HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Altre Notizie

Lewandowski trascina, Eriksen si nasconde - Top&flop di Polonia-Danimarca

Polonia-Danimarca 3-2
08.10.2016 22.59 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 6307 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

I TOP

Lewandowski - Nel primo tempo è devastante in coppia con Grosicki, anche perché c'è sempre il prezioso supporto di Milik. La ripresa è davvero dura per il bomber del Bayern, che trova subito il 3-0 (il terzo personale) e poi deve fare reparto da solo, cercando soprattutto di far salire la squadra nei momenti di difficoltà.

Poulsen - Il suo ingresso nella ripresa cambia tutto, anche se parte del merito della reazione danese va data allo sciagurato e sfortunato autogol di Glik. L'attaccante è una spina nel fianco nella difesa di casa e segna la rete che riapre definitivamente i giochi. Purtroppo per la Danimarca si tratta solo di un'illusione.

Grosicki e Ankersen - Un tempo a testa da assoluti dominatori della stessa corsia laterale. Il numero 11 di casa è imprendibile nella prima frazione e serve assist a ripetizione per i compagni. Il terzino ospite, invece, si rende protagonista nella ripresa, quando diventa assolutamente incontenibile e fa impazzire Jędrzejczyk e Krychowiak.

I FLOP

N. Jorgensen - L'emblema della sua prestazione è l'occasione non sfruttata un attimo prima del vantaggio polacco. Lento, macchinoso, poco reattivo, i difensori di casa hanno vita facile nella marcatura. Il Ct lo cambia all'intervallo e fa bene, perché Poulsen ha una marcia in più.

Eriksen - Da un talento del genere ci si aspetta sempre almeno una giocata di livello. Invece, il trequartista del Tottenham vaga senza una meta nella metà campo della Polonia e non è mai di aiuto ai compagni di squadra. Si vede poco e sbaglia anche qualche passaggio piuttosto semplice. In partite come queste serve maggiore personalità.

Blaszczykowski - Gli mancano i guizzi dei tempi migliori. Nelle fasi di massima pressione della Danimarca non riesce a rendersi utile e va in riserva dopo un'ora di gioco. Di lui, soprattutto ai tempi del Borussia, sorprendeva la capacità di essere sempre al posto giusto nel momento giusto e la facilità di corsa. Doni che sembra aver perso negli ultimi anni.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Fatturato portoghese e tedesco i più cresciuti negli ultimi 10 anni" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti,agente di calciatori...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Portare a 48 squadre i Mondiali, in un calcio già sovradimensionato, è come riempire un obeso di cioccolato per guarirlo In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, Infortunati & Squalificati 21^ Giornata Aggiornato 17/01/17 h 18:15 ATALANTA: in recupero: in dubbio: Konko out: Carmona (China cup), Kessie (Coppa d'Africa),...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Wednesday 18 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.