HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Crisi Milan, quale sarà il futuro della panchina rossonera?
  Verrà confermato Inzaghi
  Svolta tedesca con Klopp
  La via del bel gioco: Montella
  Esperienza internazionale: squadra a Spalletti

TMW Mob
Altre Notizie

ESCLUSIVA TMW - Padalino: "La dirigenza viola ha delle responsabilità"

20.02.2012 12.43 di Luca Bargellini  articolo letto 2622 volte
Fonte: Intervista di Raffaella Bon
© foto di Federico De Luca

La redazione di Tuttomercatoweb.com ha intervistato Pasquale Padalino, ex difensore della Fiorentina per parlare del campionato dei gigliati:

Iniziamo dalla Fiorentina. Come valuta il momento dei viola?
"Il cambio in panchina ha fatto bene all'ambiente e ha portato tranquillità e serenità. C'era una frattura da risanare con la tifoseria ed è stato importante anche per qualche giocatore che ha ritrovato il giusto entusiasmo. Dopo l'arrivo di Rossi la squadra è partita forte, poi è arrivato un calo fisiologico per me normale. La classifica di oggi rispecchia a pieno la situazione della Fiorentina. Questa stagione per i viola poteva essere importante per ripartire, ma situazioni extra calcistiche e il malessere d'inizio campionato hanno influito sullo spogliatoio. Fra queste cito le voci sull'Inter e Mihajlovic, il destino di Montolivo e quello di Gilardino. Tutte queste chiacchiere hanno tolto serenità. I dirigenti dovranno assumersi le responsabilità di questa situazione. Anche alcune provocazioni di Corvino non le ho capite. Significa che il ds viola non ha ancora imparato a conoscere l'ambiente di Firenze".

Parliamo di difensori. Per Natali si parla di Milan. Il giocatore è pronto?
"Si tratta di un buon giocatore, ma non so se rientra nelle caratteristiche richieste da mister Allegri. Posso dire che nel nostro panorama calcistico mancano difensori e quindi ci può stare in una rosa ampia".

Kroldrup è in scadenza contrattuale, giusto puntare al rinnovo?
"Non so, bisognerebbe vedere le richieste che ha il giocatore. Sinceramente però penso che prima di prendere un giocatore che non conosce l'ambiente meglio confermare un professionista come il danese".

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
I Collovoti - Da applausi Fiorentina e Torino, dov'è finito Stramaccioni? Fiorentina: La vittoria di San Siro è quella della maturità, della conferma. Se la qualificazione col Tottenham poteva passare...
Quella  sporca  dozzina Dopo il successo delle nostre squadre in Europa League si è inneggiato al trionfo del calcio italiano. Ma di quale calcio...
Nesti: "Parma: ma chi è Manenti? - Italia a rischio di "crack" " Mondiali d'inverno in Qatar "Sui Mondiali in Qatar - dice Carlo Nesti, al Direttore della Radio Vaticana Italia Luca...
L'altra metà di ...Stefano Sorrentino Il talentuoso numero uno del Palermo Stefano Sorrentino e la sua bellissima compagna Sara si sono conosciuti tre anni fa...
Viviani, dal Latina alla Serie A: può essere l'erede di Valdifiori all'Empoli C'è molto di Federico Viviani nella rinascita del Latina. Con l'avvento di Mark Iuliano, il centrocampista di proprietà della...
Le minacce degli ultrà. E Ferrier non divenne il primo  colored  del Verona 18 presenze in due anni, due maglie indossate più una soltanto virtualmente. Maickel Ferrier non verrà certamente ricordato...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  05 marzo 2015

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 05 marzo 2015.

 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.