HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
      
SONDAGGIO
Lazio-Klose, giusto rinnovare?
  Si, Ŕ ancora determinante
  No, meglio puntare su giocatori pi¨ giovani

Altre Notizie

Torino, Ventura: "Bene Barreto. Cerci ha preso la strada giusta"

21.01.2013 23.44 di Matteo Calcagni  articolo letto 9941 volte
© foto di Federico Gaetano

Giampiero Ventura, allenatore del Torino, Ŕ stato ospite a Undici, programma di approfondimento calcistico condotto da Pierluigi Pardo su Italia 2. Il tecnico ha parlato della sua carriera e dell'attualitÓ sulla panchina granata.

Sul campionato: "Non Ŕ finito, ma la prima indiziata per vincere lo scudetto, credo sia la squadra pi¨ forte sia come organico che come mentalitÓ. Ha avuto una piccola flessione, ma nel giro di sette giorni ha giÓ cinque punti di vantaggio".

Su Barreto: "Barreto Ŕ un giocatore che ha determinate caratteristiche, se vengono sfruttate pu˛ fare bene le cose. In altri contesti ha difficoltÓ. L'ho avuto a Bari e con me ha fatto bene, aveva interpetato bene le cose che facevamo. Si Ŕ creata questa opportunitÓ e ben venga l'arrivo di Barreto".

Su Cerci: "Ho avuto il piacere di averlo avuto giocane a Pisa e aveva fatto cose importanti. poi un po' per colpas sua e per altre situazioni si Ŕ un po' fermato. Ha giocato nella Roma, nella Fiorentina e ha ancora 25/26 anni. Cerci Ŕ di fronte ad un bivio, essere un buon giocatore o essere un giocatore che fa la differenza. Un buon giocatore lo Ŕ giÓ, ma non credo si accontenti. Ha tutte le potenzialitÓ e credo che abbia intrapreso la strada giusta".

Sulle prioritÓ sul mercato: "Non serve niente di particolare, ma un po' di pazienza, perchŔ la crescita non pu˛ arrivare da un giorno all'altro. Se c'Ŕ voglia di riportare il Torino ad avere un futuro importante bisogna dare il tempo alla programmazione, all'investimento sui giovani e al coraggio di farli giocare".

Su Ogbonna e Bianchi: "Vorrei che fossero incedibili, poi sappiamo perfettamente che il mercato Ŕ sempre aperto, soprattutto per i giocatori importanti come Bianchi e Ogbonna. Siamo abituati a leggere i loro nomi sui giornali".

Su Pogba: "E' un talento in assoluto soprattutto per la personalitÓ e per le capacitÓ tecniche. Quelle due o te volte che l'ho visto dal vivo, la sua personalitÓ mi ha colpito, in un ragazzo cosý giovane. E' sorprendente".

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie
Calcio 2000
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
Aniello Cutolo fatica a trovare spazio in quel di Pescara, eppure era arrivato con grandi aspettative ed ambizioni. Per lui la societÓ abruzzese...
Conte: Non c'Ŕ dubbio che sia il principale artefice del "miracolo" bianconero e questa settimana lo ha dimostrato, qualora ancora ce ne fosse...
JUVE: LA WEB-PARADE DI CARLO NESTI SULLE VOCI DI MERCATO - CERCI 42, DI MARIA 38, IMMOBILE 35 Un modo per rimanere a galla, nel "mare magnum"...
L'attaccante del Cagliari Mauricio Pinilla e la sua bellissima moglie Gissella si sono conosciuti dieci anni fa. Galeotta fu una cena tra amici in...
Quattro giornate di squalifica a Mattia Destro, una punizione esagerata. GiÓ tre sarebbero state troppe. La Roma farÓ ricorso, probabilmente verrÓ...
I nostalgici del calcio si ricorderanno dei tempi del Catanzaro in A. I giallorossi sono stati i primi a rappresentare la Calabria nel massimo...
Eccoci qua con l'appuntamento settimanale delle Top Sorprese & Delusioni di Giornata!! Quali sono i giocatori da cui era difficile attendersi una...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 aprile 2014.
 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510