VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Dove giocherà Schick la prossima stagione?
  Resterà alla Sampdoria per il primo vero anno da titolare
  E' pronto per il grande salto: andrà alla Juventus
  All'Inter come prima grande alternativa a Icardi
  Andrà al Milan per il dopo Bacca
  In Premier League

TMW Mob
Brasile 2014

Brasile, Neymar: "Zuniga? Ho rischiato la paralisi, in finale tifo per Messi"

11.07.2014 01.15 di Marco Frattino   articolo letto 26061 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Presente in conferenza stampa a due giorni dalla débâcle contro la Germania, l'attaccante brasiliano Neymar è tornato sul suo infortunio parlando inoltre della finale Mondiale tra i teutonici e l'Argentina: "Zuniga - riporta l'edizione online de La Gazzetta dello Sport - mi ha chiamato nei giorni successivi per chiedermi scusa e per dirmi che non voleva farmi del male. Accetto le sue scuse, ma non posso considerare quella un'azione normale. Io ero di spalle, non dico che voleva farmi del male ma sicuramente quello che è accaduto in campo non è stato normale. Ringrazio Dio che mi ha aiutato, perché se quel colpo fosse arrivato qualche centimetro più giù avrei rischiato di restare paralizzato".

Un messaggio anche per il ct Scolari: "Deve rimanere, non sono d'accordo con quello che ha detto il mio agente Ribeiro. Soltanto mio padre può parlare a nome mio. Sicuramente se adesso incontrassi Ribeiro lo insulterei e gli direi chiaramente che non condivido quello che ha detto su Scolari. Che, ripeto, merita di restare".

Sulla finale: "Spero proprio che in finale vinceranno i miei amici Mascherano e Messi".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
26 aprile 1998, la Juve batte l'Inter nella sfida scudetto. Polemiche sull'arbitro Ceccarini Il 26 aprile 1998 la Juve vince 1-0 la sfida scudetto con l'Inter. Le due squadre in quel momento erano divise da un solo punto in...
TMW RADIO - I Collovoti: "Inter senz'anima, Insigne merita il rinnovo" TOP Falcinelli meriterebbero tutti 8 quelli del Crotone, ma diamo merito a lui e alla sua doppietta. Convocato nello...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
NESTI-PENSIERO – Volete sapere cosa ha in mente Tavecchio, con l'aria che tira? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, Infortunati e squalificati 34^ giornata Aggiornato 26/04/17 h 00:25 ATALANTA in recupero: Gomez, Kessiè  in dubbio:  out: Dramè, Zukanovic squalificati: diffidati: Freuler,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 26 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.