HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Altre Notizie

Ruffier superlativo, Malli delude - I Top&Flop di Saint-Étienne-Mainz

24.11.2016 23.15 di Patrick Iannarelli   articolo letto 1219 volte
© foto di Lorenzo Di Benedetto

Un pareggio a reti inviolate che serve soltanto ad una squadra e che condanna il Mainz. Finisce 0-0 il match del Geoffroy Guichard, con i transalpini che passano al turno successivo: ecco i Top&Flop di Saint-Étienne-Mainz.

TOP

La sicurezza di Ruffier - Le parate, se un portiere è in giornata, sono all'ordine del giorno. Ruffier ha dimostrato però tantissima sicurezza, andando a chiudere praticamente tutto. L'attacco palla in preso bassa crea solo problemi agli avversari e le sue uscite regalano spettacolo. E la qualificazione.

La difesa del Saint-Étienne- Ben messa e ben strutturata: dalle loro parti non passa davvero nulla e sono il reparto solido di questa squadra che segna poco ma passa allo step successivo. E non sarà facile per nessuno affrontarli.

La mentalità del Mainz - I tedeschi ci provano in ogni modo, cercando di scardinare la solidità francese. Ci provano praticamente sempre, dimostrando un carattere non indifferente. Anche se alla fine di tutto non basta per evitare l'eliminazione.

FLOP -

La coppia Roux-Tannane - Confezionano una sola palla goal in tutto il match e non riescono mai ad incidere. Poche iniziative, pochi palloni giocati. E il punteggio in chiave goal fatti ne risente ancora.

La mentalità dei padroni di casa - Così non va. Va bene gestire le risorse, ma rinunciare ad attaccare per non subire è davvero una pessima mossa. Ci aspettavamo più spettacolo e più tenacia, ma al abbiamo visto ben poco.

La prestazione di Malli - Doveva caricarsi la squadra sulle spalle, ma non riesce mai ad impostare gioco. Troppi palloni persi, troppe giocate perse. Il numero 10 delude e non poco.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 marzo 1980, scandalo Totonero: scattano le manette sui campi di Serie A Il 23 marzo 1980 viene scritta una delle pagine più nere del calcio italiano. Nel corso della 24esima giornata del campionato 1979/80...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, LE 11 SURPRISE DEL GIRONE DI RITORNO Chi se lo aspettava da loro? Ecco gli undici che fin qui hanno avuto un rendimento sorprendente nel girone di ritorno, veri propri affari per chi li ha...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 23 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.