HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarà il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
Altre Notizie

Di Marzio: "Allegri e il Milan che non va"

20.09.2012 12.30 di Chiara Biondini  articolo letto 5626 volte
Fonte: di Gianluca Di Marzio per Virgilio Sport
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Deve fare in fretta. Prima che ci pensi un altro al posto suo. Allegri e il Milan che non va, 270 minuti senza gol a San Siro. I numeri dell'attacco spiegano - in parte - la crisi di una squadra ancora a secco davanti ai suoi tifosi. Questione di sistema di gioco ,di interpreti ma anche di testa. Perché i campioni del passato non ci sono più e per questo Allegri dovrà trovare un piano B alla sua strategia. Nelle due stagioni precedenti, l'attacco ruotava intorno al genio di Ibra. Palla a lui e via i problemi.

Ora invece con un reparto più leggero bisogna cambiare. Perché Pazzini non è Ibra e senza di lui gli spazi per gli inserimenti dei centrocampisti sono un ricordo.

A farne le spese - più di tutti - Nocerino (11 gol lo scorso anno) e Boateng, comunque annebbiato. Il numero 10 non è mai stato uomo da ultimo passaggio e per questo senza punti di riferimento in attacco soffre un ruolo non più adatto alle sue caratteristiche. Per questo un cambio del sistema di gioco potrebbe fare bene alla squadra, magari il 4-3-3 con El Shaarawy - sempre fra i più pimpanti - titolare a tempo pieno e Bojan. A Udine dovremmo vedere un Milan così, nonostante Allegri abbia studiato varie alternative, persino la difesa a 3 o un 4-4-2 con Abate davanti a De Sciglio, due attaccanti e il piccolo Faraone a sinistra. Saranno poi determinanti i rientri di Montolivo, Robinho e Pato, tecnica e imprevedibilità di cui Allegri ha un disperato bisogno per trovare la formula giusta e sfatare finalmente il tabù San Siro, non un inedito su questi schermi: era capitato anche con Ancelotti in panchina, senza gol in casa per 3 partite nell'inverno del 2007. Quel Milan a fine stagione non riuscì a conquistare un posto in Champions. Allegri saprà fare meglio e, soprattutto, in fretta?

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "De Sciglio punto debole, Belotti incontenibile" Fulvio Collovati è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per dare i suoi personali voti sulla gironata di Serie A appena...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Ma e' giornalismo, o inganno, titolare una frase di Ilary Blasy su Spalletti di circa 6 mesi fa? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Takefusa Kubo: Barcellona-Tokyo, andata e ritorno Lo chiamano il Messi del Sol Levante e non solo per il ruolo in campo: Takefusa Kubo è cresciuto con il mito del 10 argentino,...
AGGIORNATO 28-09-2016 ?ORE 20:30 ? Tra?parentesi troverete gli indici di schierabilit?, ossia un parametro che utilizziamo per indicarvi?i...
Il 29 settembre 1981 muore a Liverpool Bill Shankly, storico allenatore del Liverpool. Scozzese di nascita, iniziò la sua...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  29 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.