HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Altre Notizie

Napoli, Mazzarri: "Meritavamo la vittoria"

28.04.2012 23.26 di Tommaso Maschio   articolo letto 2488 volte
© foto di Alfonso Miranda/TuttoMercatoWeb.com

Walter Mazzarri, allenatore del Napoli, ai microfoni di Sky Sport si dice rammaricato per aver buttato via due punti: "Non è un pareggio giusto. Nel primo tempo pur avendo sofferto abbiamo creato diverse palle gol con Zuniga e Maggio. Nella ripresa abbiamo giocato meglio, andando vicini al terzo gol più volte sprecando troppo. Dovevamo chiudere la partita per evitare che un episodio, come quello di oggi, rovini una gara. Non si possono sprecare tante occasioni fuori casa contro la Roma, perché poi un episodio ti può sempre punire. Questa in fondo è la serie A. Quest'anno stiamo sbagliando troppo sotto questo punto di vista e abbiamo lasciato troppi punti per strada. Dobbiamo maturare parecchio. Terzo posto? Se avessimo vinto sarebbe stato più facile centrare l'obiettivo. Non guardiamo gli altri e cerchiamo di fare il massimo e vincere più partite possibile senza fare tabelle e sono fiducioso sulla possibilità di chiudere bene la stagione".

Come mai il cambio di Cavani?
"Era un po' stanco e Lavezzi poteva darci qualcosa in contropiede con la sua velocità L'argentino avrebbe potuto chiudere anche la gara, ma l'arbitro lo ha fermato per un contrasto che mi sembrava regolare. Comunque pensavo che stesse meglio, invece è ancora lontano dalla condizione, ma voglio recuperarlo perché può esserci molto utile".

Come giudica la prestazione di Zuniga?
"Nel primo tempo ha giocato male, soffrendo Rosi in un modo che non mi aspettavo. Nella ripresa ha cambiato marcia come tutta la squadra trovando anche il gol. Nel finale doveva stare più attendo in marcatura, ma sono episodi che possono capitare, anche perché hanno sbagliato di più quelli che non dovevano far passare il cross".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
27 marzo 1983, Torino-Juventus 3-2. Storica rimonta granata in 124 secondi Il derby più incredibile della storia di Torino è quello del 27 marzo 1983, all'allora Comunale. La Juventus è in corsa per il titolo...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 27/03/17 h 00:10   ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 27 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.