HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Inter, dopo la Viareggio Cup è giunta l'ora di puntare sui giovani?
  Sì, altrimenti queste vittorie finiscono per essere inutili
  Sì, basta coi parametri zero e via alla valorizzazione dei giovani
  No, è bene farli partire in prestito per valutare se sono da Inter
  No, vanno valorizzati e poi ceduti come Santon e Martins

TMW Mob
Altre Notizie

Top Zapata, flop Constant - Le pagelle del Milan

Risultato finale: Genoa-Milan 0-2
08.03.2013 22.49 di Raimondo De Magistris  Twitter:   articolo letto 16625 volte
© foto di ALBERTO LINGRIA/PHOTOVIEWS

Abbiati 7 - Sale in cattedra nel finale con interventi spettacolari che non permettono al Genoa di rientrare in partita.

De Sciglio 6.5 - Col rientro di Constant, Allegri lo sposta a destra ma la sostanza non cambia. Dai suoi piedi nasce il gol che sblocca la partita.

Mexes 6 - Un piccolo problema fisico condiziona la sua partita. Riesce a restare in campo nel primo tempo, ma dopo il duplice fischio è costretto ad abbandonare definitivamente il terreno di gioco. Dal 46' Yepes 6 - Soffre nel finale gli attacchi dei padroni di casa, provvidenziali gli interventi di Abbiati che non permettono al Genoa di segnare.

Zapata 7 - Nel primo tempo sembra accusare un problema fisico. Si riprende alla grande e con uno splendido assist degno dei migliori trequartisti permette a Balotelli di firmare lo 0-2.

Constant 5 - Torna in campo dal 1' minuto dopo la sfida contro il Barcellona. Una prestazione discreta macchiata dalla brutta reazione su Bovo in occasione di un intervento falloso di quest'ultimo. Già ammonito, è costretto ad abbandonare anticipatamente il terreno di gioco.

Flamini 6 - Decisamente più pericoloso nella ripresa. Prima viene ammonito per una simulazione in area, poi sfiora il gol con una precisa conclusione in diagonale respinta in angolo da Frey.

Montolivo 6 - Solito ordine in mezzo al campo. Viene chiamato in causa meno rispetto al solito, ma quando ha il pallone tra i piedi lo smista con puntualità.

Muntari 6.5 - Conferma l'ottimo momento di forma. Onnipresente, il suo aiuto è prezioso in entrambe la fasi di gioco.

Niang 6 - Bene in fase offensiva, nonostante non arrivi il gol. Viene graziato nel primo tempo per un fallo di mano in area netto non sanzionato dal direttore di gara.

Pazzini 7 - Allegri lo schiera, nonostante l'imminente impegno in Champions League contro il Barcellona. E' costretto a uscire per una brutta botta rimediata in occasione di uno scontro con Portanova, ma - prima di lasciare il campo - decide la sfida con una splendida conclusione che colpisce la parte inferiore della traversa e si spegne alle spalle di Frey. Dal 25' Balotelli 6.5 - Entra e rimedia dopo pochi secondi un giallo inutile per un intervento in mezzo al campo. Gioca con sufficienza, ma nella ripresa si riscatta col gol del raddoppio.

El Shaarawy 6 - Come un diesel emerge alla distanza. Più in difficoltà nel primo tempo quando il Genoa non concede spazi, viene fuori nella ripresa con i rossoblù sbilanciati alla ricerca del gol. Dal 68' Abate s.v.

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
I Collovoti - Il derby fantastico, Parma merita altro. Pirlo è un genio senza pari Primo tempo derby: Fantastico, proprio come deve essere un derby. Intensità a palla, continui capovolgimenti di fronte e anche...
Quella  sporca  dozzina Dopo il successo delle nostre squadre in Europa League si è inneggiato al trionfo del calcio italiano. Ma di quale calcio...
Torino-Napoli 1-0 - Carlo Nesti: "Granata imbattibili dopo il derby" Glik! E si accenda la scintilla granata. Nonostante la stanchezza per l'epica sfida basca, il Toro non si ferma più. Dopo il...
L'altra metà di ...Stefano Sorrentino Il talentuoso numero uno del Palermo Stefano Sorrentino e la sua bellissima compagna Sara si sono conosciuti tre anni fa...
Carlos Eduardo, il brasiliano che ricorda Zidane. E che piace all'Inter "I suoi dribbling mi ricordano Zidane", disse alcuni mesi fa Claude Puel, non proprio l'ultimo degli arrivati. E chi l'avrebbe...
Le minacce degli ultrà. E Ferrier non divenne il primo  colored  del Verona 18 presenze in due anni, due maglie indossate più una soltanto virtualmente. Maickel Ferrier non verrà certamente ricordato...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  02 marzo 2015

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 02 marzo 2015.

 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.