HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
      
SONDAGGIO
Cosa può vincere quest'anno la Juve?
  Scudetto e Champions
  Solo Scudetto
  Solo Champions
  Nessuno dei due

Altre Notizie

Napoli, Mazzarri: "Meritavamo la vittoria"

28.04.2012 23.26 di Tommaso Maschio  articolo letto 2263 volte
© foto di Alfonso Miranda/TuttoMercatoWeb.com

Walter Mazzarri, allenatore del Napoli, ai microfoni di Sky Sport si dice rammaricato per aver buttato via due punti: "Non è un pareggio giusto. Nel primo tempo pur avendo sofferto abbiamo creato diverse palle gol con Zuniga e Maggio. Nella ripresa abbiamo giocato meglio, andando vicini al terzo gol più volte sprecando troppo. Dovevamo chiudere la partita per evitare che un episodio, come quello di oggi, rovini una gara. Non si possono sprecare tante occasioni fuori casa contro la Roma, perché poi un episodio ti può sempre punire. Questa in fondo è la serie A. Quest'anno stiamo sbagliando troppo sotto questo punto di vista e abbiamo lasciato troppi punti per strada. Dobbiamo maturare parecchio. Terzo posto? Se avessimo vinto sarebbe stato più facile centrare l'obiettivo. Non guardiamo gli altri e cerchiamo di fare il massimo e vincere più partite possibile senza fare tabelle e sono fiducioso sulla possibilità di chiudere bene la stagione".

Come mai il cambio di Cavani?
"Era un po' stanco e Lavezzi poteva darci qualcosa in contropiede con la sua velocità L'argentino avrebbe potuto chiudere anche la gara, ma l'arbitro lo ha fermato per un contrasto che mi sembrava regolare. Comunque pensavo che stesse meglio, invece è ancora lontano dalla condizione, ma voglio recuperarlo perché può esserci molto utile".

Come giudica la prestazione di Zuniga?
"Nel primo tempo ha giocato male, soffrendo Rosi in un modo che non mi aspettavo. Nella ripresa ha cambiato marcia come tutta la squadra trovando anche il gol. Nel finale doveva stare più attendo in marcatura, ma sono episodi che possono capitare, anche perché hanno sbagliato di più quelli che non dovevano far passare il cross".

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
"Mi piace molto il Milan, ha fatto un ottimo mercato. E poi Inzaghi mi convince sempre di più, ha creato un rapporto importante con i giocatori. La...
Icardi&Okaka: Non posso dire che sia nata una stella, perché l'interista tecnicamente era già stato promosso. Se riuscirà finalmente a concentrarsi...
Quanto sei bella Roma quann'è sera! E' giusto affidarsi sempre ad Antonello Venditti, per descrivere l'approccio giallorosso con la Champions...
Il portiere dell'Empoli Luigi Sepe e sua moglie Anna Laura si sono conosciuti nel 2009 durante il giorno del suo compleanno, come ci racconta Lady...
Si chiude oggi alle 23 la finestra di mercato estiva del 2014. Una sessione che ha visto partenze importanti, come quelle di Cerci e Immobile, di...
AGGIORNATO 17-09-14 H. 19:00   Cesena - Empoli sab 20 set, 18:00 CESENA (4-3-1-2)   Leali (6) Capelli (6) - Volta (6) - Lucchini (6) -...
L'estate del 1997 segna una svolta epocale per la Sampdoria. Dopo 15 anni la bandiera Roberto Mancini lascia e segue il tecnico Sven-Goran Eriksson...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 settembre 2014.
 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510