HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Altre Notizie

TMW RADIO - Tacchinardi: “Real superiore, ma Sarri non è presuntuoso”

17.02.2017 15.11 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 7428 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intercettato da TMW Radio, l'ex centrocampista di Juventus e Villarreal Alessio Tacchinardi ha parlato delle polemiche legate al Napoli dopo il ko col Real Madrid e della Juventus.

Cosa ne pensa della prestazione del Napoli al Bernabeu contro il Real Madrid? “Bisogna dire che una squadra è superiore all'altra, con tanto di cappello. Al San Paolo ci sarà pressione, ho sentito dire che Sarri è presuntuoso per come sistema la linea difensiva. Parlare così del mister non va bene, bisogna avere rispetto. Il Napoli ha Zielinski che è un buon calciatore per l'Italia, ma per l'Europa è da rivedere. Modric è del Real, bisogna anche paragonare gli ingaggi. Il Real corre tanto, anche più del Barcellona. Zidane ha un preparatore atletico italiano, il Real ha tecnica e qualità incredibile. Quella merengue è una delle squadre più forti al mondo, ha vinto undici Champions nella storia e ci sarà anche un motivo. Ho sentito dire tante cazzate sulla partita del Napoli, il Real in questo momento è superiore ma questo non vuol dire che passerà certamente il turno. Basta fare drammi, la formazione spagnola è più forte. Sarri non è un presuntuoso, certa gente che va in tv dovrebbe vergognarsi. Il mister vive per il calcio 24 ore al giorno, non capisco perché noi italiani non possiamo dire che il Real sia superiore. Hamsik è un ottimo calciatore, ma non è Modric o Kroos. Ma la gara è ancora lunga, ma se il Real gioca da Real è normale che il Napoli possa essere eliminato”.

La Juve sfida oggi il Palermo, poi tra qualche giorno affronta il Porto in Champions. “I bianconeri giocheranno bene questa sera, in modo da avvicinarsi nel migliore dei modi alla gara europea. È normale che in Champions possano esserci maggiori difficoltà. Se la Juve va a giocare come sa, può fare bene. La Serie A purtroppo non dà intensità, ma stasera la Juve deve vincere e disputare una buona gara per prepararsi serenamente. Il Porto in casa va a 200 km/h, la Juve resta superiore ma deve mostrare le proprie qualità fisiche. Sono fiducioso per i bianconeri, stasera vedo una squadra precisa e determinata per arrivare in Portogallo per fare molto bene”.

Cosa dice di Florenzi, ancora ko. “Adoro come gioca e il suo comportamento, noi italiani dobbiamo essere orgogliosi di un calciatore come lui. Ho vissuto l'infortunio al crociato attraverso i miei compagni, non bisogna avere fretta. Ho visto Milik tornare al Bernabeu senza avere troppo tempo per recuperare, è vero che la medicina ha fatto passi avanti ma in passato i tempi di recupero per un infortunio simile erano quasi il doppio. Dispiace per Florenzi, spero che possa recuperare bene e tornare al 100%”.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 marzo 1992, l'ultima partita della Jugoslavia. Addio al "Brasile d'Europa" La chiamavano "Brasile d'Europa" per l'immenso tasso tecnico a disposizione: è la Jugoslavia, selezione calcistica di un Paese già...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, I FANTAZZURRI Tra le tante cose che un fantallenatore non sopporta c'è lei, la pausa nazionale. In cuor tuo speri che quella settimana di tristezza e sconforto senza...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 25 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.