HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Altre Notizie

Le pagelle dell'Arsenal - Sanchez paradisiaco, Cech miracoloso

Risultato finale: Arsenal-Bournemouth 3-1
27.11.2016 17.27 di Mattia Zangari   articolo letto 5911 volte
Le pagelle dell'Arsenal - Sanchez paradisiaco, Cech miracoloso

Cech 7 - Cinque minuti dopo essere stato spiazzato dal rigore di Wilson, il portiere ceco respinge le velleità di vantaggio avversarie con un intervento solido su Brad Smith. E' straordinario quando con una parata da hockeista dice di no al tiro ravvicinato di Afobe che poteva valere il 2-2 beffardo.

Debuchy sv - Sfortunatissimo il francese, che alza bandiera bianca dopo aver ritrovato il piacere di calcare il prato verde che gli mancava da tempo immemore. Dal 16' Gabriel 6 - Non indimenticabile il suo apporto in sede di appoggio della manovra nella metà campo nemica, però offre equilibrio in fase difensiva.

Mustafi 6.5 - Del pacchetto a quattro dei Gunners è l'unico ad uscire davvero a testa alta, senza colpe né peccati. Anzi, persino con lode.

Koscielny 5.5 - Disattento come la versione meno apprezzabile di se stesso che abbiamo conosciuto qualche tempo fa. Con una spizzata disperata quasi apre le porte al 2-1 ospite.

Monreal 5.5 - L'alettone che allarga illegalmente in area per fermare l'inserimento cieco di Wilson è un errore da matita blu. Come anche quel fallo di mano malandrino in area che, per sua fortuna, Mike Jones giudica involontario. Almeno regala il cross per il 2-1 a Walcott.

Elneny 6 - L'egiziano è uno dei più vivi nelle fila dell'Arsenal nella prima frazione: pur senza grande ordine, riesce a creare scompiglio nella retroguardia avversaria.

Xhaka 6 - Nel primo tempo è troppo lento nella trasmissione di palla dal centrocampo all'attacco, in più si perde con estrema ingenuità l'inserimento di Brad Smith che quasi porta al 2-1 avversario. Nella seconda parte di gara risale d'autorità.

Walcott 6.5 - Corre veloce sul suo binario, anche se spesso deraglia contro il muro eretto dal Bournemouth. Le sue speranze di segnare il 2-1, dapprima infrante sulle braccia di Brad Smith, si esaudiscono nel secondo tempo. Dal 46' Giroud 6.5 - Non si fa certo deprimere dall'ennesima partenza dalla panchina in campionato, anzi: quando entra vuole far sapere al mondo che lui deve essere un titolarissimo. Capito, Arsene?

Özil 6.5 - A tratti dimostra quell'indolenza che, purtroppo, siamo soliti riconoscergli. Per contraltare, abbaglia con dei lampi che riempiono di luce il pomeriggio londinese già soleggiato.

Chamberlain 5.5 - Troppe le ripartenze gettate alle ortiche, ora per imprecisione, ora per poco senso pratico. Dal 75' Ramsey 6.5 Gli bastano pochi minuti per risultare indispensabile in un momento della partita in cui l'Arsenal traccheggia. Va anche vicino alla gioia personale.

Sanchez 7.5 - Nel primo tempo, come un Lupin, ruba palla a Cook e poi fa secco Federici per l'1-0. Non pago mette il punto esclamativo su una partita da incorniciare segnando con un facile putt golfistico l'invito di Giroud.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
19 gennaio 1991, muore Dino Viola il presidente del secondo scudetto della Roma Il 19 gennaio 1991 muore Dino Viola, negli anni Ottanta presidente della Roma. Laureato in ingegneria, aveva aperto in Veneto nel dopoguerra...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
Fantacalcio, Surprise Up & Down 21°giornata Ecco a voi la nostra rubrica che vi dirà quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori più o meno in forma! Buona lettura! CHIEVO - FIORENTINA Chievo...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Friday 20 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.