HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Black & White

Rivoluzione Milan, Seedorf ora tocca a te. Fiorentina, Matri è ok. Inter, prendi Osvaldo. Napoli, Capoue o M'Vila

Primo Direttore Sportivo di colore a laurearsi a Coverciano con il massimo dei voti. Ds della Nazionale congolese, ex ds del Catanzaro e Botev Plodviv. Opinionista tv.
15.01.2014 00.00 di Malu' Mpasinkatu   articolo letto 31457 volte
© foto di Federico De Luca

Rivoluzione Milan. I rossoneri poche volte nella loro storia hanno esonerato l'allenatore durante il campionato. La sconfitta di Sassuolo ha fatto crollare tutto, ma in Italia non c'è la cultura mentale di recepire i risultati. Un allenatore che dice che a fine stagione non sarà più alla guida della squadra dà un messaggio sbagliato. Un messaggio che può aver fatto male a tutti, inclusi i giocatori. All'estero queste cose succedono, non cambia nulla. Invece qui no. Non siamo pronti.
Al Milan arriva Seedorf, primo allenatore di colore. Ha sempre avuto come miti gente come Obama o Mandela. Berlusconi da sempre ha una predilezione prima per la persona e poi per il calciatore. Seedorf ha una grande occasione, sa bene che per allenare una grande squadra deve essere circondato di grandi campioni anche fuori dal campo. E avere Tassotti nello staff è sicuramente una cosa che può aiutare. In uscita dal Milan c'è Matri, va alla Fiorentina. L'attaccante è stato pagato una cifra importante, è cresciuto nel Milan e sognava di essere protagonista in rossonero. Per ora non c'è riuscito. E la Fiorentina si rinforza con un ottimo attaccante. Firenze è la piazza giusta per rilanciarsi, può essere il giusto finalizzatore. Un ottimo acquisto, unito all'arrivo di Anderson, un nome che non era mai uscito: la coppia Pradè-Macia lavora a fari spenti.

Si dice che l'Inter non stia facendo nulla. Thohir è un manager, a fronte di una spesa vuole fare quattro conti e non spendere giusto per farlo. Non è uno sceicco, non ha mai detto di esserlo. Vuole spendere in maniera ponderata. Quando i bilanci non sono sani siamo i primi a sentenziare... ora c'è uno che vuole mettere a posto i bilanci e lavorare, diamogli tempo. L'Inter però, per arrivare in Europa League deve rinforzarsi. Da manager valuta entrate e uscite: se andrà via Guarin sicuramente il club farà qualcosa e arriveranno nuovi giocatori. C'è Ranocchia che viene dato sempre come partente. Conte lo vorrebbe alla Juve, Mancini al Galatasaray. Una perdita che ci può stare, ma lo reputo uno dei migliori difensori d'Italia. Va soltanto messo nelle condizioni di dimostrare quanto vale. In entrata andrei su un attaccante, potrebbe essere Osvaldo del Southampton. Ma la società inglese non lo fa partire in prestito. Sarebbe sicuramente il tipo di giocatore che farebbe comodo a Mazzarri.

Si muoverà anche il Napoli. Tante voci su Jorginho, che è un giocatore di livello. Il Verona sta facendo un grande campionato, ma io andrei su M'Vila o Capoue. Due calciatori che potrebbero fare la differenza, ma con caratteristiche diverse.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Black & White
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Fatturato portoghese e tedesco i più cresciuti negli ultimi 10 anni" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti,agente di calciatori...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Portare a 48 squadre i Mondiali, in un calcio già sovradimensionato, è come riempire un obeso di cioccolato per guarirlo In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, Infortunati & Squalificati 21^ Giornata Aggiornato 17/01/17 h 18:15 ATALANTA: in recupero: in dubbio: Konko out: Carmona (China cup), Kessie (Coppa d'Africa),...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 18 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.