VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi sarà il prossimo allenatore dell'Inter?
  Stefano Pioli
  Antonio Conte
  Diego Pablo Simeone
  Mauricio Pochettino
  Leonardo Jardim
  Marco Silva
  Luciano Spalletti
  Unai Emery

TMW Mob
Altre Notizie

Juventus, Allegri: "Il rigore avrebbe riaperto la partita, brutta sconfitta"

Così a Premium Sport
27.11.2016 17.36 di Pierpaolo Matrone   articolo letto 16402 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, è intervenuto a Premium Sport: "Oggi non è stata una giornata felice. Venivamo da un bel po' di risultati, ma non ci sono giustificazioni per la nostra prima mezz'ora. Sono anch'io il responsabile, è ovvio. Il riassunto è uno: loro hanno fatto 25 falli e loro soltanto uno, quando succede così nove volte su dieci si perde".

Sul rigore non segnalato su Mandzukic: "Ho detto all'arbitro che ha fatto bene a non darlo sennò si sarebbe riaperta la partita".

Su cosa migliorare: "Potevamo far meglio oggi, è normale. Alla lunga la qualità viene fuori, ma oggi abbiamo demeritato in linea generale. Avevamo preparato la gara in un certo modo, poi loro sono stati bravi ad andare in vantaggio. Dopo il match di martedì c'è stato un po' di rilassamento. Dalle batoste così ci rimettiamo tutti coi piedi per terra".

Sulle scelte iniziali: "Dani Alves ha giocato centrale perché ha tecnica e gioca bene sotto pressione. Ho preferito poi schierare Cuadrado sull'altra fascia perché Higuain era stanco".

Cosa ha detto alla squadra nel post-partita? "Non ho detto nulla. Dopo la sfida parlare è sempre difficile. Noi dobbiamo guardare a noi stessi. In campionato abbiamo ancora quattro punti di vantaggio sul Milan, ma è chiaro ora pensare che vincendo avremmo allungato la classifica. I ragazzi non sono infastiditi dalle critiche".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 aprile 2014, muore Tito Vilanova, ex tecnico del Barcellona Il 25 aprile 2014 muore a Barcellona Tito Vilanova, ex tecnico del Barcellona. Da giocatore era stato protagonista di una carriera...
TMW RADIO - I Collovoti: "Inter senz'anima, Insigne merita il rinnovo" TOP Falcinelli meriterebbero tutti 8 quelli del Crotone, ma diamo merito a lui e alla sua doppietta. Convocato nello...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
NESTI-PENSIERO – Volete sapere cosa ha in mente Tavecchio, con l'aria che tira? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, Infortunati e squalificati 34^ giornata Aggiornato 24/04/17 h 22:50   ATALANTA in recupero:  in dubbio: Kessiè,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 25 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.