HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Altre Notizie

Bologna, Donadoni: "Queste sconfitte devono insegnarci qualcosa"

27.11.2016 17.32 di Patrick Iannarelli   articolo letto 3295 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Una sconfitta che lascia l'amaro in bocca. Roberto Donadoni non è soddisfatto della prestazione dei suoi nel match contro l' Atalanta. Ecco le sue parole ai microfoni di Sky Sport.

Difficile giocare contro questa Atalanta, ma il Bologna poteva fare di più?

"Siamo partiti bene, ma abbiamo subito ancora su una situazione di calcio d'angolo. Da lì in poi siamo entrati in gara, ma loro sono una squadra fisica e di discreta qualità. Il primo tempo lo abbiamo giocato, nella ripresa abbiamo smesso di giocare. Ma è la mia squadra che deve pensare di giocare a calcio. Abbiamo buttato tanti palloni ed è stato il difetto di questa gara. Le situazioni ci devono insegnare qualcosa".

Manca Verdi, ma dovete crescere davanti?

"Dobbiamo essere convinti di saper incidere. Abbiamo dei giocatori che per noi sono importanti, ma dobbiamo tirare fuori il massimo di quello che abbiamo. Ognuno di noi può avere qualità da sei, sette, otto o nove, ma bisogna tirarlo fuori. Altrimenti si rischia di affondare".

Per alcuni tratti è stato meglio il Bologna. Ma non le pare che Krejčí abbia giocato male sulla destra?

"Sta pagando a livello fisico, ma comunque è un ragazzo molto generoso. A destra ha giocato bene, ma non è una questione di fascia. Sembra essere un momento di condizione fisica, ma quando tornerà ai suoi livelli sarà diverso".

È amareggiato per la partita di oggi?

"Non si può essere felici quando si perde 2-0, ma sono amareggiato perché solitamente cerchiamo di costruire. Oggi abbiamo smesso di farlo nel secondo tempo, la reazione deve essere diversa. Le partite si possono anche perdere, ma si devono giocare fino in fondo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Mi stupisco dello stupore della Roma: la mancanza di rispetto di Strootman non dovrebbe essere sanzionata dal Giudice? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 08 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi gioved 08 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.