HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Brasile 2014

ESCLUSIVA TMW - Bizzotto: "Germania, ora un nuovo Klose per aprire un ciclo"

14.07.2014 18.42 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 10411 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Ai microfoni di Tuttomercatoweb Stefano Bizzotto, giornalista Rai grande esperto di calcio tedesco e commentatore della finalissima di ieri, traccia un bilancio sulla nazionale tedesca campione del Mondo: "A chi mi chiedeva prima del Mondiale una griglia di favorite avevo messo 3 nazionali: Brasile, Spagna, Argentina. La Germania la vedevo in seconda fila per alcuni motivi: intanto per la perdita del giocatore più in forma, ossia Reus. Poi perché arrivata con 4 giocatori non al top, come Khedira, reduce da un infortunio al crociato; Neuer con una spalla fuori uso, tanto che in ritiro non ha mai toccato palla e Low aveva allertato il quarto portiere ter Stegen, consigliandogli di non partire per le vacanze; Lahm aveva problemi alla caviglia e Schweinsteiger al ginocchio: questi giocatori citati avevano saltato di fatto la preparazione. Una Germania al meglio sarebbe stata senz'altro tra le favorite poi la differenza la fanno anche i particolari, nel senso che se prima del gol di Goetze l'occasione di Palacio fosse finita in rete a quest'ora staremmo a parlare di un'Argentina campione".

Ci dobbiamo aspettare un ciclo vincente da parte della Germania?

"Sicuramente le possibilità ci sono, dato che l'ossatura della Nazionale è composta da giocatori giovani. L'unico vecchio è Klose, del resto anche Schweinsteiger ha detto che vuole giocare un altro mondiale e ha dimostrato alla soglia dei trent'anni di avere benzina nel motore. Per aprire un ciclo manca una vera e prima punta, visto l'addio di Klose, anche se col ritorno di Reus si può giocare anche senza punta di ruolo. Nazionale completa e quando torneranno Gundogan e Badstuber sarà ancora più forte. Se trovassero un centravanti quanto meno di emergenza, per fare un'alternativa al modulo di gioco si può aprire un ciclo".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Brasile 2014
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 marzo 2016, muore Johann Cruijff. L'uomo che cambiò il calcio Il 24 marzo 2016 si spegna a 68 anni, dopo una lunga malattia, Johann Cruijff. Si avvicinò al calcio grazie alla madre che lavorava...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 24/03/17 h 18:30 ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,......
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 24 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.