HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarà il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
Altre Notizie

Juve, Conte: "Vidal rimarrà anche l'anno prossimo"

20.05.2014 22.54 di Antonio Vitiello  Twitter:   articolo letto 14236 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Antonio Conte, allenatore della Juve, questa sera a Rieti, dove ha ritirato il Premio Scopigno, ha parlato di Nazionale e ovviamente di Juventus: "Abbiamo sempre fatto bene a livello di Nazionale, perche' abbiamo squadre ben organizzate tatticamente e questo, a volte, ci permette di sopperire al gap tecnico che si puo' avere nei confronti di squadre come Brasile, Argentina e Germania. Tatticamente siamo molto ben preparati e in queste competizioni brevi Prandelli puo' incidere su giocatori che hanno una grande cultura del lavoro", riporta tuttojuve.com

Sulla Juventus: "Vincere è una gioia mai uguale. Vincere mi dà benessere psicofisico. La sconfitta la vivo come una morte apparente. Ecco perché i miei calciatori vogliono evitare la sconfitta. Ai tifosi diciamo sempre grazie perché ci spingono ad andare oltre l'ostacolo, sono il 12° e a volte anche il 13° uomo in campo, non finiremo mai di ringraziarli... Penso di aver già messo le basi per l'anno prossimo. Sono felice che c'è gente che mi aiuti a scegliere (sorride). Quando si vince molti vorrebbero sostituirmi. Non sono un integralista. Il primo anno era difficile tenere fuori Vidal. Anche in Europa cominciano ad usare il 3-5-2, anzi 3-3-4. Vidal? Fino a prova contraria Vidal rimarrà anche l'anno prossimo, sì. Pogba? Ha fatto passi da gigante in poco tempo. Esempio che i giovani forti vengono comunque fuori. Se un giovane ha potenzialità io lo faccio giocare. Obiettivo per il prossimo anno? Intanto teniamoci stretto questo scudetto, poi combatteremo. 102 punti, record molto difficile da battere. Se mi piace il poker (di Scudetti, ndr)? Beh, dopo il tris c'è la scala, io penso a salire gradino dopo gradino per migliorare".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "De Sciglio punto debole, Belotti incontenibile" Fulvio Collovati è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per dare i suoi personali voti sulla gironata di Serie A appena...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Ma e' giornalismo, o inganno, titolare una frase di Ilary Blasy su Spalletti di circa 6 mesi fa? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Felix Uduokhai: il tuttofare della nuova Germania Oltre al grande fisico, Felix Uduokhai stupisce e non poco per la sua attitudine straordinaria nell'adattamento a qualunque...
AGGIORNATO 28-09-2016 ?ORE 20:30 ? Tra?parentesi troverete gli indici di schierabilit?, ossia un parametro che utilizziamo per indicarvi?i...
28 settembre 1969, Chinaglia segna alla prima da titolare in A. Alla Lazio inizia la sua era Il 28 settembre 1969 alla Lazio inizia l'era Chinaglia. L'attaccante di Carrara segna contro il milan il primo gol in serie A,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  28 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.