HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Altre Notizie

Roma, Peccenini: "Serve una società presente per vincere"

23.11.2016 09.55 di Chiara Biondini  Twitter:   articolo letto 1159 volte

Franco Peccenini, ex calciatore della Roma, è intervenuto ai microfoni di Centro Suono Sport sui 101.5 FM nel contenitore radiofonico "1927 la storia continua". "Purtroppo la Roma ci ha abituati a disastri calcistici come quello di Bergamo, ogni volta che la squadra romanista affronta un match decisivo, è venuta sempre meno."

"Alla Roma mancano dirigenti che sappiano imporsi, che sappiano irregimentare il gruppo quotidianamente, ci vuole gente capace di imporre quella mentalità vincente che purtroppo è sempre mancata in questi anni. Serve una società presente, che dopo sconfitte come quelle di Bergamo, entra negli spogliatoi e si fa sentire. Se ci fosse stato Dino Viola domenica scorsa che cosa pensate che avrebbe fatto?"

"Ho letto le dichiarazioni di Massara pubblicate dai giornali lunedì - conclude Peccenini - rispetto molto Ricky, lo conosco bene è stato un mio giocatore quando lavoravo a Palermo, è una persona straordinaria, ma non ha le caratteristiche giuste per essere il direttore sportivo della Roma, in un ambiente così particolare, a mio avviso servono figure più autorevoli. C'è troppa faciloneria nelle dichiarazioni, Nainggolan ad esempio invece di soffermarsi sulla sconfitta di Bergamo ha pensato più a smentire un presunto alterco col secondo di Spalletti. Perchè i giocatori della Roma non si prendono le loro responsabilità? Perchè dopo la sconfitta di Bergamo nessuno ha chiesto scusa? Con questa modus operandi non si va da nessuna parte".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti all'ultima...
La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan. La...
In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
 Un talento al giorno , Jow Worall: il classico  terzinaccio  all'inglese A Nottingham Forest di campioni ne hanno visti e parecchio: il talento sembra svilupparsi naturalmente per i Reds, che nella...
FANTACALCIO, INFORTUNATI & SQUALIFICATI 16^ GIORNATA Aggiornato 6/12/16  h 20:20 Atalanta: in recupero:   in dubbio: Cabezas, Konko, Paloschi out: Berisha, Suagher squalificati: diffidati:...
Il 6 dicembre 1978 il Milan perde 3-0 dal Manchester City nella partita di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Uefa e viene...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  06 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 06 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.