HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarà il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
Altre Notizie

TMW RADIO - Bucchioni: "Napoli coeso, Milik straordinaria concretezza"

14.09.2016 13.38 di Chiara Biondini  Twitter:   articolo letto 6601 volte
© foto di Federico De Luca

L'editorialista di Tuttomercatoweb.com, Enzo Bucchioni ha parlato della sfida europea vinta ieri sera dal Napoli e della sfida Champions che aspetta la Juventus stasera contro il Siviglia ai microfoni di TMW Radio nello spazio In Punta di penna.

Napoli, buona la prima con Sarri che ha la mentalità giusta, non accontentarsi perché noi vinciamo attraverso il gioco e quello dobbiamo sempre perseguire.
"Questo è il marchio di fabbrica del Napoli e quello deve continuare a perseguire state attenti a quello cosa ha detto ieri sera il portiere Reina a proposito di Higuain: "Non ci sono più prime donne in squadra" e questa la dice lunga sulla coesione del gruppo. Non puoi pensare di vincere con l'invenzione di un singolo , ci vuole sempre il gioco. Ieri sera non ha giocato benissimo ha sbagliato troppi passaggi, e io una giustificazione la do, al di là della vittoria in trasferta che è stata fondamentale, è il debutto in Champions. Molti giocatori qualche anno fa giocavano nel Verona, come Jorjinho ci sono tantissimi semi debuttanti, e quindi un po' le gambe ti tremano con la preoccupazione di sbagliare. Quindi una prestazione da 6- ma un risultato da 10. Voto totale direi 8. Era un campo difficile anche se la Dinamo Kiev non è più quella di anni fa è comunque importante. La Dinamo è più in forma si vede, hanno iniziato a giocare prima si è visto, mentre dal punto di vista atletico il Napoli non sta ancora benissimo, gli manca l'ultimo tratto della velocità. Io ho visto una squadra che ha fatto tutto quello che doveva e anche di più, a un certo punto ti potevi accontentare del pareggio invece hanno cercato subito di andare a segnare. Non pensavo che potesse iniziare così, visto le insidie di questa trasferta".

Milik, ragazzo di una concretezza terrificante
"Tipica dei grandi attaccanti, è un killer del gol. Si vede che è inserito nella manovra, ha toccato 35 palloni guardando le statistiche, è un giocatore che partecipa al gioco quindi non è un attaccante che sta lassù e aspetta i suggerimenti. La sua straordinaria concretezza è qualcosa di inaspettato, non credevo riuscisse a scrollarsi di dosso il fantasma di Higuain, e secondo non pensavo riuscisse ad inserirsi così rapidamente nel gioco della squadra. E' la seconda doppietta che fa nelle quattro partite, aspettiamo comunque conferme. Sarri e Giuntoli hanno preso lui tra aprile e maggio e non hanno sbagliato".

Sfida con il Bologna, il difficile sta nel trovare la motivazione in queste partite?
"Anche l'anno scorso il Napoli ha pagato proprio in diverse occasioni come con il Bologna perdendo 3-2. Penso che sia un'altra controprova per vedere se la squadra è cresciuta anche mentalmente. Quest'anno Sarri ha la panchina lunga, ha intenzione di fare turn over e l'ha già fatto, e lo farà anche sabato qualche cambiamento in attesa che torni a disposizione Giaccherini. Mi aspetto sull'onda della vittoria di Champions che il Napoli sia motivatissimo, come deve essere in tutte le partite. L'intensità oggi nel calcio è tutto".

Contro il Siviglia, la Juve ha la possibilità per vendicarsi dell'anno scorso in quella partita che porto a pescare poi il Bayern Monaco guastando il cammino europeo.
"La Juve affrontava quella partita in maniera non ottimale e sono sicuro che la vogliono cancellare. Stasera mi aspetto una partita sul tipo dei 30 minuti come quella contro il Sassuolo, e una Juventus aggressiva che vuol risolvere subito la pratica. Gli spagnoli sono un ottima squadra, difendersi però non è nelle loro corde e la Juve troverà gli spazi. Il girone va vinto per evitare sorprese come l'anno scorso. Oggi i bianconeri sono tra le prime cinque squadra d'europa, ma gli incidenti nel percorso Champions possono succedere e in queste serate devi mostrare chi sei. Mi aspetto una dimostrazione anche da parte di Higuain".

'In punta di penna' di Enzo Bucchioni, editorialista di Tuttomercatoweb.com

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Icardi un trascinatore, Milik un affare, Juve molle" Top Icardi: In questa giornata le emozioni non sono mancate, partiamo dal Derby d'Italia, era dal 2010 che l'Inter non batteva...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Mou: "Un giorno spacchero' la faccia a Wenger!". Dove sono quelli, che mi contestavano la priorita' umana di Ranieri su Mou? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Renzo Fucile: la garra argentina prende forma Chi ha familiarità con il calcio argentino, conoscerà certamente Renzo Fucile, giovane centrocampista o difensore...
Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di...
24 settembre 1946, nasce il Calcio Catania Il 24 settembre 1946 dalla fusione fra Virtus Catania e la Catanese Elefante nasce il Club Calcio Catania. Viene designato come...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  25 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.