HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Black & White

Scommettiamo in Giappone. La Finlandia regala l'erede di Litmanen. Zaha, una scheggia prenotata da Ferguson

Primo Direttore Sportivo di colore a laurearsi a Coverciano con il massimo dei voti. Ds della Nazionale congolese, ex ds del Catanzaro e Botev Plodviv. Opinionista tv per Sportitalia e Sky, commentatore dei Mondiali Under 20.
18.12.2012 00.00 di Malu' Mpasinkatu   articolo letto 28181 volte
© foto di Bianca Pasquinucci

Takuma Abe: giapponese, 22 anni, attualmente al Tokyo Verdy. Il suo valore si è impennato negli ultimi due anni sebbene sia ancora decisamente alla portata. Ricordiamo come sia questo il momento giusto per tuffarsi nel mercato asiatico, in particolar modo giapponese (ma anche coreano) dove con pochi soldi puoi prendere giocatori di grande valore. Non lasci ingannare il fatto che giochi nella seconda divisione nipponica. Seconda punta piccola e rapida, segna molto e fa segnare altrettanto. È impressionante la frequenza col quale ha messo i compagni in condizione di segnare. L'età è di quelle mature per fare il grande salto: 25 anni. Con una cifra intorno al mezzo milione di euro può arrivare: è certamente una scommessa ma può valerne la pena. Senza dimenticare il ritorno d'immagine dovuto al marketing.

Samuel Umtiti: camerunense, 19 anni, attualmente al Lione. Può giocare come difensore centrale o terzino sinistro. Fisicamente prestante fa delle doti atletiche, nel dinamismo e nella resistenza alcuni punti di forza. Non male tecnicamente, ha una buona personalità tanto dal prendere palla e cercare spesso e volentieri l'avanzata. Nonostante sia nato a Yaoundé Umiti ha finora vestito le maglie delle selezioni nazionali francesi dall'Under 17 fino all'Under 19. Ha già fatto il debutto in Ligue 1 collezionando nella scorsa stagione 12 presenze. Non sarà facile la vita per i potenziali acquirenti: il Lione è una bottega cara e tra l'altro sta ricominciando a risplendere in Ligue 1.

Joel Pohjanpalo: finlandese, 18 anni, attualmente all'HJK Helsinki. Anche la Finlandia sforna giovani interessanti, tra cui questo ragazzo appena maggiorenne che si sta imponendo come attaccante. Ha contribuito alla vittoria della Veikkausliiga, ossia il campionato finlandese, con 11 reti in 28 partite. Giocatore non altissimo, sfrutta la sua velocità e agilità. Su di lui hanno messo gli occhi i club di Premier League, su tutti il Liverpool. Con i reds ha anche fatto un provino, così come al Monaco. È diventato famoso segnando tre reti in una partita in meno di 3 minuti e ovviamente per via della nazionalità è considerato il nuovo Litmanen.

Wilfried Zaha: ivoriano, 20 anni, del Crystal Palace. In Inghilterra vedono in lui il nuovo Samuel Eto'o. In questa stagione sta facendo molto bene. Attaccante rapidissimo e generoso, deve migliorare sotto rete. Occhio al carattere, ancora da limare. Il giocatore ha molta personalità ma deve tenere a freno certi atteggiamenti fuori dalle righe. Le italiane si mettano il cuore in pace visto che Alex Ferguson pare stia chiudendo l'affare per portarlo a Manchester dal prossimo luglio. Può giocare come punta ma anche come esterno destro d'attacco.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Black & White
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
18 gennaio 1977, è il giorno della tragedia di Re Cecconi Il 18 gennaio 1977 muore Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio. Quella sera Re Cecconi si trovava insieme a Pietro Ghedin,...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, MUNTARI AL PESCARA: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Sulley Muntari Ruolo: Centrocampista Presenze stagione 2016/17: 0 Gol stagione 2016/17: 0 Assist stagione...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 18 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.