HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Altre Notizie

TMW RADIO - Orlando su Bernardeschi: "Parole di Sousa dette in modo errato"

24.11.2016 18.23 di Marco Frattino  Twitter:   articolo letto 3519 volte
© foto di Federico De Luca

Massimo Orlando, ex centrocampista della Fiorentina, ha parlato del momento in casa viola attraverso TMW Radio.

Le parole di Sousa su Bernardeschi? "Il tecnico non può dire queste cose, deve esserci il rispetto per il club che paga lo stipendio. E' strano che un tecnico come lui, sempre attento ai modi, dica queste cose. Può esserci distanza col club, forse s'è lasciato andare".

Può darsi che l'abbia fatto di proposito? "Può essere, perché quando si arriva a un punto di rottura saltano anche tutte le situazioni dove anche lo stesso tecnico deve essere attento a dire certe cose. Per quanto mi riguarda, ho sempre detto che il mister è andato in rottura col club. Non credo che un mister bravo come lui si faccia scappare certe cose per errore, sa quello che dice. Un po' di verità, in tal senso, per me c'è".

Sousa ha detto quello che pensava? "Ha detto una cosa che poi corrisponde alla verità, la Fiorentina non è una grande società come i top club a livello mondiale. Ma bisognava dirlo in un altro modo. In questo momento non c'è grande amore col club e con i tifosi, per me doveva dirlo in altro modo".

Bernardeschi e i paragoni con altri grandi campioni? "Io arrivai a Firenze e mi paragonarono a Baggio, fa parte del gioco e sul numero 10 c'è sempre stata grande attenzione. Lui sta giocando bene, sta trovando continuità in zona gol ed è normale fare paragoni. Ma lui è tranquillo, queste vicende non lo destabilizzano. Ma è chiaro che, alla prima gara sottotono, arriveranno le critiche".

Dove può arrivare questa Fiorentina? "Credo che la squadra viola abbia perso qualcosa sull'esterno sinistro con la partenza di Alonso. In casa ha delle difficoltà, di solito dominava col possesso palla e col gioco. Fuori casa invece vediamo la solita Fiorentina, sono certo che la squadra possa giocarsi un posto nelle prime cinque posizioni".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti all'ultima...
La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan. La...
In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
 Un talento al giorno , Vaclav Cerny: l'Ajax si conferma fabbrica di fenomeni Già legato all'Ajax da un contratto fino a giugno 2020, Vaclav Cerny è considerato una delle giovani stelle più promettenti...
FANTACALCIO, INFORTUNATI & SQUALIFICATI 16^ GIORNATA Aggiornato 7/12/16  h 15:35 Atalanta: in recupero:   in dubbio: Cabezas, Konko, Paloschi out: Berisha, Suagher squalificati: diffidati:...
7 dicembre 1975, i gol di Graziani e Pulici regalano il derby al Torino Il 7 dicembre 1975 il Torino vince 2-0 il derby contro la Juve. In uno stadio Comunale gremitissimo (oltre 50 mila persone) la...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  07 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 07 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.