HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Altre Notizie

Stanciu e l'inizio shock armeno - Top&flop di Armenia-Romania

Armenia-Romania 0-5
08.10.2016 20.03 di Pierpaolo Matrone   articolo letto 1532 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

TOP:

La superiorità romena - Dal primo all'ultimo minuto, la Nazionale di Daum non soffre neanche un pochino. Mettono in mezzo l'Armenia, segnano tre reti in dodici minuti, facendo capire fin da subito chi è che comanda. Risultato immediatamente in cassaforte e amministrazione perfetta per il resto della gara.

La prova di Stanciu - Un gol e due assist: tanto basterebbe per eleggere il centrocampista romeno migliore in campo di questa partita. Ma la prova di Stanciu è super in tutto è per tutto. Dove c'è un'azione pericolosa, lì c'è lui. Sempre vivo, sempre pungente.

L'inoperosità di Tatarusanu - Lo inseriamo nei top per far capire quanto in campo ci sia stata una sola squadra per tutta la partita. La Fiorentina può stare tranquilla, il suo portiere non tornerà in Italia stanco, questo è poco ma sicuro. L'estremo difensore viola non ha praticamente toccato mai palla oggi, grazie alla solidità della sua squadra. Spettatore non pagante in pratica.

FLOP:

L'espulsione di Malakyan - E' vero, alle volte è l'istinto a farti muovere determinati muscoli e farti effettuare determinati gesti. Ma, a conti fatti, il fallo di mano di Malakyan, al quarto del primo tempo, rappresenta un'ingenuità colossale, perché la palla era destinata in porta e il rosso era scontato. Inutile causare un rigore, dal quale il gol quasi sicuramente comunque arriverà, e determinare l'inferiorità numerica dei tuoi per l'intero match.

L'inizio shock dell'Armenia - Hanno capito poco o nulla per tutta la partita, ma nei primi dodici minuti l'Armenia non è praticamente scesa in campo. E' qui, ad inizio gara, che i ragazzi di Sukiasyan hanno raggiunto l'apice della negatività. Tre gol subiti, un rosso e una partita completamente compromessa.

L'inesistente gioco armeno - Una manovra degna di questo nome non si è vista dai rossi, in novanta minuti. Neanche mezza. Quando attaccavano - quelle rarissime volte che attaccavano - gli armeni si affidavano ai lanci lunghi, per poi pedalare alla ricerca di qualcosa che, non costruito, non arriva mai. Ecco perché alla voce tiri nello specchio spicca un grandissimo zero.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 marzo 2016, muore Johann Cruijff. L'uomo che cambiò il calcio Il 24 marzo 2016 si spegna a 68 anni, dopo una lunga malattia, Johann Cruijff. Si avvicinò al calcio grazie alla madre che lavorava...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, 11 GIOCATORI PER LE ULTIME 9 GIORNATE Proiettiamoci nel prossimo futuro, quali saranno i giocatori che avranno un buon rendimento di qui alla fine del campionato? 3-4-3 Berisha Toloi – De...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 March 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Friday 24 March 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.