HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarà il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
Black & White

Inter su Hernanes, ma perché perdere Mbaye? Milan, che colpo Essien! Oscar a Roma e Fiorentina, Napoli su Capoue

Primo Direttore Sportivo di colore a laurearsi a Coverciano con il massimo dei voti. Ds della Nazionale congolese, ex ds del Catanzaro e Botev Plodviv. Opinionista tv.
29.01.2014 00.00 di Malu' Mpasinkatu  articolo letto 52000 volte
© foto di Federico De Luca

Per l'Inter è un momento delicato, manca poco alla fine del mercato. Questi giorni che ci separano al gong serviranno a capire le decisioni e le volontà di Thohir. C'è voglia di prendere Hernanes, ma così facendo si perderebbe un giovane bravo e dal futuro assicurato come Mbaye, che è stato richiesto dalla Lazio nell'operazione. L'Inter perderebbe un giovane cresciuto in casa. Rimane in ballo il discorso di Guarin che si sente fuori dal progetto interista, probabilmente si troverà una soluzione. Mentre Vucinic sembra un argomento chiuso, se andrà via dalla Juventus sarà per la Premier o per il Monaco che cerca un attaccante dopo l'infortunio di Falcao.
Quello da Moratti a Thohir è stato un passaggio epocale, ma il nuovo presidente ha bisogno di tempo.

Il Milan con Essien ha fatto un colpo importante. Il giocatore sta bene, vuole dare il suo contributo. Poi è stata una scelta di Seedorf per il suo centrocampo. Sfuma invece per adesso lo scambio Constant-Armero con il Napoli. Mentre in uscita ci sono Zaccardo e Mexes il cui stipendio però potrebbe bloccare la cessione. Non mi stupirei però se Mexes alla fine diventasse il colpo last minute della Fiorentina.

L'oscar del mercato lo meritano Roma e Fiorentina. Ma prima di tutti a Sabatini, che oggi è il miglior direttore sportivo italiano perché sta comprando per il passato e per il presente ma anche per il futuro. Sabatini sta spendendo dopo aver fatto plusvalenze. La cessione di Bradley è stata un capolavoro. Ora mancano tre giorni alla chiusura del mercato: il Napoli prenderà un difensore, potrebbe essere Henrique. Mentre a centrocampo occhi puntati su Capoue...

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Black & White
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "De Sciglio punto debole, Belotti incontenibile" Fulvio Collovati è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per dare i suoi personali voti sulla gironata di Serie A appena...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Ma e' giornalismo, o inganno, titolare una frase di Ilary Blasy su Spalletti di circa 6 mesi fa? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Felix Uduokhai: il tuttofare della nuova Germania Oltre al grande fisico, Felix Uduokhai stupisce e non poco per la sua attitudine straordinaria nell'adattamento a qualunque...
Aggiornato 28/09/16? h 10.00 Atalanta: in recupero:? in dubbio: Carmona, Caldara out: Suagher, Pesic squalificati: Kessi? diffidati:?...
28 settembre 1969, Chinaglia segna alla prima da titolare in A. Alla Lazio inizia la sua era Il 28 settembre 1969 alla Lazio inizia l'era Chinaglia. L'attaccante di Carrara segna contro il milan il primo gol in serie A,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  28 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.