HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Altre Notizie

Le pagelle del Chelsea - Matic una spanna sopra tutti, Moses imprendibile

Risultato finale: Chelsea-Leicester 3-0
15.10.2016 15.35 di Mattia Zangari   articolo letto 5351 volte

Courtois 6 - Scrutatore non votante per tutta la partita, il portiere belga deve praticamente sbrigare solo qualche pratica aerea con qualche uscita comoda in presa alta.

Cahill 6.5 - La difesa a tre, con la vicinanza di Alonso a proteggere i rari attacchi che arrivano dal fianco sinistro, non lo espone praticamente mai a rischi. Con le spalle coperte può anche dedicarsi all'impostazione.

Luiz 7 - Suo l'intervento in estirada che silenzia l'unico vero affondo del primo tempo del Leicester con Vardy. In più va a tanto così dal realizzare il gol con due dei suoi calci di punizioni da beach soccer. L'autopalo che coglie pur di non fa segnare Vardy ci dice quanto fosse in giornata di grazia.

Azpilicueta 6.5 - Nell'inedito ruolo di terzo a destra di una difesa a tre, lo spagnolo dimostra di essere giocatore prima di tutto intelligente. Dietro tiene botta bene.

Moses 7.5 - Infiamma la fascia destra con una continuità quasi commovente, saltando sistematicamente l'avversario dirimpettaio di turno. Sublima una prestazione totale mettendo l'ombrellino nel long drink con il 3-0 definitivo. Dall'82'Aina sv -

Matic 7.5 - Giocatore di un'importanza capitale per l'economia del gioco di Conte: gioca praticamente solo a un tocco, come quando col suo filtrante manda fuori giri la difesa delle Foxes e apre l'autostrada al 2-0 di Hazard. Pregevole anche il velo che libera Diego Costa per la rete del vantaggio.

Kanté 6,5 - Gli unici mugugni che si sentono quando entra in possesso di palla sono quelli dei suoi vecchi sostenitori, che si sono sentiti traditi per la scelta del loro ex mastino di centrocampo. Mezzo voto in meno perché si dimentica di applicare la legge dell'ex sciacquando un gol elementare.

Alonso 6.5 - Il vero Alonso, finalmente. L'ex Fiorentina offre sempre un'alternativa sulla corsia di sua competenza e poi, dettaglio non trascurabile, i suoi cross avvolgenti sono sempre deliziosi per i compagni.

Pedro 6.5 - Degli avanti di Conte è sicuramente il meno appariscente, ma non per questo la sua prestazione non può definirsi positiva. Dal 68' Chalobah 6.5 Il tacco che libera per il 3-0 Moses è celestiale.

Costa 7 - Stappa la partita con un gol da rapace dell'area di rigore al 7'. Il resto del match lo trascorre, come al solito, a fare la guerra ai difensori. Un encomio per non aver preso l'ennesimo cartellino giallo.

Hazard 7 - Quest'oggi bada poco ai fronzoli e va dritto all'obiettivo, anche se la mira gli fa difetto in più di una circostanza. Ma non al 33' quando fa tutto da solo, salta Schmeichel e deposita a rete il 2-0. Dall'82' Loftus-Cheek sv

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
19 gennaio 1991, muore Dino Viola il presidente del secondo scudetto della Roma Il 19 gennaio 1991 muore Dino Viola, negli anni Ottanta presidente della Roma. Laureato in ingegneria, aveva aperto in Veneto nel dopoguerra...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
Fantacalcio, Consigli Low Cost 21^ giornata Secondo il dizionario di TuttoFantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 19 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.