molto. Io riuscivo a partire da dietro avendo poca pressione, poi un calo c'è stato. Magari hanno subito il contraccolpo del gol, però la distanza tra i reparti sia stata la chiave della partita".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
30 marzo 1994, impresa del Cagliari: nella semifinale d'andata di Uefa batte 3-2 l'Inter Il 30 marzo 1994 il Cagliari batte 3-2 l'Inter al Sant'Elia nell'andata della semifinale di Coppa Uefa. Fu un giorno storico per la...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Guariniello-Rossi- Taglialatela: giudici Juve “super partes”? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, Consigli Low Cost 30^ giornata Secondo il dizionario di TuttoFantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 30 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.