HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Altre Notizie

Kharja sulla Fiorentina: "Più debole rispetto al passato. Mai fatto il salto"

25.11.2016 17.22 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 4465 volte
© foto di Federico De Luca

L'ex centrocampista di Fiorentina e Inter Houssine Kharja ha parlato ai Radio Bruno del momento delle due squadre a pochi giorni dalla sfida di San Siro tra nerazzurri e viola: "Adesso sto valutando l'opportunità di giocare in alcune squadre in Marocco, visto che mi è scaduto il contratto con la Steaua Bucarest. La Serie A? La sto seguendo ancora molto, dato che mi sono sempre trovato bene in qualsiasi club abbia giocato. La Juve ormai domina da anni, è un passo davanti a tutte le altre a livello di organizzazione societaria. La Fiorentina? Pensavo fino a qualche anno fa che potesse lottare sempre per le prime posizioni: adesso è meno forte di due anni fa, anche se adesso ha giocatori importanti come Kalinic, Bernardeschi e Borja Valero. Non capisco come mai la Fiorentina non riesca a fare mai il passo più importante per maturare. La mia annata in viola e la storia del treno? Ho fatto i miei sbagli, ma sapevo che quando sono arrivato c'era un anno di transizione tra l'era Prandelli e quella nuova: già ad inizio anno i tifosi se la prendevano con i nuovi giocatori e con Mihajlovic. Nello spogliatoio nessuno si parlava. Purtroppo non sono riuscito a mettere a disposizione della squadra le mie qualità. Peccato perché credevo al progetto dei viola..."

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 marzo 2016, muore Johann Cruijff. L'uomo che cambiò il calcio Il 24 marzo 2016 si spegna a 68 anni, dopo una lunga malattia, Johann Cruijff. Si avvicinò al calcio grazie alla madre che lavorava...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 24/03/17 h 00:14   ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 March 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Friday 24 March 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.