HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Stop al mercato: chi ha condotto la migliore compagna trasferimenti invernale?
  Il Napoli, prendendo due valide alternative e trattenendo tutti i big
  La Juventus, con la sua politica improntata al futuro
  La Fiorentina, aumentando le alternative a disposizione di Sousa
  L'Inter, assicurandosi il talento italiano più accessibile: Eder
  La Roma, con giocatori adatti al nuovo modulo di Spalletti
  La Sampdoria, rivoluzionando una squadra costruita per Zenga

TMW Mob
Altre Notizie

Lazio, Reja: "Non possiamo commettere certi errori"

31.03.2012 23.12 di Tommaso Maschio  articolo letto 2053 volte
© foto di Alberto Fornasari

Edy Reja, allenatore della Lazio, ai microfoni di Sky Sport si dice rammaricato per gli errori iniziali della difesa biancoceleste: "Non si possono prendere due gol in 10 minuti. È mancata un po' di concentrazione e attenzione. Un gol può capitare, ma due non sono ammissibili. Con questa mentalità non si può andare avanti. Dopo il 2-1 abbiamo cercato di fare la gara e rimontare questa partita, ma il gol del 3-1 ha spento ogni speranza e noi non siamo più riusciti a reagire. Il cambio di modulo? Non c'entra niente con gli errori difensivi iniziali. Ho provato le due punte per creare qualche problema al Parma, ma le disattenzioni difensive su palla inattiva ci hanno punito. Abbiamo avuto diverse opportunità di allungare nella corsa Champions, ma non ci siamo riusciti e questo vuol dire che abbiamo qualche problema".

Sembrate una squadra che non riesce a dare il meglio...
"Ad inizio gara dobbiamo essere più aggressivi e attenti, come ho già detto, e non commettere certi errori. Abbiamo concesso troppo al Parma. Poi abbiamo reagito, ma era ormai troppo tardi. Abbiamo preparato la gara per attaccare gli spazi con Rocchi che girava attorno a Kozak, ma non ci siamo mai riusciti. Abbiamo avuto diverse palle per segnare, ma non siamo stati abbastanza cattivi sotto porta. Dobbiamo giocare con un'altra intensità in questo finale di campionato".

Come mai la scelta di lasciare fuori Hernanes?
"Lui e Mauri hanno più o meno lo stesso ruolo e in alcuni casi hanno giocato anche assieme. Hernanes rientra un po' di più, mentre Mauri attacca più gli spazi in avanti e stasera puntavo su questo per far male al Parma".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
I Collovoti: "Inter, "la banda del buco" Spalletti ammette di aver fortuna" Top JUVE E NAPOLI: grazie ad entrambe per farci emozionare così, con un campionato semplicemente pazzesco in cui si rispondono...
Finalmente il cosiddetto mercato invernale, uno dei più freddi e grigi della storia, è finito. E' ormai evidente a tutti...
In questi giorni, oltre che di Juve-Napoli, non si fa altro che parlare della favola del Leicester di Claudio Ranieri. Quando...
Carlo Nesti: "Mr Bee o Mr Bean? Dalla risposta dipende il destino del Milan" E' salita alla ribalta, negli ultimi giorni, una spiacevole controversia fra la testata "La Repubblica" e il gruppo Fininvest,...
L'altra metà di ...Marco Benassi Il centrocampista del Torino Marco Benassi e la sua bellissima moglie Giusy, si sono conosciuti circa cinque anni fa tramite un...
 Un talento al giorno , Mikkel Duelund: ecco Christian Eriksen  with an ego 'Christian Eriksen with an ego'. Così è l'apertura della scheda del talento danese da parte del Guardian e così lo dipinge...
Secondo il dizionario di TuttoFantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata...
11 febbraio 2001, la Juventus batte 3-0 un Napoli mai in partita L'11 febbraio 2001 la Juventus, a Torino, batte 3-0 il Napoli. Fu una partita in cui la squadra bianconera allenata da...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  11 febbraio 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 11 febbraio 2016.

 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.