HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
      
SONDAGGIO
Napoli, partenza lenta. Chi ha più responsabilità?
  Società con mercato inadeguato
  Le scelte di Benitez
  I giocatori che non danno tutto

Altre Notizie

Le parate di Sommer, l'abulia dei bavaresi. Top&flop di Basilea-Bayern

22.02.2012 22.50 di Tommaso Maschio  articolo letto 4122 volte
Fonte: tuttochampions.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

I TOP
Le parate di Sommer: Tiene a galla la sua squadra con parate decisive su Ribery, Gomez e Alaba. Sempre attento fra i pali e nelle uscite rischia di dover finire in anticipo la sua partita per una carica di Muller nel finale di gara. Il giovane portiere vince la sfida a distanza col più quotato Neuer.

L'impegno di Shaqiri: Contro quella che sarà la sua prossima squadra mette in mostra tutte le sue doti lanciando un avvertimento a Robben e Ribery. A Monaco lui non verrà per scaldare la panchina, ma per sfilare la maglia da titolare a uno dei due.

I cambi di Vogel: Nel finale cambia i due esterni inserendo Zoua e Stocker e i due lo premiano firmando l'assist decisivo e il gol vittoria del Basilea. Da assistente di Fink ha imparato bene a cambiare la gara in corsa.

I FLOP

L'abulia dell'attacco bavarese: Tanto movimento in avanti, ma in quattro non riescono a mai a bucare la porta del Basilea. Ribery dopo due occasioni buttate al vento sparisce dal campo. Kroos ciondola fra trequarti e fascia così come Robben, senza affondare mai i colpi, limitandosi a qualche tiro da lontano. Gomez, ben controllato da Dragovic, ha un solo lampo nel finale. Come in Bundesliga, quando gli avversari si chiudono le punte bavaresi faticano a trovare il gol.

La traversa di A. Frei: L'unico neo di una prestazione straordinaria. Poteva mettere in discesa la gara, ma spreca da centro area e senza pressioni un perfetto assist di Park alzando troppo la mira e cogliendo una traversa clamorosa con Neuer ormai battuto.

Le distrazioni di Rafinha: Troppe le distrazioni difensive dell'ex genoano, fino all'ultima - decisiva - in cui lascia Stocker solo davanti a Neuer. L'esterno svizzero ringrazia e mette dentro il gol di una vittoria clamorosa.

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
Osvaldo: A lui i gol facili non piacciono, o con tuffo carpiato o nulla. C'è da dire che la difesa dell'Atalanta lo lascia troppo solo, ma lui...
Le pagelle di Carlo Nesti alle big del campionato nella quinta giornata di serie A. SQUADRE MIGLIORI E PEGGIORI JUVE 8 LAZIO 8 ROMA 7,5...
Il portiere dell'Empoli Luigi Sepe e sua moglie Anna Laura si sono conosciuti nel 2009 durante il giorno del suo compleanno, come ci racconta Lady...
Roberto Soriano è figlio della generazione d'emigranti d'Italia. Una famiglia in cerca d'autore e di fortuna, di una nuova partenza, di un destino...
IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 5^ GIORNATA                   ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE...
L'estate del 1997 segna una svolta epocale per la Sampdoria. Dopo 15 anni la bandiera Roberto Mancini lascia e segue il tecnico Sven-Goran Eriksson...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 settembre 2014.
 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510