HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarà il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
Altre Notizie

Le pagelle della Lazio - Male Parolo, Immobile non punge

Risultato finale: Milan-Lazio 2-0
20.09.2016 22.56 di Fabio Tarantino  articolo letto 17944 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Strakosha 5.5 - Bagna l'esordio senza errori ma neppure con interventi decisivi. Può nulla sulle due reti subite, nel primo tempo rischia il clamoroso autogol ma rimedia con prontezza di riflessi.

Bastos 5 - Appena un tempo a sua disposizione in cui rimedia un giallo, rischia l'autogol e soffre eccessivamente la rapidità di Niang. Dal 46' Keita 6 - Gioca da solo, quanto basta per creare pericoli alla difesa del Milan: almeno due potenziali occasioni create con la sua tecnica e rapidità di game.

De Vrij 5 - Partita da dimenticare per il centrale olandese: sul gol di Bacca è fuori posizione. Il colombiano vince quasi tutti i duelli personali e lo costringe anche al giallo dopo dribbling secco al limite dell'area.

Radu 5 - Non è in serata come tutti i suoi colleghi di reparto. Limitato nel ruolo di difensore centrale, commette il fallo da rigore che, di fatto, chiude il match.

Basta 5.5 - Spinge molto, arriva spesso sul fondo ma non sempre i suoi cross sono precisi al centro dell'area. In fase difensiva soffre particolarmente le progressioni di Niang.

Parolo 5 - Gioca come sa: si propone, si inserisce in area e smista il gioco senza mai strafare. Ha però sulla coscienza l'erroraccio (imperdonabile) che spiana la strada al gol di Bacca.

Cataldi 6 - Con buona personalità agisce in cabina di regia, dove è autore di diverse aperture precise. Si propone con continuità ma cala nel finale. Dal 77' Luis Alberto 6 -

Milinkovic Savic 6 - Tra i migliori della formazione di Inzaghi. Ha poche chance per rendersi pericoloso ma non perde mai un pallone e nel gioco aereo, di testa, è quasi insuperabile.
Lulic 6 - Attacca molto nei primi minuti e si rende autore di qualche spunto non sfruttato dai compagni. La sua presenza costringe Suso a giocar basso. Cala, come tutta la squadra, nel finale.

Immobile 5.5 - Parte bene, dinamico e volenteroso, poi cala alla distanza. Di fatto non riesce quasi mai a pungere: gioca lontanissimo dalla porta e questo aspetto potrebbe averlo penalizzato.

Djordjevic 5 - L'unica vera chance la fallisce dopo pochi minuti con un sinistro debole. Fa poco altro per rendersi pericoloso ed anzi è spesso pigro nella protezione del pallone. Poca intesa con Immobile. Dal 46' Felipe Anderson 5.5 - Come Keita tende a giocare soprattutto da solo ma, a differenza sua, crea pochi pericoli, ben arginato da De Sciglio.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "De Sciglio punto debole, Belotti incontenibile" Fulvio Collovati è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per dare i suoi personali voti sulla gironata di Serie A appena...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Ma e' giornalismo, o inganno, titolare una frase di Ilary Blasy su Spalletti di circa 6 mesi fa? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Felix Uduokhai: il tuttofare della nuova Germania Oltre al grande fisico, Felix Uduokhai stupisce e non poco per la sua attitudine straordinaria nell'adattamento a qualunque...
AGGIORNATO 28-09-2016 ?ORE 20:30 ? Tra?parentesi troverete gli indici di schierabilit?, ossia un parametro che utilizziamo per indicarvi?i...
28 settembre 1969, Chinaglia segna alla prima da titolare in A. Alla Lazio inizia la sua era Il 28 settembre 1969 alla Lazio inizia l'era Chinaglia. L'attaccante di Carrara segna contro il milan il primo gol in serie A,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  29 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.