HOME  | EVENTI TMW  | NEWS TICKER  | PARTNER  | NETWORK  | TMW RADIO CALENDARIO  | REDAZIONE  | CONTATTI  | MOBILE  | RSS  
PRIMO PIANO:
 
  HOME TMW » bologna » Calcio2000
Calcio2000

Calcio2000: In edicola: interviste con De Biasi ,Jiménez, Mazzarri, Donadoni e Giordano

IL NUMERO 226 DI CALCIO2000 E' in EDICOLA Prossimo numero uscita 10 Marzo Album Calciatori Panini 2016/2017 in omaggio
20.01.2017 15:01 di Chiara Biondini    articolo letto 55852 volte
Fonte: IL NUMERO 226 DI CALCIO2000 E' in EDICOLA Prossimo numero uscita 10 Marzo
Calcio2000: In edicola: interviste con De Biasi ,Jiménez, Mazzarri, Donadoni e Giordano
© foto di Calcio2000
Anno nuovo e Nuovo numero di Calcio2000 che trovate in edicola a partire da oggi! Un'edizione speciale con in omaggio L'Album Calciatori Panini 2016/2017. La prima intervista di questa uscita è dedicata ad un allenatore italiano che sta esportando il made in Italy in Inghilterra sponda Watford, Walter Mazzarri. "Una volta terminata l'esperienza con l'Inter, ho constatato la necessità di misurarmi in altre realtà. Volevo l'estero. Per incontrare uno dei protagonisti della panchina del campionato di Serie A, abbiamo intervistato Roberto Donadoni, attuale mister del Bologna. "Il progetto che stiamo portando avanti a Bologna mi piace e mi motiva. Sarà un percorso lungo..." Per la rubrica I Giganti del Calcio, abbiamo raggiunto Bruno Giordano, da giocatore è rimasto nel cuore dei tifosi della Lazio e ha fatto parte di quel trio magico di attacco a Napoli con Maradona e Careca. "Mi voleva la Juve ma Allodi e Maradona insistevano...". Spazio anche ad un altro grande allenatore italiano che si è messo in gioco all'estero, Gianni De Biasi capace di portare la sua Albania ad una storica qualificazione agli Europei di Francia 2016. Nelle pagine di questo numero ripercorre la sua carriera: "Miglior ricordo in Italia? Ce ne sono tanti ma se devo dirne uno, dico il campionato vinto con il Torino". Per la rubrica Dove sono finiti, abbiamo intervistato l'ex giocatore tra le tante di Fiorentina, Inter e Lazio, Luis Jiménez detto "El Mago": "In Italia ho girato molto in prestito e pur facendo bene e avendo molte richieste, non sono mai riuscito a trovare una soluzione definitiva.". Immancabili le pagine dedicate a L'Alfabeto dei Bidoni, protagonista in questo numero Ian Rush, la leggenda vivente del Liverpool, che con il compagno di squadra Dalglish ha regalato tante vittorie ai tifosi Reds, ma che in Italia al suo arrivo alla Juve, non riesce ad ambientarsi con inevitabili ripercussioni sulle sue prestazioni in campo. L'ex bianconero Luciano Bondini ricorda: "In allenamento mostrava colpi importanti....ha sofferto tremendamente il passaggio dall'Ighilterra all'Italia...si sentiva un po' spaesato facemmo di tutto per aiutarlo". Per le partite da ricordare, in questo numero abbiamo scelto quella del 19 aprile 1989, quando a San Siro a due settimane dall'impresa del Bernabeu, il Milan di Sacchi ospitò il Real Madrid per la finalissima di Coppa di Campioni.Giovanni Galli ricorda: "Noi eravamoo una squadra...loro dei campionissimi, ma noi giocavamo coralmente". Per lo spazio dedicato al passato abbiamo raccontato in numeri e parole il percorso di mister Trapattoni nell'Inter dei Record. Nella rubrica Storie di Calcio, abbiamo voluto raccontare la carriera di Abreu, l'uomo dei record: 23 squadre in 22 anni di carriera. Molte le pagine dedicate alla Nazionale Italiana, con lo speciale Grand'Italia dedicato ai giovani che saranno il futuro della Nazionale azzurra e il reportage dell'amichevole Italia-Germania dello scorso novembre. Per lo speciale Maglie Storiche in questo numero abbiamo ripercorso la storia della maglia del Barcellona dal 1894 ad oggi.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Bologna

Floccari subito in gol con la Spal
Kishna al Bologna in prestito: c'è il sì della Lazio
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
Le più lette
Sondaggio TMW
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio


   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.