HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Black & White

Chi prendere in Ligue 1: Cvitanich è pronto, Bautheac per chi vuole un centrocampista goleador

23.04.2013 00.00 di Malu' Mpasinkatu   articolo letto 24399 volte
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS

Stiamo arrivando in fondo ai campionati. Da adesso cercheremo di analizzare i black e white dei tornei specifici, iniziando dalla Francia:

Giovanni Sio: classe 1989, attaccante, attualmente al Sochaux. Attaccante velocissimo, al Sochaux è riuscito a riprendere smalto dopo un periodo di appannamento. Il Wolfsburg è proprietario del cartellino del giocatore e sembra intenzionato a riportarlo alla base. Ha acquisito, nonostante l'età, esperienza nei vari campionati internazionali come Germania, Francia, Spagna e Svizzera. Ha rappresentato la Francia fino all'Under 18 e nonostante non sia un vero e proprio goleador è un attaccante pericoloso, specie nelle ripartenze. Può fungere da punta centrale, ma anche da esterno offensivo in stile ala vecchia maniera. Il suo contratto scade nel 2015, ma il costo è piuttosto contenuto e con 2 milioni può essere portato a casa.

Anthony Modeste: classe 1988, attaccante, attualmente al Bastia. Anche lui, come Sio, può giocare sia come punta centrale, sia come esterno d'attacco. Grandi doti atletiche, è notevole la sua stazza, da centravanti di sfondamento. Il Bordeaux è proprietario del suo cartellino e può puntare su di lui per la prossima stagione, ma deve stare attento, considerato il contratto in scadenza a giugno 2014. Finora sono 12 le reti segnate in campionato, sufficienti per attirare le attenzioni di altre squadre. Con 4 milioni può essere portato a casa.

Eric Bautheac: classe 1987, centrocampista offensivo, attualmente al Nizza. Uno dei migliori giocatori dei suoi con 7 reti finora realizzate. Si dimostra un centrocampista col vizio del gol, molto bravo nelle incursioni e abile nel mandare a rete i compagni di squadra. Si trova nel pieno della maturità e il Nizza, forte del contratto in scadenza nel 2015, può monetizzare bene. 3 milioni è una valutazione accettabile.

Dario Cvitanich: classe 1984, attaccante, attualmente al Nizza. In Francia si sta rilanciando dopo l'esperienza all'Ajax non felicissima. Messosi in mostra nel Banfield, in Olanda ha raccolto l'eredità di Klas-Jan Huntelaar i suoi gol li ha fatti, ma non ha mantenuto pienamente le promesse. Rilanciatosi fra Messico e Argentina, in questa seconda avventura europea si sta mostrando attaccante maturo, dal gol facile (già 14 in 24 partite). Vero e proprio opportunista dell'area di rigore, Cvitanich è il classico attaccante vecchia maniera, pronto ad aspettare il momento buono per colpire. Contratto in scadenza nel 2015, prezzo abbordabile: 3 milioni circa.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Black & White
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Fatturato portoghese e tedesco i più cresciuti negli ultimi 10 anni" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti,agente di calciatori...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Portare a 48 squadre i Mondiali, in un calcio già sovradimensionato, è come riempire un obeso di cioccolato per guarirlo In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, Infortunati & Squalificati 21^ Giornata Aggiornato 17/01/17 h 18:15 ATALANTA: in recupero: in dubbio: Konko out: Carmona (China cup), Kessie (Coppa d'Africa),...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 17 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.