HOME  | EVENTI TMW  | NEWS TICKER  | PARTNER  | NETWORK  | TMW RADIO CALENDARIO  | REDAZIONE  | CONTATTI  | MOBILE  | RSS  
PRIMO PIANO:
 
  HOME TMW » bologna » Serie A
Serie A

Bologna, ultimatum a Cerci: si può fare solo se Mounier viene ceduto

11.01.2017 12:09 di Tommaso Bonan    articolo letto 7309 volte
Bologna, ultimatum a Cerci: si può fare solo se Mounier viene ceduto
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Con Sadiq vicino al rientro e Petkovic in arrivo e impiegabile in tutti i ruoli del reparto avanzato, il mercato del Bologna ora ruota attorno ad Anthony Mounier: se il francese sarà ceduto, allora il club si muoverà per l’arrivo di un esterno d’attacco. In caso contrario, invece, potrebbe ritenersi a posto così, provando magari a riaprire lo scambio Oikonomou-Budimir con la Sampdoria negli ultimi giorni di mercato, qualora il croato rifiutasse il Crotone. Se non è un ultimatum a Alessio Cerci poco ci manca. L’esterno dell’Atletico Madrid non ha calato le pretese e continua a richiedere un triennale da 1,5 milioni. Il Bologna si è mosso e si prepara a inserire in lista Petkovic, che occuperà il posto lasciato libero da Morleo. La lista è completa. C’è Floccari con le valigie, ma il posto che lascerà libero l’attaccante potrebbe essere occupato da un difensore, qualora si riaprisse lo scambio Oikonomou-Budimir, che renderebbe necessario un sostituto al greco. A meno che non parta Mounier, sul quale si registra un timido sondaggio del Caen. Il Bologna lavorerà per la sua cessione solo se Cerci verrà incontro alla proposta dei rossoblù. Lo riporta Il Resto del Carlino.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Bologna

Var, al Dall'Ara fila tutto liscio. Rosetti: "In 39 secondi si potrà cambiare la decisione arbitrale"
Il Bologna è interessato a Golubovic
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
Le più lette
Sondaggio TMW
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015


   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.