HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus, quale squadra evitare nel sorteggio di Champions?
  Bayern Monaco
  Real Madrid
  Barcellona

TMW Mob
Altre Notizie

Le parate di Sommer, l'abulia dei bavaresi. Top&flop di Basilea-Bayern

22.02.2012 22.50 di Tommaso Maschio  articolo letto 4235 volte
Fonte: tuttochampions.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

I TOP
Le parate di Sommer: Tiene a galla la sua squadra con parate decisive su Ribery, Gomez e Alaba. Sempre attento fra i pali e nelle uscite rischia di dover finire in anticipo la sua partita per una carica di Muller nel finale di gara. Il giovane portiere vince la sfida a distanza col più quotato Neuer.

L'impegno di Shaqiri: Contro quella che sarà la sua prossima squadra mette in mostra tutte le sue doti lanciando un avvertimento a Robben e Ribery. A Monaco lui non verrà per scaldare la panchina, ma per sfilare la maglia da titolare a uno dei due.

I cambi di Vogel: Nel finale cambia i due esterni inserendo Zoua e Stocker e i due lo premiano firmando l'assist decisivo e il gol vittoria del Basilea. Da assistente di Fink ha imparato bene a cambiare la gara in corsa.

I FLOP

L'abulia dell'attacco bavarese: Tanto movimento in avanti, ma in quattro non riescono a mai a bucare la porta del Basilea. Ribery dopo due occasioni buttate al vento sparisce dal campo. Kroos ciondola fra trequarti e fascia così come Robben, senza affondare mai i colpi, limitandosi a qualche tiro da lontano. Gomez, ben controllato da Dragovic, ha un solo lampo nel finale. Come in Bundesliga, quando gli avversari si chiudono le punte bavaresi faticano a trovare il gol.

La traversa di A. Frei: L'unico neo di una prestazione straordinaria. Poteva mettere in discesa la gara, ma spreca da centro area e senza pressioni un perfetto assist di Park alzando troppo la mira e cogliendo una traversa clamorosa con Neuer ormai battuto.

Le distrazioni di Rafinha: Troppe le distrazioni difensive dell'ex genoano, fino all'ultima - decisiva - in cui lascia Stocker solo davanti a Neuer. L'esterno svizzero ringrazia e mette dentro il gol di una vittoria clamorosa.

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
I Collovoti - Il Toro Quaglia il derby dopo 20 anni! Ma che vergogna sugli spalti... Gli scontri nel derby di Torino: ma è mai possibile che da una festa di sport come una stracittadina debba poi uscire un vero e...
Un tempo a coloro che si dimostravano critici nei confronti della Giustizia Sportiva si opponeva il primario requisito della...
Nesti: "Derby: tutto inutile se le prime a essere terrorizzate sono le forze dell'ordine!" Non è proprio il caso di stilare classifiche, su cosa sia stato più grave: l’assalto granata al pullman bianconero, o l’assalto...
L'altra metà di ...Gaetano Monachello L'attaccante del Lanciano Gaetano Monachello e la sua bella fidanzata Federica ci raccontano in esclusiva per la nostra rubrica...
Un altro Tevez in Serie A, almeno tre club sul crack del Newell's Old Boys Un altro Tevez in Serie A. Dopo Carlos, attaccante della Juventus, un altro omonimo potrebbe approdare in Serie A. Si tratta di...
Silvestre e Camara, incompresi all'Inter esplosi a Manchester e Parigi Negli anni '90 il movimento giovanile del calcio francese era come quello attuale: florido, pieno di talenti che promettevano...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  27 aprile 2015

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 aprile 2015.

 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.